Home / Slide-main  / Ritorna il tiro con l’arco a Zero Branco

Ritorna il tiro con l’arco a Zero Branco

Nel weekend appena trascorso, nella palestra comunale di Zero Branco si è svolta una due giorni ad alto livello con una manifestazione interregionale di tiro con l’arco Indoor, 18 metri con dieci + dieci voleè

Nel weekend appena trascorso, nella palestra comunale di Zero Branco si è svolta una due giorni ad alto livello con una manifestazione interregionale di tiro con l’arco Indoor, 18 metri con dieci + dieci voleè da 3 frecce, organizzata dagli Arcieri di Villa Guidini.

 

Valida per la 12° edizione del trofeo Villa Guidini, ha visto la partecipazione di un centinaio di atleti provenienti dal Friuli e dal Veneto. Molto buone le prestazioni degli arcieri locali, in special modo nelle categorie giovanili, ed apprezzata la partecipazione in gara di alcuni genitori al loro debutto, tra questi Alex Camelato (nella foto qui sotto) giunto 4° nel compound senior maschile con 522 punti.

 

 

Le classifiche degli Arcieri di Villa Guidini vedono nell’arco Olimpico allievi femminile primo posto per Giada Targa con 515 punti, seconda Elisa Sofia Cecchetto, mentre nell’arco Nudo allievi maschile, podio tutto degli Arcieri di Villa Guidini con oro per Riccardo Luzza, argento per Riccardo Fedalto e bronzo per Riccardo Lazzarini.

 

Nell’arco Nudo ragazzi femminile oro per Justine Camelato con 433 punti raggiungendo così la terza posizione nel ranking nazionale e la conquista del posto per i campionati Italiani del mese di marzo a Rimini. Nell’arco Nudo master maschile, Roberto Feltrin (in foto generale) si è piazzato al terzo posto.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni