Home / Posts Tagged "Giorgia Gosetto"

Continuiamo con la pubblicazione a puntate del libro scritto dal nostro concittadino, Nuccio Sapuppo. In questa raccolta l’autore ha voluto raccontare – in forma di monografie – luoghi, avvenimenti e personaggi figli di Mogliano che si sono distinti per le opere che hanno compiuto nella loro vita

 

Giorgia Gosetto – Campionessa di Nuoto da fondo
(
Classe 2005)

 Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, siamo più che sicuri che il futuro di Giorgia Gosetto sarà più che roseo, cosparso di successi e di traguardi che solo una grande atleta può sognare e può mettere in previsione nel suo personale calendario sportivo.

 

La specialità agonistica che le è più congeniale e quella del nuoto di  “fondo”,cioè quella delle distanze in vasca a partire dagli ottocento metri in su nella quale ci vuole grande resistenza ed allenamenti stressanti al limite dello spasimo.

 

Giorgia è nata a Mogliano nel 2004 ed ha cominciato a praticare il nuoto fin da bambina. Oggi seppure ancora giovanissima, è già una campionessa che brilla nel firmamento delle acque delle piscine del mondo e che durante le gare nazionali al alto livello la rendono sempre protagonista da battere, avendo conquistato già diverse medaglie d’oro e d’argento nella categoria juniores.  L’allenatore di Giorgia è il signor Pino Tonolo, al quale facciamo pervenire i nostri complimenti e lei si allena nelle Piscine My Energy ai Torni a Mogliano.

 

Il suo palmares è già pieno di splendidi successi, annoverando:

• un master disputato e vinto a Genova nei 5 km in acque libere, valido per il Trofeo delle Regioni;

• ha partecipato ai campionati italiani assoluti a Piombino e Marina di Grosseto classificandosi al 1° posto nella categoria juniores sia nella distanza di 2,5 km e sia in quella di 5 km con due belle prestazioni;

• la settimana prima aveva già partecipato al prestigioso Trofeo Settecolli di Roma sulla distanza di 8oo metri stile libero migliorando notevolmente il suo record stagionale;

• su base regionale ai campionati italiani si è classificata ai primi posti della classifica nazionale nonostante la sua stagione sia partita in notevole ritardo a causa della chiusura forzata delle piscine (motivata dal Covid).

 

Nel 2020, dopo gli ennesimi traguardi raggiunti da Giorgia a Piombino e Marina di Grosseto, il Sindaco di Mogliano Veneto Davide Bortolato le ha fatto omaggio del Gagliardetto della Città, in riconoscimento dei suoi meriti sportivi.

 

Da parte nostra intanto facciamo i più generosi complimenti per i traguardi raggiunti fino ad ora e per il futuro l’augurio più sincero non può essere che quello di continuare a mietere un’interminabile somma di altri successi (e medaglie!), da regalarle una carriera piena zeppa di soddisfazioni e la ripaghino degli enormi sacrifici ai quali dovrà sottoporsi per riuscire a realizzare il suo splendido ideale di grande campionessa tutta d’oro a livello mondiale.
Giorgia, su le maniche (!) e vedrai che se continuerai ad impegnarti come hai fatto fino ad adesso, ce la farai!

 

Alla Coppa Comen 2019 Open Water tenutasi a Cipro, in località Larnaka il 5 e 6 ottobre, Giorgia ha vinto la medaglia d’oro con la staffetta 4×1250 davanti a Spagna e Israele (Giorgia Gosetto, Alessia Ossoli, Vincenzo Caso, Pasquale Giordano).

 

Il giorno prima nell’altra staffetta italiana, quella dei più grandi, è arrivata terza dietro a Francia e Spagna.

 

Infine, nella gara individuale dei 5 km Giorgia è arrivata sesta, dietro alle francesi e alle spagnole. Nella classifica generale gli azzurrini del Ct Roberto Marinelli hanno chiuso al secondo posto, dietro alla Spagna e davanti alla Francia.

Agli Eurojunior di fondo svoltisi dal 2 al 4 agosto in Repubblica Ceca, Giorgia Gosetto si è classificata nona nella 5 km, seconda del 2005. Dunque ottimo risultato per lei che era una esordiente in Nazionale giovanile.

