Home / Posts Tagged "Corsi"

Chiusa l’alternanza scuola/lavoro, il Ministero lancia i ‘Percorsi’

 

Oggi è la data di inizio dei 24 laboratori pomeridiani che il Collegio Pio X ha organizzato nell’ambito dei Percorsi Competenze Trasversali e Orientamento (PCTO) voluti dal ministero.

 

L’alternanza scuola-lavoro non c’è più, ma è compito di ogni istituto offrire ai propri studenti elementi di informazione, comprensione e orientamento per le scelte future, di studio e di vita.

 

Laboratorio “Genetica delle popolazioni” in collaborazione con un istituto statunitense

Sono 227 gli studenti che hanno aderito ai progetti, e speaker o formatori sono presi sia dal corpo docente che da consulenti e società esterne. Particolarmente complesso il laboratorio “Genetica delle popolazioni”, condotto dai professori Tommaso Pozzobon per Scienze, Francesca Zugno per Storia e Alberto De Piccoli per Filosofia. Gli studenti iscritti a questo percorso sono 21 e sanno che i dati scientifici di base saranno forniti dall’analisi del loro Dna e di quello dei tre docenti, rilevato in collaborazione con un istituto statunitense.

 

La Segreteria del Collegio sta mettendo a punto la documentazione necessaria per la protezione della privacy, anche se la catena dei marcatori non sarà completa ma si limiterà a quelli necessari e sufficienti per determinare i caratteri della popolazione di appartenenza. “È accettato dal mondo scientifico che le razze non esistono”, ha detto il rettore mons. Lucio Bonomo, “e sono tuttavia molto diffusi sia il concetto dell’umanità divisa in razze sia il forte sentimento di appartenere alla migliore. Questo laboratorio ha basi scientifiche sul piano genetico e aiuta gli studenti a formarsi le opinioni a partire da elementi oggettivi. Sul piano storico, poi, viene analizzato il razzismo a partire dalla Guerra di Secessione americana e, dal punto di vista filosofico, è prevista una analisi antropologica tra concetto di razza e cultura”.

 

Oltre alla genetica, sono stati scelti percorsi linguistici per l’acquisizione di certificazioni, preparazione agli scambi internazionali, marketing sul brand ‘Collegio Pio X’, teatro ragazzi, Web e Graphic Design.

Venerdì 13 settembre nell’istituto penale per minorenni sarà organizzata una manifestazione che rappresenterà una sintesi dei progetti promossi da varie associazioni ed enti pubblici e privati, che hanno consentito ai ragazzi detenuti di trascorrere il periodo estivo impegnandosi sia in attività ludico-ricreative sia in quelle socialmente utili. 

 

Le attività hanno spaziato dal laboratorio di serigrafia a quello di teatro, oltre ai laboratori di quilling, restauro e cucina interculturale, a cui si è aggiunto il percorso di educazione cinofila realizzato dai ragazzi, grazie ai quali alcuni cani del Rifugio Enpa di Ponzano hanno trovato ospitalità in famiglie. Tale progetto, con due appuntamenti settimanali il martedì e giovedì, è iniziato a luglio ed è terminato ora. L’istruttrice cinofila Tiziana Da Re di “Obiettivo cane”, in collaborazione con un medico veterinario comportamentalista si è occupata di gestire la parte cinofila dell’iniziativa che è stata molto gradita dai ragazzi. 

 

Nel corso del periodo estivo, i ragazzi sono stati impegnati in attività sportive, per le quali tre insegnanti di calcio e rugby si sono alternati per far cogliere ai ragazzi l’importanza delle regole del gioco, soprattutto se di squadra. 

 

Il 13 settembre sarà una “giornata particolare” per i ragazzi che saranno occupati nella preparazione del Buffet multietnico, nella presentazione dei cani che hanno amorevolmente seguito sotto la guida di Tiziana, nella visione dei video realizzato nel laboratorio di teatro e in danze popolari. Il tutto avverrà dinanzi a un “pubblico” invitato per l’occasione. 

 

Programma della giornata

11.45 ingressi
12.30 pranzo
14.00 saluti e presentazione progetti estivi
14.30 attività teatrale
15.00 laboratorio educazione cinofila
15.30 musica e balli popolari 

 

 

ENTI FINANZIATORI

Ministero della Giustizia Minorile, Regione Veneto, Comune di Treviso – Volontarinsieme – CSV di Treviso, Fondazione Calvani, Associzione di Volontariato “il Castello”.

 

ENTI REALIZZATORI E PARTNER DEI PROGETTI

Oltre l’Istituto Penale per i Minorenni, contesto in cui è stata realizzata l’intera attività, parteciperanno l’ULSS2 Marca Trevigiana, Dipartimento Servizi Veterinari, l’ENPA sezione di Treviso, “Obiettivo cane” – Scuola di educazione e socializzazione per cuccioli e adulti – dell’educatrice cinofila Tiziana Da Re e il Centro Servizio per il Volontariato di Padova e Volontarinsieme – CSV di Treviso, Associazione Nat.s per… di Treviso; Associazione “La Prima Pietra”, Cooperativa “Comunica”, Uisp – Comitato di Treviso, Associazione di Volontariato “il Castello”.

Vuoi coltivare la Mindfulness e farla diventare la chiave per il tuo equilibrio, la tua gioia e il tuo benessere?

 

Vivere in Mindfulness propone un serata di presentazione corsi gratuita e senza impegno, durante la quale darà anche un assaggio di questa gioiosa pratica.

 

L’appuntamento è per mercoledì 11 settembre alle ore 20, in via Aleardi 36 a Treviso, presso gli  spazi di Danzainsieme.

 

Per info e prenotazioni: 389.0747861

 

 

Photo Credits: viveremindfulness.it

Per un’azienda il valore più importante sono le persone, anche se oggi, nel nostro Paese, solo un quinto degli adulti riceve formazione sul posto di lavoro, vale a dire la metà della media dei paesi Ocse.

Tuttavia, un team aggiornato è un team pronto a reagire al flusso di novità con cui l’azienda è chiamata a confrontarsi tutti i giorni.

 

Alcuni effetti positivi che dà una formazione ben congegnata sono generati da proattività al cambiamento, lavoro di squadra e raggiungimento degli obiettivi attraverso nuove prospettive.

 

In tutti i settori e in tutte le funzioni aziendali, dalle posizioni base alle più avanzate, sono richieste competenze digitali, il peso delle skills digitali continua a crescere di anno in anno.

 

Come posso portare traffico di qualità al mio sito? Quali canali portano maggiori risultati? Come si progetta una Social Media Strategy? Come posso integrare le diverse strategie di marketing con i diversi canali digitali al fine di sviluppare brand awareness e acquisire nuovi lead e clienti?

 

Attraverso un’adeguata formazione è possibile conoscere tutte le funzionalità e le opportunità di marketing che il digitale può offrire alla tua azienda.

In calendario corsi di pittura, modellazione, acquerello e disegno, che si svolgeranno nei mesi di febbraio e marzo nelle aule dell’Oratorio Mazzocco

 

Sono aperte le iscrizioni al nuovo ciclo di corsi organizzati del Centro Artistico Culturale G.B. Piranesi nei mesi di febbraio e marzo. Quattro le discipline sulle quali si articola il programma: tecniche pittoriche, modellazione di ceramica e cartapesta, acquerello e disegno. Patrocinati dal Comune, i corsi sono coordinati dal Presidente del Centro Artistico Piranesi, prof. Angelo Zennaro.

 

“Punto di riferimento storico per la tradizione artistica moglianese con gli oltre 56 anni di attività, il Centro Artistico Piranesi svolge un ruolo di primo piano nel promuovere l’arte in tutte le sue manifestazioni. Sempre aperta agli stimoli che l’arte contemporanea pone sul percorso quotidiano, grazie a questa Associazione la nostra comunità dispone di un’importante realtà con cui poter avere uno scambio e un confronto sempre vivace”, ha commentato il sindaco, Carola Arena.

 

Il Centro Artistico G.B. Piranesi, che fu fondato nel 1962 dal prof. Giancarlo Zaramella, opera nell’ambito delle seguenti discipline artistiche: pittura, scultura, grafica d’arte, incisione, modellazione della creta, ceramica e cartapesta.

 

 

INFORMAZIONI

L’iscrizione è aperta a tutti, dai 7 agli 80 anni, per un massimo di 12 partecipanti in classi differenziate.

Il costo dell’iscrizione per 8 incontri è di € 20,00.

Le iscrizioni dovranno pervenire all’indirizzo: [email protected]

Per tutte le altre informazioni rivolgersi a Gelsomina Vecchiato 331.4118959 e Mara Montanari 333.7572893.

