CulturaSostenibilitàVenezia

Summit del Mare 2024 a Venezia: Lavoro Dignitoso e Sostenibilità Sociale

1 minuti di lettura

Martedì 11 giugno, la Conferenza dei Sindaci del Litorale Veneto presenterà la terza edizione del “Summit del Mare – Costa Veneta Green Lab” presso il Casinò di Venezia.

VENEZIA (VE) -Presentazione della terza edizione del “Summit del Mare – Costa Veneta Green Lab”. L’evento si terrà martedì 11 giugno alle ore 11 presso Ca’ Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia. Prenderanno parte all’evento i primi cittadini delle 10 località della Conferenza.

Cos’è il Summit del Mare

Il Summit del Mare è nato nel 2022 con l’intento di trasformare la costa veneta nel litorale più sostenibile d’Italia. I sindaci, riuniti nella Conferenza dei Sindaci del Litorale Veneto, hanno lanciato questo progetto per promuovere la sostenibilità ambientale, sociale ed economica attraverso azioni concrete condivise. Questa iniziativa coinvolge annualmente amministratori, dirigenti e funzionari pubblici, rappresentanti delle categorie produttive e imprenditori privati. Durante l’estate, il litorale veneto accoglie oltre 25 milioni di presenze, un record europeo. In quell’occasione fu firmata la “Carta della Sostenibilità”, un patto che impegna i sindaci a sviluppare progetti innovativi per rendere il litorale un modello virtuoso per le future generazioni.

L’edizione 2024: Lavoro Dignitoso e Sostenibilità Sociale

Il tema centrale del Summit del Mare 2024 sarà “lavoro dignitoso e sostenibilità sociale”. Questa scelta è stata confermata a maggio durante il meeting “Verso il Summit del Mare 2024”, in collaborazione con il festival nazionale dello sviluppo di ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Questo incontro ha permesso di definire gli ambiti tematici e individuare gli attori territoriali da coinvolgere, stabilendo le principali linee di intervento per l’Addendum 2024 alla Carta della Costa Veneta. Gli impegni presi dai sindaci saranno validi per l’annualità 2024-2025.

Obiettivi e prospettive

Il meeting ha fatto leva sul Goal 8 “lavoro dignitoso e crescita economica” dell’Agenda 2030, adattandolo alla realtà socio-economica della costa veneta. L’obiettivo è migliorare i livelli di inclusione, equità e parità di genere, contribuendo al progresso sostenibile della regione.

Articoli correlati
ArteCulturaLe eccellenzeSlide-mainVenezia

Quarta edizione della Biennale del Merletto

2 minuti di lettura
A Burano è iniziata la quarta edizione della Biennale del Merletto. In programma da luglio “I venerdì del merletto” con dimostrazioni di…
CulturaIstruzioneMarca TrevigianaMusicaTempo libero

Grande successo per il Festival Cultura Liberata

2 minuti di lettura
Festival Cultura Liberata: se l’anno scorso i ragazzi dell’organizzazione avevano stupito, quest’anno hanno lasciato tutti a bocca aperta CONEGLIANO (TV) – Nella…
ArteCulturaNarrazione

FLO 2024: Enzo Bianchi, Luigi Zoja e il premio internazionale "Un libro per il presente"

2 minuti di lettura
Grande attesa per gli interventi di Enzo Bianchi e Luigi Zoja al Festival Filosofi lungo l’Oglio. Zoja riceverà il Premio Internazionale di…