ItaliaSlide-mainSport

Soncin ne chiama 28 per le ultime partite di Women’s Nations League

2 minuti di lettura

Il CT della Nazionale femminile di calcio Soncin convoca 28 giocatrici per le ultime due fondamentali partite di Women’s Nations League contro Spagna e Svezia.

COVERCIANO – Ultimi due impegni per la Nazionale femminile di calcio in Women’s Nations League. Dopo le ottime prestazioni con Spagna e Svezia, le azzurre affronteranno nuovamente le iberiche e poi la Svizzera per cercare di passare il turno.

Missione sulla carta difficile, ma matematicamente possibile vista la distanza di soli 3 punti dal secondo posto (occupato dalla Svezia) a soli 180 minuti dal termine delle qualificazioni. Non sarà semplice venerdì a Pontevedra (ore 21.30, diretta su Rai 2) con le spagnole campionesse del mondo in carica.

A un mese dalla beffa del gol all’ultimo minuto di Hermoso della partita d’andata, l’Italia dovrà giocarsi il tutto per tutto in Spagna, per poi chiudere in casa allo stadio ‘Ennio Tardini’ di Parma (ore 19, diretta su Rai Sport) con le eevetiche già battute 1-0 nella partita d’esordio della competizione.

Mancheranno due colonne della Nazionale azzurra come Barbara Bonansea, alle prese con una lesione all’adduttore, e Cristiana Girelli per una distorsione alla caviglia destra. Tornano invece tra le 28 convocate Francesca Durante ed Emma Severini (assenti dal Mondiale) e le assenti per infortunio all’ultimo raduno Chiara Beccari, Martina Piemonte e Annamaria Serturini.

Il raduno delle azzurre sarà a Coverciano domenica sera per partire poi giovedì per la Spagna. Sabato mattina post gara il rientro in Italia per preparare la partita del Tardini.

Il regolamento della Women’s Nations League prevede che le prime due di ogni raggruppamento restano in Lega A, le terze dovranno conquistarsi la salvezza nello spareggio contro una seconda dei gironi della Lega B, le quarte classificate retrocedono direttamente nella Lega B.

Per l’Italia può ancora succedere di tutto. Dovrà stare attenta alla Svizzera, ancora ferma a zero punti, ma deve allo stesso tempo cercare di insidiare il secondo posto occupato dalla Svezia. Per riuscirci servirà un’impresa: fare più punti della selezione allenata da Gerhardsson nella 5ª giornata e avere un saldo di tre punti a zero nell’ultima.

Per mantenere il terzo posto, invece, basterà pareggiare lo scontro diretto con le elvetiche, qualsiasi siano i risultati del quinto turno. Se restasse il distacco attuale dopo le gare del 1° dicembre, la squadra di Soncin sarebbe terza anche con un ko a Parma.

Le Azzurre tornano per la seconda volta al ‘Tardini’ di Parma dopo il 7-0 alla Lituania nel 2022, nel cammino verso il Mondiale di Australia e Nuova Zelanda, in gol Caruso e Bergamaschi (2), Cernoia, Sabatino e Bonetti.

Le convocate

Portieri: Rachele Baldi (Fiorentina), Francesca Durante (Inter), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina);

Difensori: Elisa Bartoli (Roma), Valentina Bergamaschi (Milan), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Roma), Sara Gama (Juventus), Martina Lenzini (Juventus), Elena Linari (Roma), Cecilia Salvai (Juventus), Alice Tortelli (Fiorentina);

Centrocampiste: Arianna Caruso (Juventus), Giulia Dragoni (Barcellona), Aurora Galli (Everton), Manuela Giugliano (Roma), Giada Greggi (Roma), Emma Severini (Fiorentina);

Attaccanti: Chiara Beccari (Sassuolo), Agnese Bonfantini (Inter), Michela Cambiaghi (Inter), Sofia Cantore (Juventus), Michela Catena (Fiorentina), Valentina Giacinti (Roma), Benedetta Glionna (Roma), Martina Piemonte (Everton), Annamaria Serturini (Roma).

UEFA WOMEN’S NATIONS LEAGUE – LEGA A, GRUPPO 4

Venerdì 1° dicembre
Ore 20 Svizzera-Svezia
Ore 21.30 Spagna-ITALIA

Martedì 5 dicembre
Ore 19 ITALIA-Svizzera
Ore 19 Spagna-Svezia

Classifica (dopo la quarta giornata): Spagna 12, Svezia 7, ITALIA 4, Svizzera 0

Photo Credits: Figc.it

Articoli correlati
ItaliaSlide-mainSport

Paolo Monna oro europeo e pass olimpico

2 minuti di lettura
Paolo Monna vince l’oro europeo nella pistola ad aria compressa da 10 metri e stacca il pass olimpico per Parigi 2024. GYOR…
ArteSlide-mainVenezia

Due qui / To Hear: il Padiglione Italia alla 60ª Biennale di Venezia

3 minuti di lettura
“Due qui / To Hear” il progetto espositivo nel Padiglione Italia alla 60ª Biennale di Venezia Il mondo dell’arte contemporanea si prepara…
MondoSlide-mainSpettacolo

Buon compleanno Lady Oscar

3 minuti di lettura
Quarantadue anni fa usciva in Italia per la prima volta uno dei cartoni animati più amati dal pubblico di tutto il mondo….