MusicaSlide-mainTreviso

La storia dell'Home Festival e i suoi numeri, da zero a infinito

2 minuti di lettura

La grande kermesse trevigiana che unisce tutte le arti si prepara a partire. Ma prima, ecco qualche curiosità

 
La nona edizione di Home Festival, che si celebrerà a Treviso in zona ex Dogana da mercoledì 29 agosto a domenica 2 settembre 2018, è un evento totalizzante che unisce la musica alle molteplici forme d’arte e declinazioni letterarie fino ai suggestivi show d’intrattenimento.
 
 
Home Festival è il miglior esempio a livello nazionale di Festival inteso come punto di aggregazione culturale e relazione tra persone, un evento che genera indotto economico in molti settori e che è polo di attrazione turistica internazionale grazie alla vicinanza con Venezia. Una macchina composta da innumerevoli ingranaggi e migliaia di ore di lavoro, oltre che da tanta passione e da un’energia contagiosa.
 
 
Ecco una stima delle passate edizioni per farvi capire la grandiosità (e i sacrifici) di questo evento immenso.
 
0: il costo (in euro) per l’ingresso dell’ “Aperol Spritz @ Home”, data zero del Festival
 
1: Venere degli stracci di Michelangelo Pistoletto esposta nell’edizione 2017
 
2: i megaschermi a lato del mainstage
 
3: megawatt: l’elettricità che nutre Hf
 
3: le location del festival: l’area in ex Dogana, il camping e il Pop Up Store in Piazza Borsa a Treviso
 
5: i giorni del festival dall’edizione 2016 ad oggi
 
8: i modi per arrivare all’Home Festival: a piedi, in bici, in bus pubblico, in moto, in auto, in taxi, in treno, in aereo
 
9: come le edizioni di Home Festival
 
22: le nazioni di provenienza dei partecipanti nell’edizione 2017
 
23: gli eventi di “road to Home Festival”
 
28: le associazioni attive per organizzare l’attuale edizione del Festival
 
35: i fotografi specializzati accreditati, decine gli amatori
 
45: i punti food and beverage nell’area: dai food truck ai mega spazi degli sponsor
 
48: i metri di larghezza del mainstage dell’HF18
 
51,5: la media delle ore di intrattenimento (live e show) durante ogni giorno di Festival
 
60: i metri di altezza da cui ci si è lanciati lo scorso anno dal bunjee jumping
 
62: le bancarelle in esposizione tra commerciali e associazioni
 
82: gli artisti (esclusi i musicisti) e gli scrittori protagonisti dell’Hf 2017
 
98: le aziende che hanno lavorato nell’area, dalla logistica al food, nella passata edizione
 
187: i principali show live all’Home Festival 2017
 
412: le richieste di accredito per fotografi e giornalisti professionali giunte nell’edizione 2017: persino da Slovenia, Croazia, Gran Bretagna, Canarie, Messico e Brasile
 
506: le tende disponibili del campeggio
 
586: i volontari che saranno attivi nei cinque giorni dell’edizione 2018
 
823: i pasti in media forniti ogni giorno in backstage ad artisti e lavoratori
 
1055: le band e gli artisti che si sono esibiti sui palchi di HF nelle ultime otto edizioni
 
3.428: gli accreditati al festival tra staff, artisti e loro accompagnatori, sponsor, lavoratori, volontari nella passata edizione
 
16.437: stima delle macchine parcheggiate nell’edizione 2016
 
27.000: le copie del magazine ufficiale distribuite durante l’edizione 2017
 
36.986: i metri di fili che illuminano il festival
 
88.000: le persone presenti nel 2016, poco meno nel 2017 con una data annullata per pioggia
 
102.300: i metri quadri dell’intera area interna del festival edizione 2017
 
190.000: gli “amici” sui principali social network (quasi centocinquanta mila su Facebook, trentamila su Instagram e oltre cinquemila su Twitter)
 
375.000: i volantini stampati (e distribuiti) e le locandine affisse
 
512.000: gli spettatori totali delle prime sei edizioni: 27.000 nel 2010, 55.000 nel 2011, 85.000 nel 2012, 107.000 nel 2013 (ultimo anno nel quale il festival è stato gratuito), 70.000 nel 2014 (ingresso 5 euro), 80.000 nel 2015 (ingresso 15 euro), 88.000 (ingresso 22 euro).
 
4.755.189: le pagine visualizzate sul sito www.homefestival.eu nell’ultimo anno
 
Milioni: le ore di sonno perse
 
Infinito: il Terzo Paradiso di Pistoletto ospite costante del Festival

Articoli correlati
NewsSaluteSlide-mainTreviso

Dose "booster" per Carolyn Smith alla presenza del presidente Zaia e del generale Figliuolo

1 minuti di lettura
All’avvio della terza dose della campagna vaccinale anti Covid all’hub di Villorba una testimonial d’eccezione: si tratta di Carolyn Smith, coreografa, ex…
MoglianoRegioneSlide-main

Bocciofila Concordia Moglianese, inaugurato il nuovo impianto di raffrescamento

1 minuti di lettura
Grande giornata ieri per Mogliano Veneto e per la storica Bocciofila Concordia Moglianese. 270 atleti provenienti da varie regioni del nord Italia…
CasierCulturaRegioneSaluteSlide-mainTempo liberoTurismo

Benessere Donna, il nuovo corner della biblioteca comunale di Casier

1 minuti di lettura
Mens sana in corpore sano. La biblioteca di Casier inaugura, giovedì 23 settembre alle 21.00, il nuovo corner Benessere Donna, un vero…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!