MestreSlide-mainVenezia

Denunciati per spaccio di droga due cittadini extracomunitari

1 minuti di lettura
Continua sempre con grande intensità l’attività di prevenzione e controllo del territorio da parte della Polizia locale di Venezia.
 
Giovedì notte, un cittadino camerunense di 35 anni e un nigeriano di 23, entrambi in possesso di regolare permesso di soggiorno e richiedenti asilo politico e protezione internazionale, sono stati denunciati per spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati individuati e bloccati da una pattuglia, nonostante un tentativo di fuga, mentre vendevano, nella zona di via Piave a Mestre, due dosi di cocaina a un quarantaduenne mestrino, che è stato invece segnalato come assuntore di stupefacenti.
 
Nel corso di un’altra operazione antidegrado, avvenuta in via Rossarol a Marghera, nel pomeriggio di sabato, sono stati invece multati cinque cittadini stranieri per il consumo di sostanze alcoliche sulla pubblica via. Si tratta di tre rumeni e due nigeriani, di età compresa tra i 25 e i 56 anni.
Articoli correlati
#instacultBlogMusicaSlide-main

Via Verdi

1 minuti di lettura
Via Verdi, che poi non si parla di toponomastica spiccia ma di Band, che con un contratto discografico alla fine del 1985…
AmbienteAttualitàMargheraSlide-main

Parco dell'Idrogeno a Porto Marghera

1 minuti di lettura
Il Consiglio comunale di Venezia ha approvato la delibera per la creazione del Parco dell’idrogeno e delle energie innovative a Porto Marghera…
Slide-mainSociale

Carlo Acutis primo santo «millennial» il futuro patrono di internet

1 minuti di lettura
Carlo Accutis sarà il primo santo dei millennials e della Rete Giovedì 23 maggio 2024 la Congregazione dei Santi ha annunciato i…