Valentina Nespolo

Direttore

Valentina Nespolo, nata a Venezia nel 1989, frequenta la scuola elementare, le medie e il liceo scientifico a Mogliano Veneto. Vive per quattro anni a Roma, dove consegue la laurea triennale in Economia Aziendale e Bancaria e nel 2016 quella magistrale in Economia, Management e Amministrazione d’Azienda. Durante gli studi, dal 2011 al 2016, lavora per la Fondazione Fastigi, organizzando conferenze internazionali, corsi di formazione nel ramo infrastrutturale, e curandone rassegna stampa e pubblicazioni. In seguito al periodo romano decide di tornare nella città di origine e di lavorare nel settore del digital marketing. È sempre stata affascinata dall’arte, dalla letteratura, dal teatro e dalla musica in tutte le sue eclettiche forme. Consegue nel 2019 un Master in Digital Marketing con votazione 100/100.

Nicole Casagrande

Collaboratrice

Nata a Motta di Livenza, classe 1993. Conseguita la laurea triennale in Scienze della mediazione linguistica, dove oltre alle lingue segue corsi di marketing, pubblicità e pubbliche relazioni, sceglie di abbracciare il mondo dell’editoria con un master. Lavora quindi nella redazione di una casa editrice romana e di una veneziana, per poi avvicinarsi al settore digitale, iniziando a lavorare come web content editor per Il Nuovo Terraglio, potendo così esprimere la propria creatività nella scrittura. Oggi è giornalista pubblicista e studentessa magistrale in Editoria e Giornalismo presso l’Università degli Studi di Verona.

Mauro Lama

Collaboratore

Mauro Lama è un uomo di varia cultura e critico di fatti quotidiani e di costume.
Milanese di nascita e trevigiano d’adozione, si considera un critico ineffabile con quella lieve ironia che serve alla vita. Le sue culture preferite sono garbo e misura, unite a un’innata passione per la scrittura.
Considera i vernissage un’occasione unica per guardare il mondo da un focus privilegiato e il cinema la spinta per comprendere esistenze e persone; la fotografia lo aiuta ogni giorno a formarsi, cogliere.
“Tutto vero – egli dice – la conoscenza non andrà mai in quiescenza.”

Silvia Moscati

Collaboratrice

Silvia Moscati è nata a Trieste, ha vissuto a Mestre e solo di recente vaga tra la terraferma veneziana e la marca trevigiana, con predilezione per Mogliano Veneto e soste di lunghi periodi sul litorale veneziano.
Come scrittrice, ha pubblicato i libri: “Camera e Colazione a Casamia” vincitore del Premio Settembrini 2004, “Ricordi di piombo” 2005, “Dammi un bacino” 2010, “Le cinque giornate di Fiume” 2012, “La zolla nella scarpa” 2020, e diverse raccolte di poesie, in antologie collettive.
Si dedica dal 2014 all’arte contemporanea: con le sue installazioni fatte di scontrini fiscali, bottiglie di plastica, peluche recuperati, ha partecipato a diverse mostre e biennali, ottenendo premi nazionali e internazionali.
Ama il mare, gli animali, le arti e la cultura nel suo significato più ampio, è attiva nel mondo del volontariato come socia della Croce Rossa Italiana, Comitato di Mogliano Veneto.
Convive con una tribù di pelosi, che condivide con la figlia, ama l’enogastronomia e in particolare il Tiramisù. Quest’anno ha partecipato alla Tiramisù World Cup, senza però vincere. Ci riproverà l’anno prossimo.

Francesca Maria Nespolo

Collaboratrice

Francesca Maria Nespolo, classe 1991, vive attualmente in Nuova Zelanda. Consegue la laurea magistrale in Scienze filosofiche presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, durante la quale studia anche alla UADE a Buenos Aires e alla TU a Berlino. È autrice di Nomada, suo romanzo d’esordio.

