MestreMusicaSlide-mainSpettacoloTempo libero

“Candiani Estate in Musica e in Libri”

2 minuti di lettura

Presentata la nuova rassegna di appuntamenti all’aperto

 
Musica e letture all’aperto con “Candiani Estate in Musica e in Libri”: il Centro culturale per tutta la durata dell’estate continuerà infatti la sua programmazione ma al di fuori dell’edificio, scendendo in piazza con un programma pensato ad hoc per la nuova location con musicisti nazionali e internazionali. Dal 14 giugno al 30 agosto lo spazio esterno al Candiani si trasformerà in un palcoscenico a cielo aperto per nove band che si alterneranno tutte le settimane, e un salotto letterario nel quale, dal 26 giugno al 28 agosto, scrittori di fama nazionale presenteranno i loro ultimi lavori.
 
“Sarà una rassegna di qualità che abbraccia un pubblico vasto – ha spiegato la responsabile del servizio Centro culturale Candiani, Elisabetta Da Lio, durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione che si è tenuta questa mattina – sia per generi che per stili, per animare la piazza una sera la settimana così da coinvolgere chi sceglie il centro della città e l’arte del Candiani per passare un’estate all’insegna della cultura. La programmazione proposta, con la direzione artistica musicale di Macaco Records, spazia tra diversi generi: rock, jazz, cantautorato, folk, con alternanza di gruppi locali, nazionali e internazionali. E vari saranno anche i generi letterari, grazie alla collaborazione della Libreria interna al Centro culturale. Fondamentale per la realizzazione del progetto è stato il supporto delle attività commerciali che operano nel piazzale”.
 
Gli spettacoli in cartellone sono tutti gratuiti e inizieranno alle ore 18, introdotti da un momento di dj set: il 14 giugno l’inaugurazione spetta alla band Comaneci (gruppo folk/blues di Ravenna), il 21 sarà la volta di Marco Parente (cantautore di Firenze) con il suo “Poe3 is not dead” mentre a chiudere il mese, il 28 giugno, ci sarà il folk blues dei Dead Cat In A Bag di Torino.
 
Il 5 luglio spazio alle note della band milanese Microcosmicomica che proporrà un repertorio adatto ai bambini di ogni età, mentre l’elettro pop di Nosoyo (band berlinese) invaderà la piazza il 12 luglio.
 
Il 19 luglio arriveranno invece i jazzisti veneziani della Connection Quartet, che accompagneranno gli spettatori durante l’aperitivo serale. Il mese di agosto inizierà il giorno 9 con la musica elettronica del trevigiano Davide Vettori, il 23 agosto sarà la volta degli italofrancesi Grimoon con la loro musica cinematic/pop mentre il 30 chiuderà la rassegna musicale il cantautore milanese Alessandro Grazian.
 
Le proposte letterarie di Candiani Estate in Libri avranno invece per protagonisti, in sei appuntamenti sempre gratuiti, gli scrittori Emanuele Facchin, con il suo libro “Eroi senza vittoria” il 26 giugno, Andrea Curcione (autore di “Intrigo veneziano”) e Enrico Sartori (con “Gli occhi della spilla”) entrambi il 3 luglio, Marco Erler con “Assalto alla diligenza” il 10 luglio e Silvia Salvagnini autrice di “Il seme dell’abbraccio” il 17 luglio.
 
Ad agosto invece sarà la volta di Massimiliano Squillace con “Cuba resiste” il 21 agosto e Luciano Manetto e Pierfranco Fabris, autori di “Venezia, le isole incantate” il 28 agosto.
Tutte le presentazioni inizieranno alle ore 18.30.

Articoli correlati
ItaliaSlide-mainSport

A un palo dalla storia

3 minuti di lettura
Incredibile partita dell’Italrugby. Rimonta la Francia dal 10-0 e con il piazzato di Garbisi si ferma a un palo dalla storia. LILLE…
ItaliaSlide-mainSport

Italbasket vince in Ungheria

3 minuti di lettura
L’Italbasket di Gianmarco Pozzecco vince anche in Ungheria e si porta da sola in testa al girone di qualificazione per EuroBasket 2025….
Pillole di storia, arte e umanitàSlide-mainVille Venete

Antonio Caregaro Negrin: architetto e paesaggista italiano

1 minuti di lettura
Antonio Caregaro Negrin è stato un rinomato architetto e paesaggista italiano del secondo Ottocento, nato a Vicenza il 13 giugno 1821 e…