Slide-mainSport

Sedico 2 – Atletico Nervesa 4

1 minuti di lettura
Partita giocata ad alti ritmi da ambo le squadre con gli ospiti che si rendono pericolosi fin da subito con Tenderini e Bellomo.
La gara reta in equilibrio fino al 13′ del primo tempo quando Leandrinho, dopo aver saltato il proprio marcatore, calcia sul secondo palo dove Bellomo era pronto a deviare in rete, ma il difensore devia in rete senza che l’estremo difensore possa intervenire.
Il secondo tempo di apre con il raddoppio di Leadrinho, su assist di Tenderini abile a saltare il proprio marcatore e il portiere di casa e a servire al proprio compagno un goal facile-facile.
Nel tentativo di riaprire il match il Sedico si gioca l’arma del portiere in movimento e al primo tentativo segna il 1 a 2.
Dopo qualche minuto su lancio lungo l’arbitro assegna per i padroni di casa un rigore molto dubbio, probabilmente fuori dall’area, Dos Santos realizza il momentaneo pareggio.
Da lì in avanti il Nervesa monopolizza il gioco e trova il meritato vantaggio ancora con Leandrinho abile a segnare di sinistro dopo aver saltato il proprio diretto marcatore.
Il 2 a 4 lo segna l’ottimo Tenderini abile a depositare in rete un lancio dell’ottimo Decrescenzo.
La gara termina sul risultato di 2 a 4 con gli ospiti che meritano i tre punti e garantiscono all’Atletico Nervesa di rimanere nelle parti alte della classifica, in attesa del big match della prossima settimana.

Articoli correlati
AttualitàIntravisti per voiPrima FilaSlide-main

Matrimonio con Sorpresa

1 minuti di lettura
Matrimonio con Sorpresa è un film diretto da Julien Hervé e ci narra la storia di una coppia di fidanzati, Alice Bouvier…
ItaliaSlide-mainSportVideo

A 90 minuti da EURO2025

3 minuti di lettura
L’Italia di Soncin pareggia 0-0 in Olanda. Ora si giocherà la qualificazione diretta a Euro 2025 nell’ultima partita con la Finlandia SITTARD…
Economia&LavoroItaliaSlide-mainVeneto

Il Veneto rinforza la sua presenza in Federmeccanica

2 minuti di lettura
La recente elezione di sette rappresentanti veneti nel Consiglio Generale per il biennio 2024-2026 rafforza ulteriormente la presenza veneta in un settore…