 

Ai Campionati italiani di Categoria di Roma che si sono svolti dal 5 al 7 agosto, Giorgia ha conquistato la medaglia d’argento sugli 800 stile libero, con un ottimo riscontro cronometrico (8:56,40) che è anche il suo personale di sempre.

 

I prossimi appuntamenti si terranno a Licata (Ag) con la Nazionale giovanile di fondo, dove verrà disputata una gara di circuito Gran Prix Sicilia e poi la Coppa Comen a Cipro sempre sulla 5 km il 5 e 6 ottobre.

Ormai non si contano più le affermazioni della giovanissima nuotatrice Giorgia Gosetto, moglianese doc. Medaglie e convocazioni a gare internazionali continuano ad arrivare a conferma della bravura di questa nuotatrice che ormai possiamo considerare una stella nascente del nuoto italiano.

 

Notizia dell’ultima ora Giorgia è stata convocata agli europei juniores di nuoto in acque libere, che si terranno in Repubblica Ceca dal 2 al 4 agosto. La manifestazione sarà preceduta da un collegiale a Ostia dal 27 al 30 luglio.

 

La giovane nostra concittadina è stata convocata anche con la Nazionale giovanile per la Coppa Comen di fondo, che si terrà a Cipro il 5 e il 6 ottobre. Inoltre i primi di settembre sarà in collegiale con la Nazionale giovanile in Sicilia, dove parteciperà ad una gara in mare in rappresentanza dell’Italia.

 

Non finisce qui, perché la giovanissima Giorgia recentemente ha vinto la medaglia d’oro sui 200 e 400 stile libero categoria ragazzi nel trofeo Swim Cup svoltosi a Treviso.

 

Possiamo affermare senza tema di smentita che Giorgia Gosetto è una bella realtà del nuoto, che certamente molte soddisfazioni darà all’Italia.

Sono sempre più frequenti e più importanti le affermazioni sportive della nuotatrice moglianese Giorgia Gosetto.

La giovanissima Giorgia il 5 giugno si è laureata campionessa italiana ragazzi sulla 5 chilometri in acque libere.

 

La competizione che l’ha vista vincitrice si è svolta nelle acque di Piombino, sul litorale livornese. La gara è stata durissima a causa delle acque gelide, forte vento, mare agitato e la presenza di numerosissime meduse.

Dopo questa  prestigiosa affermazione, Giorgia Gosetto concorre ora alla convocazione per gli Eurojunior di fondo con la nazionale giovanile.

Mogliano è da sempre madre di campioni sportivi, molti sono stati i giovani concittadini che si sono distinti nelle varie discipline dello sport. Ultima ma non ultima ricordiamo la fantastica Bebe Vio.

 

 

Oggi nella nostra città è nata una stella del nuoto, si tratta della giovanissima Giorgia Gosetto, classe 2005, che milita nella Rari Nantes Venezia e che già tante medaglie ha conquistato.

 

 

La giovanissima Giorgia il 1° aprile a Riccione ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Italiani di fondo indoor sulla distanza dei 3.000 metri. Ma non basta, perché Giorgia Gosetto, moglianese doc, ha vinto a Treviso a febbraio il titolo regionale nei campionati regionali in vasca corta sulla distanza degli 800 metri stile libero.

 

 

Brava Giorgia, ti vogliamo vedere alle Olimpiadi!

La nuotatrice moglianese Giorgia Gosetto (a sinistra, nella foto), classe 2005, si è aggiudicata il titolo di campionessa regionale nella specialità 1500 stile libero, vasca 50, alla 4a Giornata dei Campionati regionali di Categoria e Assoluti, svoltasi il 20 luglio scorso al centro Natatorium di Treviso.

 

Giorgia Gosetto milita nella Rari Nantes Venezia, attualmente nella categoria Ragazzi.

 

“Alla tredicenne neo campionessa vanno i complimenti dell’amministrazione comunale a nome di tutti i suoi concittadini, orgogliosi della sua prestazione e di poter annoverare un’altra atleta capace di mettersi in luce nella sua specialità”, hanno commentato il sindaco Carola Arena e l’assessore allo Sport Oscar Mancini.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni