Home / Cultura  / Ambiente  / Zanoni contro il progetto di cava Eghel

Zanoni contro il progetto di cava Eghel

“Il progetto di cava Eghel è devastante per le campagne di Montebelluna San Gaetano: deve essere fermato”. Lo dice senza mezzi termini Andrea Zanoni, vicepresidente della commissione Ambiente e consigliere regionale del Partito Democratico alla

“Il progetto di cava Eghel è devastante per le campagne di Montebelluna San Gaetano: deve essere fermato”. Lo dice senza mezzi termini Andrea Zanoni, vicepresidente della commissione Ambiente e consigliere regionale del Partito Democratico alla vigilia della conferenza su Legge cave e Prac in programma domani sera, venerdì 5 ottobre, a Montebelluna.

 

“Non so come si possa pensare a una cosa del genere: si andrebbe a incrementare di ben il 50% la superficie della cava di San Gaetano. Se il progetto venisse approvato, spariranno altri 75mila metri quadri, più di 15 campi veneti spazzati via per sempre dalle campagne di Montebelluna”, denuncia Zanoni.

 

“Trovo bizzarro che i Mosole, proprietari della Eghel Srl a fronte di una perdita di 14mila metri quadri a causa della Pedemontana ne chiedano in cambio 75mila, anche se con profondità minore, da 24 a 14 metri. In termini di consumo di suolo questo è il peggior progetto che potevano presentare: se vogliamo raggiungere l’obiettivo europeo di consumo di suolo zero entro il 2050, come previsto nella legge approvata lo scorso anno, è una scelta è sbagliatissima. Con tutta la campagna distrutta a causa dell’insensato progetto della Superstrada Pedemontana veneta, con l’espandersi della monocoltura del Prosecco con altissimo utilizzo di pesticidi da chimica di sintesi, va assolutamente evitato questo ulteriore colpo al territorio di Montebelluna. Nel corso della conferenza – conclude Zanoni – oltre alla nuova Legge sulle cave e al Prac, mi soffermerò anche su questo progetto, in particolare sulle possibilità che la legge offre a cittadini, comitati, associazioni amministrazione comunale per partecipare attivamente all’iter autorizzativo”.

 

L’incontro, introdotto da Davide Quaggiotto, segretario del Circolo Pd di Montebelluna, è promosso dal Coordinamento dei Circoli PD del Montebellunese e si svolgerà domani alle 20.45 al Centro Civico di San Gaetano, in via San Gaetano 138.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni