Home / Posts Tagged "Preganziol"

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è stata istituita nel dicembre del 1999 dall’Assemblea delle Nazioni Unite. Da vent’anni viene celebrata con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di un vero e proprio cambiamento culturale. Bisogna infatti partire dall’assunto che la violenza verso le donne rappresenta una violazione dei diritti umani, una distorsione della relazione tra uomo e donna che diventa rapporto di forza e di possesso.

L’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Preganziol persegue da anni un percorso di iniziative e proposte alla cittadinanza che trovano occasioni importanti di riflessione e partecipazione.

 

Quest’anno si ricordano in particolare la Staffetta sul Terraglio di oggi, in occasione della quale il Gruppo Donne Preganziol ha organizzato un momento di riflessione in Piazza Gabin alle 10.20, e l’evento di domani in Piazza Ronfini, dal titolo Educhiamo al rispetto – Dove c’è rispetto non c’è violenza.

 

Il filo conduttore che lega le proposte è il rispetto come valore sociale fondante e l’educazione alla parità di genere come base per una città inclusiva e accogliente.

 

 

Domenica 15 dicembre, alle ore 18.30, la Elle Galleria d’arte di Preganziol (via Saragat 13/A) ospita un grande evento artistico-culturale. Presente direttamente dal film Odissea nell’Ospizio della regia di Jerry Calà, l’attore e artista Mauro Di Francesco. In Galleria una mini personale di 10 opere di Mauro Di Francesco e due opere fotografiche dello storico inviato di Striscia la Notizia, Max Laudadio.

 

Esporranno anche i pittori Elena Giannotta, Franco Brighenti e Gianluigi Zamagna.
Presenterà il prof. Jacopo Abic docente presso l’Accademia delle Belle Arti di Venezia.

 

   

Anche quest’anno Mogliano ha organizzato la Staffetta lungo il Terraglio, condivisa con la Commissione intracomunale alle pari opportunità (comuni di Casier, Preganziol, Mogliano, Casale sul Sile, Zero Branco e Marcon). È una marcia che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica contro la violenza sulle donne. Anche le donne che sono costrette a prostituirsi lungo la Pontebbana.

 

La staffetta partirà alle 9.30 dalla pasticceria Al Terraglio di Frescada di Preganziol e proseguirà in direzione Mogliano (seguendo le tappe indicate sul volantino), con sosta al municipio di Preganziol; mentre da sud si partirà dal quartiere di Marocco. Da Marcon si percorrerà via Zermanesa.

 

Tutti i gruppi convergeranno alle 11.30 in Piazza dei Caduti a Mogliano per la scopertura della pietra d’inciampo in memoria di tutte le donne vittime di femminicidio.

 

Conosci i benefici dell’attività fisica, in particolare del nuoto? Perché è importante la capacità massima di ossigeno? Scopri il nuoto come esercizio fisico terapeutico e gli effetti sullo stato di salute respiratorio.

 

La Stilelibero Preganziol organizza un corso di nuoto presso gli impianti di via Manzoni 40 a Preganziol, dove, il prossimo 20 novembre si terrà un incontro formativo con il dottor Massimiliano Appodia (pneumologo presso il Centro Leonardo e l’Istituto Pio XII di Misurina).

 

La partecipazione è gratuita su prenotazione presso la segreteria o al numero 0422.633870.

 

Prosegue la stagione concertistica d’autunno organizzata dalla associazione Musica d’Arte di Preganziol con uno straordinario duo di clarinetto-pianoforte a cura di Federico Paci e Tatiana Vratonijc.

Domani, venerdì 8 novembre, alle ore 21.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Preganziol si potranno ascoltare due capolavori del repertorio per duo clarinetto-pianoforte: i tre pezzi fantastici op. 73 e la Sonata op. 120 n. 1 di Brahms. Seguirà un piacevole brano di Astor Piazzolla, Histoire du Tango, originariamente composto per flauto e chitarra e nel nostro caso proposto in una revisione per clarinetto in La e pianoforte.

 

 

POST TAGS:

Tutti in scena! A partire dal 13 novembre, sarà inaugurato un corso gratuito di teatro per ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 15 anni.

L’incontro si terrò a cadenza settimanale, tutti i mercoledì dalle 16.30 alle 18.00, presso la biblioteca comunale.

 

Gli incontri proseguiranno fino a giugno 2020.
L’incontro informativo si terrà martedì 5 novembre alle ore 18.30.

Info:
0422.632371
[email protected]tv.it

 

 

POST TAGS:

Nel weekend appena concluso ha avuto luogo il 15° meeting di Halloween presso la piscina di Rosà. Il team Stilelibero è sceso nuovamente in vasca, dopo le fatiche a Riccione della settimana scorsa, schierando gli atleti categoria ragazzi e portando a casa numerose medaglie e ottime prestazioni.

 

Doveroso aprire con l’eclettica Anna Porcari, classe 2006, già protagonista lo scorso anno ai Criteria Giovanili, quest’anno apre la sua stagione vincendo la combinata dello stile libero e qualificandosi per i Criteria di Aprile. La giovane atleta ha vinto le gare 100, 200 e 400 stile libero della categoria ragazze facendo poker di medaglie d’oro vincendo anche i 100 delfino e concludendo il suo bottino con un argento nei 50 stile libero.

 

Emma Scomparin, anno 2006 anch’essa, terza nei 50 stile libero, centrando il tempo limite di qualificazione ai Criteria Giovanili.

 

Nicolò Rosso, dorsista classe 2006, che si prende l’argento nei 50 dorso categoria ragazzi.

 

Mattia Santi due bronzi nei 100 delfino e nei 100 misti.

 

Si ricordano inoltre i nomi dei 6 atleti già qualificati per le gare nazionali:

Campionati Assoluti di Dicembre, Agata Ambler e Sofia Ambler
Criteria Giovanili di Aprile, Francesco Visentini, Sofia Ambler, Marco Turco Bovolenta, Anna Porcati e Emma Scomparin

Il commento dell’allenatore Andrea Franconetti

“Seconda uscita per la Stilelibero, più incentrata per i più “piccoli”, che si è conclusa in modo molto positivo. Sono contento oltre che per i risultati e per le medaglie portate a casa, soprattutto per lo spirito di squadra che ho visto anche tra questi giovani atleti”. Ha continuato poi citando i nomi dei ragazzi che hanno partecipato a questo secondo weekend di gare:”Oltre ai protagonisti della passata stagione quali Anna, Emma, Nicolò e Simone Silveri, inizia ad esserci un buon movimento a livello giovanile che potrà togliersi delle buone soddisfazioni in futuro. Ringrazio quindi Andrea Polese, Giovanni Di Pieri, Leonardo Limido, Lodovico e Cristiana Stevanato per aver iniziato con il piede giusto questa stagione”.

 

Il commento del direttoreLuca Lucchetta

“Seconda uscita, dopo quella di Riccione, per la nostra società, che, risultati alla mano, si conferma tra le più competitive del Veneto, ma non solo. Anche questo weekend si sono viste delle buone cose, soprattutto a livello di spirito di squadra, lo stesso Mattia Santi, sebbene più vecchio, ha avuto l’opportunità di legare e dare consigli ai più piccoli. Diciamo che siamo partiti con il piede giusto, ma ora dobbiamo continuare così, se non meglio. Attendiamo ulteriori riscontri alla gara in casa in programma il 10 novembre dove avremmo la squadra al completo. In attesa di quel weekend mi sento in dovere di ringraziare i miei collaboratori Andrea Franconetti, Gaia Morini e Antonella Buosi, il preparatore atletico Giacomo Lavorgna, lo psicologo Daniele Trevisan e i genitori dei ragazzi”.

 

Ora l’appuntamento è al 10 novembre presso la piscina comunale di Preganziol.

In occasione della stagione concertistica d’Autunno a Preganziol, l’Associazione Musica d’Arte promuove il secondo concerto della rassegna, con protagonista il violoncellista svizzero Claude Hauri. Attivo come primo violoncello in orchestra, solista e in formazioni da camera, ha tenuto concerti in Europa, America e Australia.

 

Questa sera, dalle 21 alle 22.30, si esibirà nella sala consiliare del Comune di Preganziol (Piazza Gabbin, 1) con uno splendido strumento di liuteria italiana del ‘700, in una performance di altissimo livello interamente dedicata a Bach con le prime tre Suite per violoncello solo.

Per eventuali informazioni più dettagliate sul concerto, si consiglia di rivolgersi al sito del Comune e dell’Associazione.

Ieri, domenica 20 ottobre, si è concluso l’8° Trofeo Internazionale Nuoto Riccione, svoltosi nello Stadio del Nuoto di Riccione, dove i prossimi 1°-2 dicembre si svolgeranno anche i Campionati Italiani Assoluti.

 

Un ricco ed impegnativo programma gare, dove la Stilelibero si è presentata con un buon gruppo di atleti, accompagnati dall’allenatore Andrea Franconetti, facendo ben figurare i colori societari.

 

Da segnalare Marco Turco Bovolenta, secondo posto categoria ragazzi 3 nei 100 rana, Francesco Visentini, medaglia d’argento nei 100 rana categoria juniores 1, Agata Ambler, arrivata terza assoluta nei 200 stile. Si è piazzato al terzo posto nei 200 rana Mattia Santi e medaglia d’argento nei 400 misti sempre assoluti.

 

Il tecnico Franconetti ha commentato così questa due giorni di gare: “Sono contento per questo inizio di stagione, i ragazzi sono entrati in vasca con un atteggiamento aggressivo e molti di loro hanno portato a casa delle buone prestazioni. Il percorso è solo all’inizio e c’è ancora molto da migliorare, ma sono sicuro che il gruppo si impegnerà ancora di più per arrivare al meglio alle gare che contano. Ora abbiamo un altra settimana di lavoro e poi scenderemo ancora in vasca al Meeting di Halloween a Rosà, così anche il gruppo dei “più piccoli” potrà testarsi”.

 

Anche il direttore della Stilelibero, Luca Lucchetta è intervenuto per fare un primo punto sulla situazione: “Buon inizio di stagione per il nostro team, ho visto dei buono riscontri cronometrici e un gruppo unito, ma la strada è ancora lunga, aspettiamo il prossimo weekend per avere un quadro più completo”.

 

Il prossimo appuntamento è per sabato 26 e domenica 27 nella piscina di Rosà per il “Meeting di Halloween”, dove la Stilelibero si presenterà con la squadra al completo alla ricerca di nuove prestazioni di rilievo.

Il nono pre campionato 2019 ” La Favorita” di calcio a 5 ha avuto luogo presso  l’Associazione Sportiva Dilettantistica ” La Favorita ” di Mestre.

Le quadre partecipanti erano 8 con finale disputata il 24/9/2019 alle 21 tra la Bravi Ragazzi e la Paulaner. vinta dalla Paulaner per 5 a 9. che si è aggiudicata il titolo. Capo cannoniere DJEVAIROSKI Seat  dei BRAVI RAGAZZI con 31 gol.

 

L’ evento è stato organizzatodal Circolo  Fratelli d’Italiadi I Preganziol che fa capo al presidente Ivan D’Amore che dichiara “Questo evento è stato fortemente voluto da me per rendere omaggio e dedicare questi momenti al Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega assassinato a Roma. Penso sia uno dei primi eventi in tutta Italia che rende omaggio a questo servitore dello stato. Le squadre partecipanti erano in gran parte rappresentanze di tutte le forze dell’ ordine.”.

 

“Ringrazio  Orazio Patti, Salvatore Mascioletti e Tirelli Angela per la collaborazione nell organizzare questo evento. Ringrazio inoltre Elena Cecchinel titolare dei campetti la Favorita che con zelo e serietà gwstitsce una struttura faro nel territorio mestrino per la condivisione sportiva. Questo evento vuole marcare i valori della legalità, rispetto, amore verso la propria patria e vuole essere un omaggio alla famiglia del giovane vice brigadiere.”

Il prossimo appuntamento sarà il. 10 ottobre con l’ inizio del campionato che si chiuderà a maggio.

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni