LifestyleMoglianoNews

Ritorna a Zerman la Natività partenopea donata dal moglianese Luigi Di Leva

1 minuti di lettura

La tradizionale atmosfera dell’Avvento si consolida grazie all’arte presepiale napoletana di cui ormai da tre anni il moglianese di origini campane Luigi Di Leva fa dono alla comunità, attraverso il Presepe artistico allestito nella Chiesa Parrocchiale di S. Elena di Zerman di Mogliano Veneto.

Nella mattina di ieri, giovedì 8 dicembre, la rappresentazione della Natività realizzata dai Maestri Presepisti Luigi e Salvatore Di Leva con la collaborazione di Antonio Dellisanti e Luca Albanese è stata inaugurata durante la Santa Messa delle 9:30. Ora resterà in esposizione (anche su appuntamento) fino al prossimo 29 gennaio.

Abbellito ogni anno grazie ai fondi generosamente donati dagli sponsor, il Presepe napoletano allestito da Di Leva si arricchisce di nuove scene e nuovi dettagli, rafforzando sempre di più i legami con l’autentica tradizione partenopea.

Una foto del Presepe napoletano allestito da Di Leva
Articoli correlati
AmbienteNewsSlide-main

OGYRE, la piattaforma per il recupero dei rifiuti in mare

1 minuti di lettura
La plastica nel mare è una delle più gravi emergenze ambientali dei nostri tempi. Pescatori brasiliani, indonesiani e italiani di OGYRE ogni…
#instacultAttualitàNewsSlide-main

Diesel, benzina o Sassicaia?

1 minuti di lettura
Tutto torna alla pseudonormalità, il secondo giorno di sciopero ha marinato e la revoca è stata servita, è tutto riaperto in puro…
Mogliano

Giornata della Memoria: le iniziative moglianesi per non dimenticare

2 minuti di lettura
MOGLIANO VENETO – Nutrito calendario di eventi nel weekend, per commemorare le vittime dell’Olocausto, nella ricorrenza internazionale della Giornata della Memoria: il…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio