Slide-mainSocialeTempo libero

Pederobba festeggia la primavera. Mostra mercato di fiori, artigianato e prodotti tipici

1 minuti di lettura

In occasione della tradizionale Festa di Primavera, organizzata dal Comune di Pederobba (Tv) domenica 3 aprile, il gruppo Nordic Walking “Aquile Bianche” ha organizzato una camminata di 6 o 11 km aperta a famiglie, simpatizzanti e persone che abitualmente praticano questo sport.

Il ritrovo è alle ore 8.00 di fronte al municipio di Pederobba (in località Onigo di Piave) e richiede un piccolo contributo di 10 euro ad adulto, che sarà interamente devoluto all’Associazione Triblù Aps.

Volantino camminata Nordic Walking

A fine camminata l’occasione di stare insieme potrà proseguire con un giro per le bancarelle e i diversi stand enogastronomici e di esposizione-vendita fiori e prodotti di artigianato, oltre all’opportunità di conoscere da vicino l’Associazione Triblù Aps e i suoi progetti.

Volantino 15^ Festa di Primavera a Pederobba

Chi è l’Associazione Triblù Aps

Triblù Aps è un’associazione di genitori che nasce dall’esigenza di unire le famiglie, per sviluppare progetti di autonomia personale e inclusione sociale, e progettare percorsi per la residenzialità per le persone con autismo. Nel concreto, il progetto mira a realizzare una residenzialità a misura d’uomo, che rispecchi i valori e la dimensione famigliare. Non più strutture che accolgono molte persone, ma vere “case” sul territorio, come delle piccole famiglie capaci di accogliere i nostri figli con amore, rispettando al massimo le loro caratteristiche personali, i loro bisogni, le loro esigenze.

I costi per un progetto di residenzialità che accolga una persona con autismo sono molto elevati e diversi, a seconda del grado di autonomia della stessa. Si stima un costo medio per persona di circa € 2.500/3.000 al mese. Una cifra molto impegnativa, che richiede una altrettanto impegnativa raccolta fondi.

L’ipotesi progettuale dell’Associazione per i prossimi 10 anni è riuscire ad attivare 2 unità abitative, ciascuna da 5 posti, per un totale di 10 posti, da utilizzare a rotazione per 10/15 persone. L’obiettivo finale sarà arrivare alla residenzialità completa per tutti.

Attualmente L’Associazione Triblù Aps opera all’interno dei centro diurno per minori Ca’ Leido e del centro diurno per adulti Kairos, gestiti dalla cooperativa Sonda scs Onlus di San Vito di Altivole.

Articoli correlati
AmbienteEconomiaSlide-mainVeneto

Piave Servizi: oltre un milione di euro per il progetto di gestione avanzata dei sistemi fognari

2 minuti di lettura
Il Ministero dell’Industria e dello Sviluppo Economico ha assegnato 1milione181mila euro al progetto elaborato da Piave Servizi (capogruppo) in collaborazione con i…
AmbienteSlide-mainSostenibilitàVeneto

Veneto riciclone, primi in Italia

1 minuti di lettura
La Giunta regionale oggi ha licenziato definitivamente l’aggiornamento del Piano rifiuti. “È un ottimo segnale che dimostra l’importante e costante lavoro del…
Slide-mainSpettacoloVenezia

79. Mostra del Cinema di Venezia: modifiche alla viabilità al Lido dal 16 agosto al 21 settembre

1 minuti di lettura
La Centrale operativa della Polizia locale ha emanato un’ordinanza che prevede la modifica della viabilità stradale al Lido di Venezia per consentire l’allestimento…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!