Casale sul SileCasierMoglianoPreganziolSlide-main

Collaborando si può

1 minuti di lettura

Nei mesi scorsi è stato realizzato per il 5° anno il progetto “Collaborando si può – Progetto formazione”, con i corsi di Prevenzione socio-sanitaria, Orientamento al lavoro, Educazione civica, Educazione stradale, Uso del denaro, Regole di vita in Condominio e Raccolta differenziata dei rifiuti, oltre ad attività integrative di rafforzamento linguistico.
 
I corsi sono stati destinati a donne e uomini immigrate/i, ma anche italiani di qualsiasi provenienza.
Il progetto è stato promosso dal Coordinamento Volontariato Treviso Sud, con il patrocinio di Volontarinsieme – CSV Treviso, al quale hanno aderito i Comuni di Mogliano Veneto, Preganziol, Casale sul Sile e Casier.
 
Fondamentale è stata la collaborazione con il CPIA ALBERTO MANZI di Treviso oltre che le sinergie con APIO Onlus e con Docenti alcune donne Medico di Medicina di base, il Commissario Silvano Zanchetta, la Proff.ssa Anna Pistolato e la collaborazione di altri volontari. Il tutto con il supporto di materiale illustrativo assai efficace ed esemplificativo.
 
Oltre a diversi momenti accessori di approfondimento è sempre rimasto attivo un servizio di ascolto, a supportare i percorsi di formazione mirati ad aiutare donne e uomini partecipanti alla costruzione di un progetto di partecipazione e cittadinanza attiva nel territorio, attraverso la conoscenza dei diritti e dei doveri.
Riteniamo sia stato conseguito appieno l’obiettivo primario di contrastare, attraverso un intervento di sostegno psicosociale, i disagi di uomini e donne che di fatto vivono nel nostro territorio, dando risposte sia individuali che collettive alle domande e ai tanti bisogni emergenti.
 
 
Tali attività, che sono sinergiche alle attività didattiche svolte dal Cpia Alberto Manzi – sede territoriale di Mogliano Veneto –, si concluderanno formalmente a fine anno scolastico con la cerimonia di consegna degli attestati di frequenza programmata per venerdì 8 giugno 2018 dalle ore 10.00 alle 12.00, presso il Centro Pastorale di Mogliano Veneto, in piazzale Fedalto, 1.
I numeri dicono del modo concreto nel quale si è esplicata la nostra attività. Senza trombe ma con tanta concretezza e passione.
 

Articoli correlati
MestreSlide-mainVenezia

Mestre, scappa alla vista degli agenti, bloccato con dosi di hashish pronte allo spaccio

1 minuti di lettura
La radiomobile della Polizia locale si ferma davanti a un attraversamento pedonale per far attraversare un giovane in sella alla sua bicicletta,…
MargheraMestreSlide-mainVenezia

Venezia. Possibili gelate notturne: spargisale in azione dalla mezzanotte

1 minuti di lettura
La Protezione civile e la Centrale operativa della Polizia locale del Comune di Venezia comunicano che, vista la possibilità di gelate nelle…
Slide-mainTreviso

Il cordoglio della Cisl per la scomparsa di Luigi Cal

1 minuti di lettura
Grande il cordoglio della Cisl Belluno Treviso per la scomparsa di Luigi Cal, ex direttore per l’Italia e San Marino dell’Organizzazione Internazionale…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!