CulturaSpettacoloTempo libero

Gioie Musicali 2024 ad Asolo

2 minuti di lettura

Asolo si prepara ad accogliere la ventesima edizione di Gioie Musicali, il Festival Musicale Internazionale Giovanile, con un ricco programma di eventi, concerti e laboratori

ASOLO – Il festival inizierà venerdì 5 luglio alle 21:00 al Teatro Eleonora Duse con un emozionante concerto di musica Klezmer e Balcanica. La serata successiva, sabato 6 luglio, alle 21:00, presso la Chiesa di San Gottardo, verrà consegnato il Premio Gioie Musicali al rinomato fagottista Sergio Azzolini. Il primo weekend si concluderà domenica 7 luglio con un recital del giovane pianista Giacomo Menegardi, vincitore del Premio Venezia 2023, anche questo evento si terrà nella Chiesa di San Gottardo.

Un weekend di musica e formazione

Dal 1 al 5 luglio, il festival offrirà un workshop di musica Klezmer e Balcanica, guidato da musicisti esperti come Francesco Socal e Giulio Gavardi. Questo laboratorio incoraggia i partecipanti a esplorare nuovi modi di fare musica attraverso l’improvvisazione e l’imitazione. Il workshop si concluderà con un concerto al Teatro Eleonora Duse venerdì 5 luglio.

Il Premio Gioie Musicali

La serata di sabato 6 luglio sarà dedicata al conferimento del Premio Gioie Musicali a Sergio Azzolini. La cerimonia inizierà con un dialogo tra Azzolini e il musicologo Stefano Trevisi, seguito da un concerto che vedrà Azzolini esibirsi con giovani musicisti. Il programma includerà opere di Bach e Vivaldi e vedrà la partecipazione di altri fagottisti di rilievo.

Il concerto di Giacomo Menegardi

Domenica 7 luglio, alle 21:00, Giacomo Menegardi si esibirà in un recital alla Chiesa di San Gottardo. Il programma includerà musiche di Liszt e Mendelssohn e il Trio per pianoforte n. 2 di Schubert, con la partecipazione di Giada Visentin e Riccardo Baldizzi. Prima del concerto, alle 18:00, nella Sala della Ragione di Asolo, sarà presentata una monografia su Matteo Segafreddo, documentando il lavoro del compositore e docente.

Sostenitori e partner

Gioie Musicali è sostenuto da numerose istituzioni tra cui il Parlamento Europeo, il Ministero della Cultura e la Regione Veneto. Il festival è reso possibile grazie alla collaborazione di associazioni come Asolo Musica e la Fondazione centro studi Malipiero, e grazie al supporto di aziende come De Longhi e Assicurazioni Generali.

Gioie Musicali 2024 promette di essere un evento ricco di emozioni, celebrazioni e formazione, coinvolgendo giovani musicisti e promuovendo una cultura musicale inclusiva e diversificata.

Informazioni

GIOIE MUSICALI – XX Edizione. Festival musicale e internazionale giovanile, Asolo (TV)

Organizzazione: Associazione Musicale Musikdrama APS.

Gli eventi sono ad accesso libero fino a esaurimento posti disponibili ad eccezione degli eventi  del 6 e 7 luglio.

Per informazioni e approfondimenti: musikdrama.it

Articoli correlati
AttualitàCulturaItaliaSlide-main

Capitale della Cultura 2027: sfida aperta

1 minuti di lettura
Ventidue città italiane si contendono il prestigioso titolo di Capitale italiana della Cultura 2027, pronte a mostrare il meglio della loro eredità…
CulturaItaliaSlide-main

Il giardino segreto di Villa Borghese torna a fiorire

1 minuti di lettura
A Roma, il giardino segreto di Villa Borghese, nei giorni scorsi, è stato riaperto al pubblico dopo molti anni di abbandono e…
Marca TrevigianaSlide-mainTempo liberoTurismo

Due nuovi percorsi turistici alla scoperta di Villorba

2 minuti di lettura
Assaporando Villorba tra vino, radicchio, ville venete e antiche osterie VILLORBA (TV) – Il Distretto del Commercio di Villorba “Qualitas Vitae”, nell’ambito…