Home / Venezia  / Mestre  / Presentata la tappa mestrina del Festival Show

Presentata la tappa mestrina del Festival Show

Appuntamento in piazza Ferretto venerdì 24 agosto   Si ripete anche quest'anno, venerdì 24 agosto, alle ore 20.30, in piazza Ferretto a Mestre, l'appuntamento con il Festival Show, lo spettacolo itinerante promosso da Radio Birikina & Monella,

Appuntamento in piazza Ferretto venerdì 24 agosto

 

Si ripete anche quest’anno, venerdì 24 agosto, alle ore 20.30, in piazza Ferretto a Mestre, l’appuntamento con il Festival Show, lo spettacolo itinerante promosso da Radio Birikina & Monella, con il supporto, per la tappa veneziana, dell’Amministrazione comunale, di Vela Spa e della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo Delta lagunare. La manifestazione è stata presentata questa mattina, nel Foyer del teatro Toniolo, con una conferenza stampa a cui hanno preso parte l’assessore comunale alle Politiche giovanili, Simone Venturini, l’amministratore unico di Vela, Piero Rosa Salva, e il coordinatore di Festival Show, Paolo Baruzzo.

 

“Il Festival Show – ha sottolineato Venturini – è ormai diventato un appuntamento tradizionale per Mestre, che suscita sempre grande entusiasmo e partecipazione, essendo uno spettacolo trasversale, rivolto a un pubblico di tutte le età. Un evento che non solo conferma Mestre come uno dei poli metropolitani della musica, ma anche contribuisce, a livello sociale, a creare partecipazione e a rendere vive le strade del centro, nonché, nel contempo, anche più sicure. Sicuramente è una collaborazione che intendiamo non solo confermare, ma rafforzare per il futuro.”

 

La tappa mestrina (settima e penultima dello spettacolo itinerante, che ha toccato altre città del Veneto, come Padova e Vicenza, nonché note località balneari come Caorle, Jesolo, Bibione e Lignano, e che si concluderà a Trieste) avrà come ospiti, tra gli altri, idoli dei giovani come The Kolors, Thomas, Irama, Ex-Otago e Moreno, ma pure intramontabili icone della canzone come Al Bano e Red Canzian.

 

Non mancheranno, come ha ricordato il “patron” Baruzzo, momenti dedicati al sociale, come la campagna di sensibilizzazione contro l’inquinamento da plastica nei mari, o la tradizionale raccolta libera a favore della “Città della speranza” di Padova, che ha fruttato, negli scorsi anni, circa 600.00 euro, utilizzati per realizzare la “Torre della ricerca”.

 

A sovrintendere l’attività organizzativa e logistica della manifestazione sarà, anche quest’anno, Vela. “È un compito – ha spiegato l’amministratore unico Rosa Salva – che svolgiamo con entusiasmo, e nel contempo con la sicurezza di avere come interlocutori dei veri professionisti, che sapranno salvaguardare nel contempo sia l’integrità della piazza, che adempiere a tutte le disposizioni normative, in materia di sicurezza, vigenti.”

 

I lavori per il montaggio del palco cominceranno giovedì mattina. La struttura ospiterà non solo venerdì il Festival Show, ma, sabato sera, anche l’elezione di “Miss Venezia”, che avrà poi diritto a partecipare a “Miss Italia”.

 

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni