Home / Sport

Il Venezia Calcio perderà Pippo Inzaghi, il suo allenatore?   Il grande Pippo, che ha portato la squadra a conquistare la serie B e quest’anno ai

“L’A.C. Mestre deve continuare a poter giocare allo stadio Francesco Baracca. L’Amministrazione si impegnerà, a fianco della Società, anche nei confronti della Lega Pro e delle Autorità Competenti, per sostenerla nell’iter di approvazione di un progetto che consenta di renderlo agibile per il campionato di Lega Pro.

 

Voglio ricordare che, appena insediati nel 2015, siamo riusciti, nonostante le difficoltà di bilancio ereditate, a recuperare 3,5 milioni di euro per fare in modo che lo stadio rientrasse nella piena disponibilità del Comune. La Società, poi, quando lo ha avuto in gestione, ha eseguito i necessari interventi per giocare in serie D.

 

Oggi questa Amministrazione vuole ulteriormente dimostrare di essere a fianco dell’A.C. Mestre, non solo a parole, ma con fatti concreti. La Società sappia che se presenterà un progetto di ristrutturazione del Baracca per la Lega Pro, il Comune di Venezia sarà pronto a fare la propria parte, anche cofinanziandolo.

 

Una decisione fondamentale per garantire a una squadra che ha raggiunto importanti risultati sportivi, di poter continuare a giocare nel proprio stadio, supportata dai suoi tanti tifosi che potranno continuare a sostenerla vicino a casa.

 

Voglio, con l’occasione, complimentarmi con il presidente, la dirigenza e tutti i giocatori per aver raggiunto, nel primo anno di Lega Pro, i playoff. È un risultato che ci onora e del quale voglio omaggiarvi a nome di tutta la città”.

Anche l’assessore alle infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto domenica 27 maggio salirà sul “Treno della Solidarietà”, che da Treviso porterà al Lago di Santa Croce

Un sogno che si avvera per la giovane squadra trevigiana   Alla loro prima esperienza ai play-off, i Treviso Bulls ottengono un preziosissimo 4° posto alle finali di wheelchair

Parte dal Veneto la nuova frontiera della riabilitazione integrata.     Dopo una prima, importante e pluriennale sperimentazione presso la sede di Mestre del Gruppo Terraglio, prende

Domenica mattina, come da tradizione alle nove in punto, un colpo di cannone ha dato il via alla 44° edizione della Vogalonga. Una manifestazione nata

Domenica 27 maggio, presso le strutture del Centro Morosini degli Alberoni, si svolgerà il tradizionale Open Day di presentazione delle attività per la stagione

Il grande tennis torna, come è ormai tradizione, in città: dal 19 al 27 maggio il Tennis Club Mestre ospiterà infatti la 16^ edizione

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!