Tempo liberoTurismo

BelPaese Express, la start-up che porta alla scoperta di città d’arte e borghi italiani

2 minuti di lettura

Si parte da Venezia, Asolo e Bassano del Grappa con tre missioni dove, muniti di smartphone, bisognerà girovagare per i centri storici cercando di risolvere enigmi e indovinelli, le cui risposte sono “nascoste” nell’architettura, nelle scritte, nelle targhe…

VENEZIA – BelPaese Express è un progetto innovativo che punta a portare freschezza nel panorama turistico italiano, offrendo speciali esperienze ludico-culturali in borghi e città d’arte.
Venezia, Asolo e Bassano del Grappa sono solo le prime tre location in cui si può già giocare, ma nei prossimi mesi ne arriveranno altre tre: di nuovo a Venezia, a Treviso e a Pisa. In ogni città o borgo c’è una missione da portare a termine: un tesoro da trovare, un mistero da risolvere oppure un criminale da catturare. E lo si fa muniti di smartphone, mappa da gioco, curiosità e ingegno: queste sono le quattro cose che servono per immergersi in un’avventura unica, da fare quando si vuole e con chi si vuole (al prezzo di 34€ per esperienza). In sintesi, quindi, le missioni di BelPaese Express sono delle cacce al tesoro 2.0, in cui si ha la possibilità di divertirsi passeggiando tra le strade e i vicoli dei luoghi più belli d’Italia.


Rivalorizzare le bellezze italiane

Il progetto nasce con lo scopo di rivalorizzare le bellezze del nostro Paese, focalizzandosi in particolare sui concetti di esplorazione urbana e turismo lento. BPE si basa su tre principi fondamentali, ovvero leggerezza, cultura e divertimento, e mira a creare una nuova modalità di visita turistica che sia accessibile, immediata e immersiva. Durante le missioni, giocabili interamente attraverso il proprio dispositivo (funzionano come una classica chat di messaggistica) sia in italiano che in inglese, i #BPErs (i giocatori) potranno interagire con i personaggi delle storie trovandosi di fronte a enigmi e indovinelli, le cui risposte sono nascoste intorno a loro: nell’architettura, nelle statue, nelle targhe e così via. È una passeggiata consapevole, attenta e dinamica, in cui, se si vuole arrivare fino in fondo, bisogna aguzzare la vista e mettere in moto il cervello. Per questo motivo, le esperienze sono ideali anche per le scuole e per le aziende, che cercano particolari attività di team building.


Venezia, Asolo e Bassano del Grappa: le tre missioni già giocabili

Venezia – La prima missione veneziana, dal titolo “Caccia all’Omo dal Capelon“, porta i giocatori in lungo e in largo tra i sestrieri di Santa Croce e Dorsoduro sulle tracce di un losco individuo che se va in giro tra le calli a spaventare le gentildonne della città.

Asolo (TV) – La missione asolana, dal titolo “L’anello dagli infiniti orizzonti“, è dedicata alla figura della divina Eleonora Duse, che scelse il borgo dai cento orizzonti come luogo del cuore. E proprio qui, dunque, si andrà alla ricerca del prezioso anello della grande attrice, che si pensava scomparso per sempre, finché non è stato trovato un misterioso scritto che fa pensare al contrario.

Bassano del Grappa (VI) – La missione bassanese, dal titolo “L’orologio senza tempo“, si ispira al Ferracina, personaggio molto importante per la città: c’è il suo insegno infatti dietro alla struttura del Ponte Vecchio e dell’Orologio di Piazza Libertà. Ed è proprio quest’ultimo a essere al centro dell’esperienza: qualcuno l’ha manomesso e ha rubato il progetto originale, solo ritrovandolo si potrà farlo tornare in funzione.

Fino al 14 febbraio, tutte le missioni BPE a 24€ inserendo il codice sconto “BPERSINLOVE”.


Un team giovane

Dietro a BelPaese Express ci sono quattro giovani di età compresa tra i 26 e i 28 anni delle province di Venezia, Treviso e Catanzaro, con esperienze nel mondo della comunicazione, del project management e delle vendite. Andrea, Antonio, Federico e Giacomo hanno deciso di unire le proprie forze e competenze al fine di dare vita a un qualcosa di importante e significativo: consapevoli delle potenzialità del patrimonio artistico-culturale italiano, hanno sviluppato il progetto di BPE per portare una ventata di novità all’interno del settore turistico.

Crediti fotografici: belpaeseexpress.it

Articoli correlati
Mogliano VenetoSlide-mainTurismoVideoVille Venete

Fai un giro in Villa Torni

1 minuti di lettura
Festival delle ville venete organizzato dal FAI Giovani di Treviso MOGLIANO VENETO – Domenica 12 maggio, a Mogliano Veneto, molti visitatori fin…
Slide-mainTurismo

Air Canada riparte da Venezia con voli diretti

2 minuti di lettura
Air Canada riprende i collegamenti tra Venezia e il Canada, offrendo ben 7 voli settimanali da Venezia a Toronto e Montréal. VENEZIA –…
Slide-mainTurismoViaggi

Destinazioni imperdibili: viaggiare in Camper in Australia e Nuova Zelanda

7 minuti di lettura
Viaggiare in camper o van rappresenta un modo straordinario per esplorare le vastità e le meraviglie naturali di Australia e Nuova Zelanda. Questo…