Home / Slide-main  / Forte nubifragio ieri su Treviso e parte della provincia

Forte nubifragio ieri su Treviso e parte della provincia

Ieri pomeriggio una bomba d’acqua ha colpito Treviso e buona parte della Provincia. I vigili del fuoco di Treviso sono usciti in forza per soccorrere persone bloccate nei sottopassi allagati, prosciugare scantinati e intervenire nelle strade

Ieri pomeriggio una bomba d’acqua ha colpito Treviso e buona parte della Provincia.

I vigili del fuoco di Treviso sono usciti in forza per soccorrere persone bloccate nei sottopassi allagati, prosciugare scantinati e intervenire nelle strade trasformate in fiumi.

 

A Treviso, la zona della Ghirada è stata completamente allagata con auto ferme, come anche via Canizzano, San Zeno, San Lazzaro. Sempre a Treviso, il sottopasso della stazione si è allagato, come anche via Priamo e via 3° Armata. Molti i treni in ritardo o soppressi.

 

 

Forti allagamenti anche a Preganziol, colpita dal nubifragio durato a lungo. Allagate e intransitabili via Frattelli Rosselli, via Venier e via Raimondo Franchetti, con sottopassi completamente sommersi.

 

Interventi per problemi di acqua alta anche a Villorba, dove un’auto è rimasta intrappolata nel sottopasso di via Selghere; i passeggeri sono stati salvati dai pompieri.

 

Gli interventi dei vigili del fuoco sono stati oltre cinquanta. In totale sono state nove le squadre dei vigili del fuoco impegnate nelle operazioni.

 

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni