SileaSlide-mainTempo libero

Fioriscono letture: Amélie Nothomb dà il via

2 minuti di lettura

Alla Biblioteca di Silea torna la rassegna per coltivare la passione per i libri e la lettura.

SILEA (TV) – A Silea ritorna la settima edizione di (Tra parentesi) Primavera fioriscono letture, rassegna che promuove la lettura, l’avvicinamento al patrimonio letterario nazionale e internazionale e l’aggregazione attorno ad una passione comune. Sono tre gli appuntamenti in programma sempre alle 20.45 alla Biblioteca comunale, dove fil rouge sarà l’idea del mondo capovolto. Venerdì 23 febbraio con i racconti di Amelie Nothomb, venerdì 22 marzo con le più belle pagine di autori da tutto il mondo e venerdì 5 aprile con “Stranalandia” di Stefano Benni. Ciascun incontro sarà reso ancor più coinvolgente dall’intervento di lettori, attori e musicisti.

Attraverso un viaggio in tre tappe, ci si potrà riappropriare dell’incanto di ascoltare storie, di un lettore che legge, rendendo vivi mondi di immagini, emozioni, avventure usciti dalla penna e dal cuore di scrittori da tutto il mondo.

Come sarebbe il mondo se lo guardassimo da un altro punto di vista? Cosa hanno visto e vissuto i personaggi dei vari racconti? Un principe cinese vuole sposare la più orribile delle fanciulle, un uomo commette un’azione orribile ma il destino gli riserverà una sorte inaspettata, un passeggero misterioso sul treno per Bruxelles possiede un’incredibile dote, due famosi scienziati scomparsi dopo un naufragio e ricomparsi dopo tre anni.

“Riproponiamo la rassegna (Tra parentesi) Primavera fioriscono letture per il settimo anno, – spiega l’assessore all’istruzione e alla cultura Angela Trevisin – un ritorno che conferma l’interesse per la lettura come momento di arricchimento e condivisione. Il tema di quest’anno, inoltre, invita alla riflessione e ad allargare il proprio sguardo, atteggiamento indispensabile per comprendere le dinamiche di un mondo che spesso ci appare capovolto”.


Fioriscono letture: tre venerdì di letture

Si inizierà venerdì 23 febbraio, con l’incontro “Splendente come una padella” che traccerà un itinerario attraverso i racconti di Amelie Nothomb, eccentrica scrittrice belga, con la partecipazione dell’attrice e lettrice Margherita Stevanato.

Il cammino prosegue venerdì 22 marzo, con “Liberi libri! Walkabout” e letture da Micheal Ende, Clarice Lispector, Italo Calvino, Achille Campanile, Miguel de Cervantes, Dante, Azar Nafisi, Bohumil Hrabal con l’autore e narratore Enrico Zarpellon, la lettrice Marta Gamba e il musicista Francesco Maroso.

Si concluderà venerdì 5 aprile con l’appuntamento intitolato “Stranalandia”, una serata interamente dedicata al romanzo di Stefano Benni e ai meravigliosi animali che vivono in un’isola sperduta avvolta dalle nebbie: ci guideranno alla loro scoperta l’attrice Susi Danesin, accompagnata dalle musiche di Daniele Vianello.

Ingresso libero con prenotazione consigliata fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per info e prenotazioni:
[email protected] | 0422.365762

Articoli correlati
Costume&SocietàPsicologia e DintorniSlide-main

Come superare la prova costume? Usiamo la mente

2 minuti di lettura
Per molti, l’estate non è solo sinonimo di spiaggia, relax e vacanze. Spesso, con l’arrivo della bella stagione, arriva anche la paura…
Rosso d'InvernoSlide-main

Er cameriere inesistente

4 minuti di lettura
Benvenuti nella sezione dedicata ai racconti del Concorso Letterario Nazionale “ROSSO D’INVERNO”, giunto quest’anno alla X edizione con il tema della “Leggerezza”, ispirato…
Al-Anon e AlateenSaluteSlide-mainSociale

Al-Anon: tra passato e presente

1 minuti di lettura
Attenta a tematiche di salute mentale e di benessere della società, la nostra Redazione desidera sensibilizzare i lettori su un tema importantissimo:…