Food & LifestyleLe eccellenzeMarca TrevigianaSlide-main

Pasqua e asparagi bianchi, dove gustarli

2 minuti di lettura

La stagione è iniziata, vi portiamo alla scoperta dei sapori dell’Asparago Bianco di Cimadolmo IGP: un viaggio culinario nell’incantevole paesino della Marca Trevigiana.

CIMADOLMO (TV) – Cimadolmo, un piccolo Comune italiano della Marca Trevigiana, si distingue per un tesoro culinario particolarmente prelibato, di cui è iniziata la stagione: l’Asparago Bianco. Questa prelibatezza gastronomica a marchio IGP, coltivata con cura e dedizione nei terreni fertili della zona, ha conquistato tutti con la sua delicatezza e il suo sapore unico al mondo.

Nel periodo primaverile, quando l’Asparago Bianco di Cimadolmo raggiunge la sua massima maturazione, numerosi ristoranti locali offrono l’opportunità di deliziarsi con piatti creativi e raffinati, che celebrano questa deliziosa primizia. Tra le eccellenze gastronomiche della zona, spiccano diversi indirizzi culinari che meritano di essere esplorati.


1. Le Calandrine

Situato in Via Cavalieri di Vittorio Veneto, Le Calandrine è un autentico gioiello gastronomico che ha fatto della tradizione culinaria locale la sua bandiera. Questo locale storico, nato dalla ristrutturazione di un vecchio casolare immerso nel suggestivo paesaggio delle Grave del Piave, offre un’esperienza culinaria senza pari, dove l’Asparago Bianco di Cimadolmo è il protagonista indiscusso dei piatti proposti.


2. Al Vecio Morer

Altro punto di riferimento imprescindibile per gli amanti della buona cucina è Al Vecio Morer, situato in Via Grave. Questo storico locale, incastonato nelle meravigliose Grave di Papadopoli, propone una cucina che esalta la tradizione e la stagionalità, utilizzando prodotti provenienti da piccole realtà d’eccellenza del territorio. L’Asparago Bianco di Cimadolmo trova qui la sua massima espressione in piatti sapientemente preparati e irresistibilmente gustosi.


3. Alla Botte

Situato in Via Nazario Sauro, Alla Botte è una vera e propria istituzione della gastronomia locale. Qui, i sapori tipici della cucina veneta si fondono armoniosamente con la freschezza e la genuinità dell’Asparago Bianco di Cimadolmo, dando vita a piatti che conquistano i sensi e deliziano il palato. Da non perdere la selezione di vini provenienti dalla fornita cantina, perfetti per esaltare le sfumature gustative di ogni portata.


4. Trattoria Rui

Immersa nel cuore di Cimadolmo, in Piazza Martiri della Libertà, Trattoria Rui accoglie i suoi ospiti in un ambiente caldo e familiare, dove la tradizione culinaria locale si rinnova con creatività e maestria. I piatti tipici della cucina veneta vengono rivisitati con originalità, dando vita a un’esperienza gastronomica unica nel suo genere, arricchita dalla freschezza dell’Asparago Bianco di Cimadolmo.


5. Trattoria con locanda La Rosa

Situata in Via Mazzini, la Trattoria con locanda La Rosa è il luogo ideale dove trascorrere piacevoli momenti in compagnia di amici e famiglia, immersi nell’atmosfera accogliente e conviviale che contraddistingue questo locale. Qui, i sapori autentici della cucina locale si sposano con la delicatezza dell’Asparago Bianco di Cimadolmo, regalando a ogni commensale un’esperienza gastronomica indimenticabile.


6. Al Traghetto

Nel suggestivo scenario delle rive del fiume Piave, a metà strada tra i comuni di Cimadolmo e Ormelle, si trova Al Traghetto, un’oasi di pace e tranquillità dove è possibile gustare le prelibatezze della cucina locale in un ambiente raffinato e suggestivo. L’Asparago Bianco di Cimadolmo qui si trasforma in piatti dal sapore autentico e genuino, che raccontano la storia e le tradizioni di questa terra generosa e accogliente.

Grazie alla maestria e alla creatività dei ristoranti locali, ogni piatto a base di Asparago Bianco di Cimadolmo IGP diventa un’opera d’arte gastronomica, che celebra la ricchezza e la diversità di questo straordinario ortaggio. Buon appetito!

Articoli correlati
Le eccellenzeMarca TrevigianaSlide-mainTurismo

L'eccellenza al femminile: la storia di Dal Din, un viaggio tra terroir e passione

3 minuti di lettura
Il cuore delle colline di Valdobbiadene, culla del vino di qualità, custodisce una storia che merita di essere conosciuta: è la storia…
ItaliaSlide-main

Giorgia Meloni: nuova direzione del Governo sulla sfida demografica

2 minuti di lettura
Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il Ministro per la Famiglia Eugenia Roccella hanno ribadito l’impegno del governo italiano nel contrastare…
Marca TrevigianaSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024Treviso

Esplosione centrale idroelettrica a Bargi: recuperati i corpi di due dispersi

1 minuti di lettura
I Vigili del Fuoco hanno recuperato i corpi di due persone dopo l’esplosione alla centrale idroelettrica di Bargi, portando il bilancio delle…