Home / Mogliano  / Roberto Masiero presenta il suo ultimo romanzo “Dragan l’imperdonabile”

Roberto Masiero presenta il suo ultimo romanzo “Dragan l’imperdonabile”

Il prossimo 17 febbraio avremo il piacere di ascoltare la presentazione/reading dell'ultimo romanzo di Roberto Masiero, dal titolo Dragan l'imperdonabile.

Dalla tranquilla provincia veneta al dramma incompreso della Bosnia Erzegovina

 

Il prossimo 17 febbraio avremo il piacere di ascoltare la presentazione/reading dell’ultimo romanzo di Roberto Masiero, dal titolo Dragan l’imperdonabile.

 

La serata sarà allietata dalle letture interpretate da Silvia Battistella e dall’accompagnamento musicale del Mo. Silvano Borin.

 

Info

Mogliano Veneto, sala consiliare del municipio – P.zza Caduti, 8
Data evento: 17 febbraio 2020
Orario: 18.00 – 19.30

 

Trama

Una commessa di provincia, ferita da un amore sbagliato, trova sicurezza solo nel dialogo con una bambina generata dalla propria fantasia. La sua vita solitaria si annoda inaspettatamente col dramma della guerra di Bosnia-Erzegovina. L’anello di congiunzione è Dragan, giovane ex insegnante di Višegrad, fuggito in Italia per ragioni misteriose. Il serbo bosniaco, spirito pratico, si rivela una specie di angelo custode al servizio della ragazza. Fino a quando riemerge un passato sconvolgente che ci riguarda tutti…
Ambientato parzialmente nella cittadina moglianese e i suoi dintorni, Il romanzo rimanda alla questione irrisolta sulla natura contraddittoria dell’essere umano, in bilico tra l’aspirazione ad una limpidezza irraggiungibile e l’abisso dei propri istinti peggiori.

 

L’autore

Roberto Masiero è nato e cresciuto a Bolzano. Oggi risiede a Mogliano Veneto, dove scrive preferibilmente narrativa con qualche fuga nella poesia.
Dello stesso autore i romanzi: Mistero animato (2009), La strana distanza dei nostri abbracci (2013) e L’illusione che non basta (2019).

 

 

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni