AmbienteMoglianoSlide-mainZero Branco

Mogliano è a rischio cattivi odori provenienti dal fiume Zero

1 minuti di lettura

Dal 18 al 28 marzo il Consorzio Bonifica Acque chiuderà le derivazioni idrauliche che dal Piave alimentano i fiumi Sile, Zero, Dese e Marzenego, per sperimentare il deflusso ecologico chiesto dall’Europa.
 
Di conseguenza subiranno una importante riduzione delle acque il Marzenego e il Dese. Altrettanto importante sarà la carenza di acqua nel fiume Zero, che tocca i comuni di Zero Branco e di Mogliano.
 
Per questo motivo, oltre a una moria di pesci, si produrrà una notevole puzza a causa del livello dell’acqua, che scenderà al di sotto degli scarichi fognari.

Articoli correlati
PoliticaSlide-main

Un ossequio alla tradizione veneta?

1 minuti di lettura
Riceviamo da un lettore e pubblichiamo Nell’edizione di una testata veneta in edicola oggi, giovedì 27 gennaio, è stato pubblicato per errore…
MoglianoSlide-main

Mogliano Veneto. Incendio tetto abitazione

1 minuti di lettura
Questa mattina intorno alle ore 08.30, a Mogliano Veneto in via Vittorio Veneto, per cause verosimilmente riconducibili al surriscaldamento di una canna…
AnimaliSlide-mainVenezia

Oasi Gaggio (Ve), abbattimento Airone guardabuoi

2 minuti di lettura
Domenica 9 gennaio, i volontari in servizio di apertura al pubblico presso l’Oasi di Gaggio (VE) hanno accertato la presenza di un…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!