 

 

CALENDARIO CORSI DIDATTICI CENTRO ARTISTICO G.B. PIRANESI

Febbraio-marzo 2019, oratorio Mazzocco di Mogliano Veneto, 1° piano, aule 1 – 2   

Coordinatore prof. Angelo Zennaro – Segreteria Gelsomina Vecchiato

 

PITTURA tecniche pittoriche – aula n.1 venerdì ore 17.00-19.00   

prof. Angelo Zennaro – Enrico Vianello – Giampaolo Ghisetti

venerdì 1-8-15-22 febbraio – venerdì 1-8-15-22 marzo

 

MODELLAZIONE dei materiali – aula n.2 venerdì ore 17.00-19.00   

Mara Montanari, ceramica – Giorgio Mascia, cartapesta

venerdì 1-8-15-22 febbraio – venerdì 1-8-15-22 marzo

 

ACQUERELLO – aula n.1 lunedì ore 15.00-17.00     

Prof. Angelo Zennaro – Gabriella Tesser

lunedì 4-11-18-25 febbraio – lunedì 4-11-18-25 marzo

 

DISEGNO – aula n.1 giovedì ore 17.00-19.00   

prof. Maurizio Trentin, copia dal vero – Gianni Favaro, calcografia incisione – prof. Pietro Ricca, impaginazione grafica

giovedì 7-14-21-28 febbraio – giovedì 7-14-21-28 marzo

Il nostro giornale torna sull’argomento Guardie Zoofile dell’Associazione Nazionale Guardie per l’Ambiente per ribadire l’importante e fondamentale opera che questo nucleo svolge sul territorio.

 

Prezioso è infatti il contributo delle Guardie Zoofile per l’assistenza e il recupero degli animali e per la loro adozione nelle famiglie. Un contributo necessario per salvare gli animali maltrattati, abbandonati o in difficoltà.

 

Il Coordinatore Provinciale di Treviso del nucleo di guardie Zoofile, Riccardo Piu, informa che “a breve inizierà a Casale sul Sile un corso per l’ottenimento della qualifica di Guardia Zoofila organizzato da noi per le provincie di Treviso e Venezia”.

 

Per chi volesse partecipare e avere tutte le informazioni utili in materia, può partecipare alla presentazione dello stesso, che si terrà martedì 18 settembre alle ore 20.30, preso l’ex sala consiliare del Comune di Casale sul Sile, in piazza Arma dei Carabinieri.

 

“Il corso – conclude il Coordinatore Provinciale di Treviso nucleo Guardie Zoofile – sarà composto di 10 lezioni, che si terranno il martedì sera ogni 15 giorni, a partire da martedì 25 settembre e si concluderà il 29 gennaio 2019 con l’esame di qualifica”.

L’attività dell’ASD Strada Facendo di Treviso cura costantemente l’attivazione di nuovi corsi base di Nordic Walking a Treviso ed escursioni domenicali all’aria aperta nelle più suggestive località del nord est.

 

I corsi base di Nordic Walking a Treviso si terranno nelle date: 7, 12 e 14 giugno.

-> Ritrovo: parcheggio di Villa Margherita (bivio via Ghirlanda)

-> Istruttore: Fabio

-> Prenotazioni al 392 773 4387 o scrivendo a [email protected]

 

 

Verso fine mese, si terranno poi altri corsi base di Nordic Walking, sempre a Treviso.

-> Dove: parcheggio di Villa Margherita (bivio via Ghirlanda)

-> Date:

– sabato 23 giugno, ore 9

– domenica 24 giugno, ore 9

– sabato 30 giugno, ore 9

-> Ancora pochi posti disponibili

-> Istruttore: Diego

-> Prenotazioni al 392 773 4387 o scrivendo a [email protected]

Nei mesi scorsi è stato realizzato per il 5° anno il progetto “Collaborando si può – Progetto formazione”, con i corsi di Prevenzione socio-sanitaria, Orientamento al lavoro, Educazione civica, Educazione stradale, Uso del denaro, Regole di vita in Condominio e Raccolta differenziata dei rifiuti, oltre ad attività integrative di rafforzamento linguistico.

 

I corsi sono stati destinati a donne e uomini immigrate/i, ma anche italiani di qualsiasi provenienza.
Il progetto è stato promosso dal Coordinamento Volontariato Treviso Sud, con il patrocinio di Volontarinsieme – CSV Treviso, al quale hanno aderito i Comuni di Mogliano Veneto, Preganziol, Casale sul Sile e Casier.

 

Fondamentale è stata la collaborazione con il CPIA ALBERTO MANZI di Treviso oltre che le sinergie con APIO Onlus e con Docenti alcune donne Medico di Medicina di base, il Commissario Silvano Zanchetta, la Proff.ssa Anna Pistolato e la collaborazione di altri volontari. Il tutto con il supporto di materiale illustrativo assai efficace ed esemplificativo.

 

Oltre a diversi momenti accessori di approfondimento è sempre rimasto attivo un servizio di ascolto, a supportare i percorsi di formazione mirati ad aiutare donne e uomini partecipanti alla costruzione di un progetto di partecipazione e cittadinanza attiva nel territorio, attraverso la conoscenza dei diritti e dei doveri.
Riteniamo sia stato conseguito appieno l’obiettivo primario di contrastare, attraverso un intervento di sostegno psicosociale, i disagi di uomini e donne che di fatto vivono nel nostro territorio, dando risposte sia individuali che collettive alle domande e ai tanti bisogni emergenti.

 

 

Tali attività, che sono sinergiche alle attività didattiche svolte dal Cpia Alberto Manzi – sede territoriale di Mogliano Veneto –, si concluderanno formalmente a fine anno scolastico con la cerimonia di consegna degli attestati di frequenza programmata per venerdì 8 giugno 2018 dalle ore 10.00 alle 12.00, presso il Centro Pastorale di Mogliano Veneto, in piazzale Fedalto, 1.
I numeri dicono del modo concreto nel quale si è esplicata la nostra attività. Senza trombe ma con tanta concretezza e passione.

 

I corsi di Nordic Walking rappresentano un’attività sportiva completa, facile da imparare, da praticare all’aria aperta, estremamente benefica per la salute, economica e adatta a tutti e in tutte le stagioni… Cos’altro si può cercare per mantenersi in salute divertendosi?!

 

 

Fare un corso Nordic Walking significa apprendere una tecnica semplice, ma in grado di apportare molteplici benefici alla salute, tra cui:

– corretta postura

– miglioramento della circolazione e del metabolismo

– dimagrimento

– riduzione del rischio di patologie croniche

– tonificazione fino al 90% dei muscoli del corpo

– riduzione delle tensioni muscolari e del sovraccarico alle articolazioni delle gambe.

 

Oltre che alla salute, un corso Nordic Walking introduce anche alla possibilità di partecipare ad alcune  escursioni settimanali anche al di fuori della provincia di Treviso, su percorsi studiati con professionalità e passione dai nostri istruttori, spesso accompagnati da guide ambientali.

 

Tuttavia, per mantenere i benefici dell’attività non è sufficiente partecipare a un corso e poi mettere in cantina i bastoncini da Nordic Walking: è necessario praticare l’attività con costanza.

 

È per questo che abbiamo creato esercitazioni settimanali di Nordic Walking (workout) per i soci che vogliono migliorarsi e per quelli che hanno bisogno di uno stimolo per uscire. Con una spesa di pochi euro si può partecipare a vere e proprie lezioni di gruppo all’aria aperta, guidate da un istruttore, in una formula di 5 incontri consecutivi.

 

I workout Nordic Walking si distingueranno in due gradi di difficoltà:

– livello benessere (per chi ha frequentato i corsi di Nordic Walking base)
– livello fitness/sport (per chi desidera incrementare il proprio livello di fitness).

 

COME PARTECIPARE

La partecipazione ai workout Nordic Walking è rivolta ai soci di “Strada Facendo”.

I nuovi workout Nordic Walking si svolgeranno in cicli da 5 lezioni consecutive e saranno avviati solo a raggiungimento di 10 iscritti.

Quota: 15 euro

In caso di sospensione per maltempo, il ciclo si prolungherà per recuperare la lezione annullata.

Ci si può iscrivere entro 3 giorni dall’inizio del workout, scrivendo a [email protected]

Per eventuale prenotazione dei bastoncini: [email protected] oppure 392 7734387

 

I corsi di Nordic Walking sono attualmente presenti nelle città di:

Treviso

Motta di Livenza

Castelfranco Veneto

 

Al Palaplip di Mestre arriva una serie di appuntamenti dal sapore orientale: si tratta degli incontri di meditazione, gratuiti e aperti a tutti, che si ripeteranno ogni venerdì alle 20, a partire dal 12 aprile.

 

Sahaja Yoga (dal sanscrito, “yoga spontaneo”) è un metodo di meditazione scoperto nel 1970 da Shri Mataji Nirmala Devi, diffuso oggi in oltre centodieci Paesi.

 

Per informazioni: Antonio 348 7700069 – Email: [email protected]jayogaveneto.it

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni