ArteMestreSlide-mainVeneziaVideo

Mestre Lab #3: l’arte contemporanea si fa protagonista a Forte Marghera

1 minuti di lettura

La scena culturale di Mestre si conferma vivace e stimolante, offrendo al pubblico un’esperienza artistica ricca di suggestioni e spunti di riflessione.
Aperte le iscrizioni al Premio Mestre di Pittura.

MESTRE (VE) – La creatività ha preso vita nell’Ex Polveriera Francese di Forte Marghera, con l’inaugurazione della mostra d’arte MESTRE LAB #3, terzo di una serie di appuntamenti che ha già conquistato il cuore degli appassionati d’arte. Ieri sera, in un crescendo di emozioni e suggestioni visive, questo spazio espositivo ha accolto una folla impressionante di visitatori, confermando il successo di un evento atteso nella scena culturale della Città.

La mostra è curata con sensibilità curatoriale dal critico e storico dell’arte Gaetano Salerno e dagli artisti Vito Campanelli e Roberto Cannata. Presentando opere pittoriche, scultoree e installative di una trentina di artisti, MESTRE LAB #3 offre al pubblico un’esperienza immersiva e stimolante, un suggestivo dialogo tra diverse espressioni artistiche dell’arte contemporanea. Un’occasione imperdibile per immergersi nell’universo creativo di talenti emergenti e affermati, provenienti da diverse parti del mondo, che con le loro opere trasmettono emozioni, riflessioni e stimoli al pensiero.

Aperta al pubblico fino a domenica 19 aprile 2024, la mostra è visitabile da martedì a venerdì (dalle 15 alle 19) e nei weekend (dalle 10 alle 20).

Guarda il video su YouTube.


100 opere per 100 artisti

Ma l’effervescenza artistica non si ferma qui. Due settimane fa, presso Villa Contarini, autentico gioiello dell’architettura veneta, è stata inaugurata la mostra “100 Artisti in Villa”. Un’eccezionale collettiva che riunisce alcuni dei talenti finalisti delle precedenti edizioni del Premio Mestre di Pittura.

Il Coordinatore organizzativo del Premio, Christiano Costantini, ha sottolineato l’importanza di offrire una vetrina prestigiosa agli artisti che partecipano al Premio Mestre di Pittura 2024 (qui il bando per iscriversi) poiché il concorso – aperto a tutti gli artisti nazionali ed esteri senza distinzioni di età, sesso o nazionalità – rappresenta un’opportunità unica per condividere la propria visione artistica e concorrere per un ambito riconoscimento nel panorama dell’arte contemporanea.

Un appuntamento da non perdere per gli amanti dell’arte o per chiunque desideri lasciarsi ispirare dalla creatività dei nostri tempi.

Articoli correlati
Le eccellenzeMarca TrevigianaSlide-mainTurismo

L'eccellenza al femminile: la storia di Dal Din, un viaggio tra terroir e passione

3 minuti di lettura
Il cuore delle colline di Valdobbiadene, culla del vino di qualità, custodisce una storia che merita di essere conosciuta: è la storia…
ItaliaSlide-main

Giorgia Meloni: nuova direzione del Governo sulla sfida demografica

2 minuti di lettura
Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il Ministro per la Famiglia Eugenia Roccella hanno ribadito l’impegno del governo italiano nel contrastare…
Marca TrevigianaSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024Treviso

Esplosione centrale idroelettrica a Bargi: recuperati i corpi di due dispersi

1 minuti di lettura
I Vigili del Fuoco hanno recuperato i corpi di due persone dopo l’esplosione alla centrale idroelettrica di Bargi, portando il bilancio delle…