Gianluca Longo

Collaboratore

Nasce a Treviso nel 1974. Da bravo acquario, l’imposizione di star alle regole dei 9 mesi non gli andava e vede la luce il 13 febbraio, con circa due mesi di anticipo. Rientra nella sua Mogliano Veneto, dalla quale non si sposterà, tranne che per gli studi superiori, frequentando l’istituto turistico “G. Mazzotti” a Treviso.
Appassionato di sport motoristici, arti marziali e musica, inizia a lavorare nel 1996 nel commerciale. Dal 1999 lavora nel settore dello spettacolo per aziende costruttrici di attrezzature per la movimentazione e la costruzione dei palchi.
Ha maturato molte esperienze di lavoro all’estero, ancora in itinere ed è impegnato nei social con la gestione di un proprio gruppo. Legge e scrive per passione e, anche quando non vorrebbe, gli parte la penna e non riesce a fermarsi.

Carlo Franchini

Collaboratore

Carlo Franchini è nato ad Asmara, Eritrea, dove ha risieduto fino al 1980 quando, ha lasciato il Paese a seguito degli eventi politici. Laureatosi in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bologna, ha conseguito un Master in Commercio internazionale e una specializzazione in Politica internazionale presso la SIOI di Roma.
Ha lavorato pressoIna Assitalia (poi assorbita da Generali Italia), è stato responsabile Marine del settore Merci e Arte (della rete di vendita ex Ina Assitalia), ha svolto attività di docenza in materia assicurativa all’Università Luiss di Roma e al Politecnico di Milano, ha ricoperto il ruolo di Presidente del Comitato Compagnie Marittime di Trieste e di Vice Presidente dello IUMI ed è stato Consigliere del RINA.
Una grande passione per l’etnografia, l’archeologia e la fotografia lo ha portato a visitare diversi Paesi del mondo, approfondendo la conoscenza della loro cultura. Oggi supporta e segue le attività di studio e ricerca del Dip. Studi Ricerche Africa e Paesi Arabi dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. Ha pubblicato con l’I.P.Z.S. “Eritrea cose viste”, “Attraverso l’Africa Australe”, “Etiopia emozioni di viaggio” e realizzato le mostre “Opsio”, “La bellezza rivelata” e “Fluxus” consultabili sul sito www.caluma.it. Vive e lavora a Roma.

Anna Bigarello

Collaboratrice

Nasce a Venezia il 28/12/1977, dorme per 3 giorni ininterrotti di fila e una volta sveglia non si fermerà più. Già a 3 anni cantava le sigle dei Cartoni animati giapponesi mentre calciava o tirava a canestro una palla. A 9 anni crea il suo primo giornale per gli Scout locali. Laureata a Venezia in Lingue e Letterature Orientali porta avanti tuttora il suo amore smisurato per l’Oriente come Operatrice Olistica. Ex giocatrice di Basket (anche se nana), calciatrice e allenatrice. Creatrice e organizzatrice di eventi sportivi, si batte da sempre per l’uguaglianza e il professionismo nello Sport femminile. Caregiver, convive con 4 gatti maschi, appassionata di Puzzle, musica, letteratura e di Sport.

Patrizio Fondi

Collaboratore

Diplomatico di carriera con il rango di Ambasciatore. Durante i suoi 35 anni di servizio, è stato Ambasciatore dell’Unione Europea negli Emirati Arabi Uniti (Abu Dhabi) e Ambasciatore d’Italia in Giordania (Amman).
È stato anche Inviato Speciale della Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza del Ministero degli Esteri, nonché Consigliere Diplomatico del Ministro della Cultura e Vice Ambasciatore italiano presso l’UNESCO a Parigi, lavorando in precedenza nelle missioni diplomatiche italiane in Svezia, New York (ONU) e Albania.
Al Ministero degli Esteri a Roma ha inoltre prestato servizio nelle Direzioni Generali competenti per la cultura e la cooperazione allo sviluppo.
È stato decorato con l’Ordine della Stella Polare della Svezia, con l’Ordine di Commendatore dell’Italia, con il Gran Cordone dell’Ordine dell’Istqlal della Giordania e con l’Ordine dell’Indipendenza di prima classe degli Emirati Arabi Uniti.
Attualmente – in aggiunta alla sua attività accademica presso l’Università Alma Mater di Bologna ( diplomazia culturale) e l’Università di Tor Vergata di Roma (negoziato diplomatico) – è membro del Consiglio di Amministrazione del “Business Council” Italia / Emirati Arabi Uniti, “Special Advisor” del “think tank” RESET  (Dialogue on Civilizations) e consulente della Federalimentare.

Anna Monia Alfieri

Collaboratrice

Anna Monia Alfieri, religiosa delle Marcelline, si è laureata in Giurisprudenza nel 2001, in Economia nel 2007 presso l’Università Cattolica di Milano, conseguendo anche il Diploma Superiore di Scienze Religiose presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano.
Dal 2007 è legale rappresentante dell’Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline. Ad essa spettano – in accordo con la Madre Generale della Congregazione – poteri di gestione, amministrazione, organizzativi e deliberativi e di valorizzazione delle risorse umane. Dal 2010 al 2021, attraverso l’Associazione Mariapaola Albertario (A.M.A.) delle Marcelline, di cui è stata promotrice e fondatrice, ha reso visibile in Italia – attraverso saggi e pubblicazioni – il tema della libertà di scelta educativa e del costo standard di sostenibilità per allievo, strumento per realizzarla. Continua fino ad oggi la riflessione su questi temi attraverso centinaia fra articoli, interventi, pubblicazioni.
In qualità di consulente volontaria, dal 2008 partecipa a Conferenze sulla riorganizzazione amministrativa-gestionale delle attività apostoliche presso vari Istituti religiosi in Italia. Dal 2011 è Membro delegato dall’USMI (Unione Superiori Maggiori Italiani) Lombardia per il settore scuola in Consulta Regionale Lombarda per la Pastorale Scolastica e in seguito Responsabile dell’ufficio Regionale Scuola e Cultura USMI Lombardia. Come consulente esperta dell’USMI Nazionale, è Responsabile dell’Ufficio Scuola, membro di diritto del Consiglio Nazionale CEI (Conferenza Episcopale Italiana) e Membro della Consulta Pastorale Scolastica CEI.
Dal 2012 al 2013 ha collaborato come volontaria alla Consulta Giuridica Nazionale CNEC (Consiglio Nazionale Economi di Comunità, con sede a Roma), che fornisce supporto tecnico, giuridico, di competenze e individua problematiche di interesse per gli enti religiosi e promuove le loro soluzioni.
Dal 2008 collabora con la Divisione Enti non Profit di Altis (Alta Scuola Impresa e Società) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per l’organizzazione dei corsi di Alta Formazione (in management e alta dirigenza scolastica) per gli Istituti Religiosi e per la docenza negli stessi.
Dal 2011 al 2014 è stata, come collaboratrice esterna, membro di controllo del Comitato Etico del fondo cattolico JPMorgan Funds Global Catholic Ethical Balanced Fund, per il quale il Comitato ha funzioni consultive.
Nominata referente FIDAE (Federazione Istituti Di Attività Educativa) Milano, dal 2012 al 2018 ne è Presidente per la Lombardia, rappresentando la Federazione presso le autorità ecclesiastiche e civili e presso le organizzazioni similari.
Negli stessi anni collabora come consulente volontaria dell’Assessorato Scuola Comune di Milano, dell’Ufficio scolastico di Regione Lombardia come Membro Coordinatore del Gruppo Strategico al Tavolo Permanente sulla Parità e dal 2020 ai Tavoli 0-6 anni e Disabilità; ha collaborato inoltre nella Conduzione del Gruppo di Studio Nazionale sulla Parità Scolastica, presso la I e la VII Commissione Permanente alla Camera. Dal 2014 partecipa al Tavolo Parità al MIUR, Ministero della Pubblica Istruzione e successivamente è Membro Esperto nel Gruppo di lavoro istituito al MIUR nel 2014 con la Ministra Giannini, nel 2017 con la Ministra Fedeli, nel 2021 con il Ministro Bianchi e nel 2023 con il Ministro Valditara con compiti di studio e proposta per il riordino delle disposizioni legislative in materia di scuola e in quello per la definizione del Costo Standard di sostenibilità, come Esperta di politiche scolastiche. Numerose le Audizioni dalle Commissioni Scuola e Cultura, Bilancio presso la Camera dei Deputati e del Senato. A titolo esemplificativo i temi trattati nelle rispettive commissioni: Il ruolo delle scuole paritarie, le scuole e il covid, la didattica a distanza, ddl zan, ddl fine vita, finanziamenti per i genitori che iscrivono i figli alla scuola paritaria.
Numerosi sono, su tutto il territorio nazionale, i suoi interventi su tematiche specifiche di competenza in convegni e su Riviste specializzate, in volumi collettanei, in trasmissioni su reti televisive e radiofoniche pubbliche e private. E’ ispiratrice e co-autrice dei saggi “La buona Scuola Pubblica per tutti Statale e Paritaria” (in collaborazione con M. C. Parola e M. Moltedo, Laterza, Bari 2010); “Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento per un sistema integrato” (in collaborazione con M. Grumo e M. C. Parola, Giappichelli, Torino 2015); “Lettera ai politici sulla libertà di scuola” (in collaborazione con Dario Antiseri, Rubbettino 2018).
Molteplici nel 2020 anche i Dossier e Focus di Approfondimenti pubblicati con l’Istituto Bruno Leoni (di cui è Senior Fellow) e l’Università Cattolica (Cattolica News) sui temi autonomia, parità, libertà di scelta educativa, sistema integrato e disabilità. E’ insignita il 07 Dicembre 2020 della Medaglia d’Oro di Benemerenza Civica per Milano (Ambrogino d’Oro) in quanto “Voce autorevole per chiunque si occupi del diritto all’istruzione, è stata e continua ad essere una strenua sostenitrice del sistema Educativo integrato nell’ambito del quale scuole pubbliche, paritarie e private rappresentano i tasselli di un’offerta ampia e trasversale”. A Luglio 2022 il presidente Mattarella l’ha insignita del titolo di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana per il pluriennale impegno a favore della libertà di scelta educativa che spetta alla Famiglia, secondo il dettato della Costituzione. Nominata componente del Gruppo di lavoro in materia di “Istruzione non statale” con Decreto n. 12 del 02 Febbraio 2023 Ministero dell’istruzione e del merito.

Costantino Coros

Collaboratore

Costantino Coros è giornalista (tessera n° 158876) e scrittore. Ha fatto parte del direttivo dell’Associazione Stampa Romana e del direttivo dell’Unione Cattolica Stampa Italiana-sezione Lazio.
Responsabile della redazione di Lazio Sette, inserto domenicale (di 14 pagine) delle diocesi del Lazio del quotidiano Avvenire. Collabora anche con le pagine dell’edizione nazionale dello stesso quotidiano.
Responsabile della comunicazione e dell’ufficio stampa della Fondazione Magis – Opera missionaria della provincia Euro-Mediterranea dei Gesuiti.
È addetto stampa della Fondazione Centesimus Annus – pro Pontifice.
Collabora con la rivista Teatro contemporaneo e cinema.
È coautore della trasmissione radiofonica EXTRASUITE che va in onda la domenica su Radio 40Web e il mercoledì su RTR-Rainbow diversamente radio.
Come copywriter collabora con dei documentaristi scrivendo testi per i prodotti video.
Nel 2022 ha pubblicato il libro “Immagini e storia. Il cinema d’impresa negli anni del boom economico” (Pagine editore).
È Direttore Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Velletri-Segni.
In passato ha lavorato per il quotidiano Tutta Finanza, il settimanale Lavorare, il periodico Professionalità, l’Agenzia di stampa SIR e la rivista Formazione Domani della Cisl, il mensile del non profit Vita (per il quale continua a collaborare). E’ stato anche addetto stampa di un consigliere del Ministro dell’Industria (1998-2003).
È stato coautore dei saggi: “Comprendere la povertà” (Maggioli editore) ed “Etnia e web. La rappresentazione delle popolazioni migranti e rom nella rete Internet” (edizioni Rubbettino).
Svolge attività di docenza nell’ambito delle comunicazioni sociali e della pastorale digitale (Istituto Teologico del Pontificio Collegio Leoniano e Università di Tor Vergata).
È studioso di Dottrina Sociale della Chiesa. Laurea in Storia medievale, moderna e contemporanea Università La Sapienza. Diploma in Dottrina Sociale della Chiesa presso la Pontificia Università Lateranense.
Incaricato settore adulti per il Lazio dell’Azione cattolica Italiana.

Beatrice Bianchi

Collaboratrice

Beatrice cresce tra i vigneti del Collio friulano, coltivando, oltre all’uva, la passione per i libri e per l’arte. Da sempre legata a Venezia, si laurea in Scienze filosofiche all’Università Ca’ Foscari, dove matura, insieme a belle amicizie, le sue inclinazioni per l’enogastronomia e il turismo, di cui oggi principalmente si occupa.

Vuoi ricevere la nostra neswletter settimanale?

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!