Slide-mainSportTutela del Cittadino

Ving Tsun, l’eterna primavera che aiuta

2 minuti di lettura

L’antica disciplina marziale, di origine cinese, il Ving Tsun, “eterna primavera”, insegna a difendersi dalle aggressioni

Treviso – Domenica 21 aprile dalle 9 alle 12, a Villanova di Istrana in via Monte Santo n.6 (fianco scuola infanzia “Primo Volo”), la Ving Tsun Academy organizza una lezione gratuita teorico-pratica dedicata la difesa personale attraverso il metodo Viper.
L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Istrana, totalmente gratuita per le partecipanti, è a numero chiuso con prenotazione obbligatoria da effettuare tramite un messaggio whatsapp al numero 3479850726 o via mail a [email protected].

Ving Tsun, l’eterna primavera che aiuta

Durante l’incontro si affrontano, sempre in sicurezza, situazioni reali di aggressione quali lo strangolamento e presa al polso, per allenare le reazioni intelligenti alle donne coinvolte e gli strumenti necessari per uscire indenni dalle suddette situazioni.

Nel corso delle numerose edizioni, Ving Tsun Academy, dimostra sempre la costante attenzione a questa tematica dove molte donne e ragazze hanno l’opportunità di svolgere incontri utili per il contrasto alle violenze di genere ed apprendere tecniche
base di difesa personale e aprire un confronto sulle emozioni legate alla paura e all’insicurezza.

Ving Tsun Academy

“La violenza e i soprusi sulle donne sono tristi notizie sovente imperversano sui media, a dimostrazione nella realtà il numero di episodi è molto più alto ed è un fenomeno di drammatica attualità – racconta Sifu Christian Baggio, insegnante e
coordinatore regione Veneto della Ving Tsun Academy – Lo scopo di questo incontro è di fornire alle partecipanti una basilare conoscenza teorico-pratica al fine di reagire in una situazione drastica in cui un malintenzionato decida di aggredirle”. http://www.vta-i.org

La storia

Le tecniche impiegate prendono vita da una disciplina marziale di origine cinese, il Ving Tsun (“eterna primavera”), la leggenda narra sia stata sviluppata nel 1623 da monaca guerriera di nome Ng Mui. Fu lei stessa a tramandare il suo metodo ad una giovane donna che aveva chiesto il suo aiuto per salvarsi la vita sfuggendo alle angherie di un nobile. Dopo averla istruita a dovere, la donna vinse il duello con l’uomo. Questa fanciulla si  chiamava Yim Ving Tsun e la suora decise di coniare con il nome della ragazza il sistema che divenne “Ving Tsun” (Eterna Primavera).

Ad oggi tali conoscenze sono divulgate in Italia dalla Ving Tsun Academy, organizzazione fondata nel 1992 che vede come caposcuola mondiale uno dei più grandi maestri viventi, Grand Master Paul Tang e coadiuvato da Master Miriam Ponce in qualità di Responsabile Europeo.

Ving Tsun Academy organizza in tutto il territorio nazionale pacchetti di lezioni o stage gratuiti. Tutti gli aggiornamenti sugli eventi sono disponibili sulla pagina Facebook, Ving Tsun Academy. https://ilnuovoterraglio.it/il-metodo-viper-per-la-difesa-personale/

Articoli correlati
MondoSlide-mainSociale

Giornata Mondiale dei Bambini: riflessioni e impegni per un futuro migliore

2 minuti di lettura
Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani (CNDDU), in occasione della Prima Edizione della Giornata Mondiale dei Bambini, propone…
AttualitàItaliaSlide-main

L'ipotesi del servizio civile o militare obbligatorio

1 minuti di lettura
Due opzioni, a scelta, per sei mesi: impegno civile o formazione militare. La Lega ha avanzato una nuova proposta di legge per…
Città Metropolitana di VeneziaSlide-mainVenezia

Nuove strade a Venezia: tra i nomi Giulia Cecchettin e Don Armando Trevisiol

2 minuti di lettura
La Giunta comunale ha deliberato dieci nuove intitolazioni di strade, rotonde e parchi, onorando figure significative che hanno lasciato un’impronta indelebile nella…