CasierSlide-main

Marusca Stefanato è la donna dell'anno di Casier

1 minuti di lettura
Ieri mattina alle 12 in piazza San Pio X, l’amministrazione comunale di Casier ha conferito il premio “Donna dell’anno Casier 2018” a Marusca Stefanato, che ha operato nel territorio come ostetrica prima – dal 1978 al 1985 – all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, poi fino al 1991 al consultorio familiare di Casale sul Sile, e successivamente fino alla pensione nei servizi territoriali di Roncade, Silea, San Biagio di Callalta, Mogliano Veneto, Preganziol, Dosson e al distretto socio-sanitario di Quinto di Treviso per la presa in carico della gravidanza fisiologica e le problematiche della donna nelle varie fasi della vita.
Marusca Stefanato appartiene alla storica famiglia di barcaioli di Casier e ha contribuito alla nascita del rugby femminile a Casale sul Sile.
Brava Marusca!
Articoli correlati
Le eccellenzeMarca TrevigianaSlide-mainTurismo

L'eccellenza al femminile: la storia di Dal Din, un viaggio tra terroir e passione

3 minuti di lettura
Il cuore delle colline di Valdobbiadene, culla del vino di qualità, custodisce una storia che merita di essere conosciuta: è la storia…
ItaliaSlide-main

Giorgia Meloni: nuova direzione del Governo sulla sfida demografica

2 minuti di lettura
Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il Ministro per la Famiglia Eugenia Roccella hanno ribadito l’impegno del governo italiano nel contrastare…
Marca TrevigianaSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024Treviso

Esplosione centrale idroelettrica a Bargi: recuperati i corpi di due dispersi

1 minuti di lettura
I Vigili del Fuoco hanno recuperato i corpi di due persone dopo l’esplosione alla centrale idroelettrica di Bargi, portando il bilancio delle…