ItaliaSlide-mainSportVideo

Fioretto sul tetto d’Europa

2 minuti di lettura

Il Dream Team del fioretto femminile colpisce ancora e sale sul tetto d’Europa. Battuta in finale la Polonia per 45-27. Italia vince il medagliere.

BASILEA – Se i Campionati Europei di scherma erano iniziati nel migliore dei modi con la tripletta di medaglie nel fioretto maschile e nella spada femminile, il finale è decisamente con il botto. Il Dream Team del fioretto femminile si riscatta dopo le prove singolari in cui aveva brillato la sola Errigo, vincitrice della medaglia d’oro, ma con le altre molto distanti dal podio.

Invece il quartetto dei sogni composto dalla portabandiera Olimpica Arianna Errigo, Martina Favaretto, Francesca Palumbo e Alice Volpi dominano in finale la Polonia (45-27) e aggiungono un’altra prestigiosa medaglia al loro infinito Palmares. Undicesima medaglia per l’Italia a questi Campionati con ben 5 ori, 3 argenti e 3 bronzi che portano gli azzurri a vincere il Medagliere. Certezza anche per il raggiungimento del primo posto del Ranking mondiale a squadre, con le fiorettiste che saranno testa di serie numero uno ai prossimi Giochi Olimpici di Parigi.

Le azzurre hanno esordito nei quarti di finale superando l’Austria 45-36. In semifinale hanno surclassato l’Ungheria con un pesante 45-17. Anche la finale non ha avuto storia, con momenti in cui le ragazze del CT Cerioni hanno toccato anche i 20 punti di vantaggio per poi mollare un po’ nel finale e chiudere sul 45-27.

È la terza volta consecutiva che le fiorettiste azzurre salgono sul gradino più alto del podio all’Europeo dopo il successo di Antalya 2022 e Cracovia 2023. La quindicesima nella storia per il movimento femminile. Una leggenda che continua nel tempo.

E ora sotto con Parigi 2024.

I commenti delle azzurre

Alice Volpi post gara: “Siamo un Diesel, a inizio giornata abbiamo sofferto un po’ contro l’Austria, avversario ostico, poi abbiamo messo in pedana tutta la nostra voglia di vincere e il risultato si è visto”.

La capitana Arianna Errigo ha poi aggiunto: “Una splendida doppietta per me, perché rivincere il titolo individuale è stato bello ma ci tenevo tantissimo a farlo con le mie compagne. Siamo una grande squadra”.

Abbiamo formato un gruppo compatto, che si aiuta e non molla mai. Con questo spirito guardiamo con sempre più fiducia alla prossima gara”, sorride Francesca Palumbo.

La chiusa è per Martina Favaretto, che chiosa: “Sì, adesso sta crescendo l’emozione ma questa vittoria ci dà anche tanta carica e ulteriori certezze nel cammino che porterà a Parigi”.

Il successo nel medagliere

Un altro successo nel medagliere dopo quello nell’atletica per lo sport azzurro. L’Italia chiude con ben 11 medaglie contro le 8 della Francia (di cui 4 d’oro).

Cinque gli ori azzurri con Tommaso Marini nel fioretto maschile, Arianna Errigo nel fioretto femminile, Michele Gallo nella sciabola maschile, la squadra di spada femminile (Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Giulia Rizzi e Alberta Santuccio) e la squadra di fioretto femminile (Arianna Errigo, Alice Volpi, Martina Favaretto e Francesca Palumbo).

Tre gli argenti con Alessio Foconi nel fioretto maschile, Luca Curatoli nella sciabola maschile e la squadra di spada maschile (Davide Di Veroli, Andrea Santarelli, Federico Vismara e Gabriele Cimini).

Tre, infine, anche i bronzi per l’Italia con Alberta Santuccio nella spada femminile, Luigi Samele nella sciabola maschile e la squadra di fioretto maschile (Guillaume Bianchi, Alessio Foconi, Filippo Macchi e Tommaso Marini).

CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI FIORETTO FEMMINILE A SQUADRE

Qui i risultati
Finale
ITALIA b. Polonia 45-27

Finale 3°/4°
Ungheria b. Francia 45-33

Semifinali

ITALIA b. Ungheria 45-17
Polonia b. Francia 41-40

Quarti di finale
ITALIA b. Austria 45-36

Classifica: 1. ITALIA (Arianna Errigo, Martina Favaretto, Francesca Palumbo, Alice Volpi), 2. Polonia, 3. Ungheria, 4. Francia

.

Articoli correlati
AttualitàIntravisti per voiPrima FilaSlide-main

Matrimonio con Sorpresa

1 minuti di lettura
Matrimonio con Sorpresa è un film diretto da Julien Hervé e ci narra la storia di una coppia di fidanzati, Alice Bouvier…
ItaliaSlide-mainSportVideo

A 90 minuti da EURO2025

3 minuti di lettura
L’Italia di Soncin pareggia 0-0 in Olanda. Ora si giocherà la qualificazione diretta a Euro 2025 nell’ultima partita con la Finlandia SITTARD…
Economia&LavoroItaliaSlide-mainVeneto

Il Veneto rinforza la sua presenza in Federmeccanica

2 minuti di lettura
La recente elezione di sette rappresentanti veneti nel Consiglio Generale per il biennio 2024-2026 rafforza ulteriormente la presenza veneta in un settore…