Home / Economia  / Lavoro  / Video-incontri rivolti a imprese e lavoratori

Video-incontri rivolti a imprese e lavoratori

Oggi, giovedì 16 aprile, si terrà il quarto appuntamento: focus sull’accesso al credito, un tema molto sentito dagli artigiani.

Accesso al credito, se ne parla stasera online con l’esperto di CNA

 

L’attività sindacale e di rappresentanza di CNA si è già da un pezzo spostata completamente online, con il format CNA Restart che, nei sui primi appuntamenti, si è rivelato un successo per la numerosa partecipazione.

 

Oggi, giovedì 16 aprile, si terrà il quarto appuntamento: focus sull’accesso al credito, un tema molto sentito dagli artigiani. Il MISE infatti ha appena reso noto il modulo da presentare per accedere alle garanzie statali per i finanziamenti fino a 25mila euro, garantiti al 100% dallo Stato, secondo quanto prevede il Decreto Liquidità.

 

Il video-incontro di oggi, con la possibilità di porre domande in diretta al relatore, Rudy Bortoluzzi, direttore del confidi CNA Canova, ha per tema “Strumenti per il credito e la gestione dei flussi finanziari aziendali”. Si terrà alle ore 17. Per avere il link di accesso alla piattaforma scrivere a [email protected] o chiamare lo 0422.3155.

 

Date e temi dei prossimi video-incontri

I prossimi video-incontri, tutti a partecipazione gratuita, si terranno martedì 21 aprile (“Formazione e consulenza finanziata per adeguare le imprese alle nuove sfide” con Gloria Spagnolo) e giovedì 23 aprile (“La corretta gestione degli ammortizzatori sociali per i lavoratori dipendenti” con Valeria Boesso).

 

Il ciclo CNA Restart seguirà quindi per tutto il mese di aprile con altri video-incontri su “Recupero crediti”, “Pagamenti alternativi” e altri temi di interesse per le aziende artigiane, per le piccole imprese e i professionisti.

 

I precedenti video-incontri “Restrizioni in vigore per le attività economiche e le persone fisiche”, “Come lavorare in sicurezza ai tempi di coronavirus” e “Gli strumenti assistenziali per l’emergenza COVID-19 a beneficio delle persone fisiche” sono caricati sul canale Youtube dell’associazione.

 

«I provvedimenti dell’autorità pubblica si susseguono ininterrottamente da settimane, introducendo quasi ogni giorno sempre qualche diversa novità – spiega Mattia Panazzolo, vicedirettore di CNA territoriale di Treviso -. Per un’impresa in questo momento avere informazioni corrette e in tempi rapidi è la materia prima più importante per capire soprattutto come ripartire. Chi si tiene aggiornato e comincia da ora a riorganizzare la propria attività, avrà grandi vantaggi quando ripartirà il mercato».

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni