Home / Mogliano  / Pillole di storia, arte e umanità  / Giorgia Gosetto

Giorgia Gosetto

Continuiamo con la pubblicazione a puntate del libro scritto dal nostro concittadino, Nuccio Sapuppo. In questa raccolta l’autore ha voluto raccontare – in forma di monografie – luoghi, avvenimenti e personaggi figli di Mogliano che

Continuiamo con la pubblicazione a puntate del libro scritto dal nostro concittadino, Nuccio Sapuppo. In questa raccolta l’autore ha voluto raccontare – in forma di monografie – luoghi, avvenimenti e personaggi figli di Mogliano che si sono distinti per le opere che hanno compiuto nella loro vita

 

Giorgia Gosetto – Campionessa di Nuoto da fondo
(
Classe 2005)

 Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, siamo più che sicuri che il futuro di Giorgia Gosetto sarà più che roseo, cosparso di successi e di traguardi che solo una grande atleta può sognare e può mettere in previsione nel suo personale calendario sportivo.

 

La specialità agonistica che le è più congeniale e quella del nuoto di  “fondo”,cioè quella delle distanze in vasca a partire dagli ottocento metri in su nella quale ci vuole grande resistenza ed allenamenti stressanti al limite dello spasimo.

 

Giorgia è nata a Mogliano nel 2004 ed ha cominciato a praticare il nuoto fin da bambina. Oggi seppure ancora giovanissima, è già una campionessa che brilla nel firmamento delle acque delle piscine del mondo e che durante le gare nazionali al alto livello la rendono sempre protagonista da battere, avendo conquistato già diverse medaglie d’oro e d’argento nella categoria juniores.  L’allenatore di Giorgia è il signor Pino Tonolo, al quale facciamo pervenire i nostri complimenti e lei si allena nelle Piscine My Energy ai Torni a Mogliano.

 

Il suo palmares è già pieno di splendidi successi, annoverando:

• un master disputato e vinto a Genova nei 5 km in acque libere, valido per il Trofeo delle Regioni;

• ha partecipato ai campionati italiani assoluti a Piombino e Marina di Grosseto classificandosi al 1° posto nella categoria juniores sia nella distanza di 2,5 km e sia in quella di 5 km con due belle prestazioni;

• la settimana prima aveva già partecipato al prestigioso Trofeo Settecolli di Roma sulla distanza di 8oo metri stile libero migliorando notevolmente il suo record stagionale;

• su base regionale ai campionati italiani si è classificata ai primi posti della classifica nazionale nonostante la sua stagione sia partita in notevole ritardo a causa della chiusura forzata delle piscine (motivata dal Covid).

 

Nel 2020, dopo gli ennesimi traguardi raggiunti da Giorgia a Piombino e Marina di Grosseto, il Sindaco di Mogliano Veneto Davide Bortolato le ha fatto omaggio del Gagliardetto della Città, in riconoscimento dei suoi meriti sportivi.

 

Da parte nostra intanto facciamo i più generosi complimenti per i traguardi raggiunti fino ad ora e per il futuro l’augurio più sincero non può essere che quello di continuare a mietere un’interminabile somma di altri successi (e medaglie!), da regalarle una carriera piena zeppa di soddisfazioni e la ripaghino degli enormi sacrifici ai quali dovrà sottoporsi per riuscire a realizzare il suo splendido ideale di grande campionessa tutta d’oro a livello mondiale.
Giorgia, su le maniche (!) e vedrai che se continuerai ad impegnarti come hai fatto fino ad adesso, ce la farai!

 

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni