Pillole di storia, arte e umanitàSlide-main

Cora Bellio

1 minuti di lettura

Continuiamo con la pubblicazione a puntate del libro scritto dal nostro concittadino, Nuccio Sapuppo. In questa raccolta l’autore ha voluto raccontare – in forma di monografie – luoghi, avvenimenti e personaggi figli di Mogliano che si sono distinti per le opere che hanno compiuto nella loro vita

 

Sig.ra Cora Bellio (classe 1926)
Primo Sindaco donna della storia di Mogliano (dal 1975 al 1977)

 

La signora Cora Bellio è stata una donna tenace e coraggiosa fin dall’epoca della Resistenza. Durante tutto il periodo della seconda guerra mondiale aveva collaborato coraggiosamente al movimento partigiano della zona trasportando messaggi e armi ai partigiani nascosti in mezzo alle montagne del Trevigiano e del Cadore.

 

Fu un impegno molto difficoltoso da eseguire e portare a termine nel quale lei però si adoperò puntualmente, con coraggio e senza riserve. Oltre alla confusione che imperava per le strade e nei paesini della zona, in quel tragico momento, mancavano anche i mezzi per il trasporto dei materiali, quindi lei doveva industriarsi in qualche maniera per riuscire nel suo intento e raggiungere la destinazione.

 

Anche la sua azione politica si è svolta sempre in prima linea  e divenne sindaco di Mogliano quando ancora le quote rosa erano solo un’utopia nel panorama politico non solo locale ma anche nazionale. Ottenne la carica di sindaco il 6.10.1975 e la mantenne fino al 27.07.1977, stabilendo il primato di primo Sindaco donna della storia politica di Mogliano Veneto.

 

Nel corso della sua vita la sua azione politica è stata caratterizzata da un notevole impegno civile profuso generosamente sempre verso i cittadini che l’avevano eletta.

 

I moglianesi anziani che l’hanno conosciuta e frequentata la ricordano come una mamma. Un ruolo che, seppure non si fosse mai sposata, lei manteneva anche al di fuori ed al di sopra della vita politica. Una mamma dolce e comprensiva, che sapeva ascoltare i suoi concittadini, consigliarli ed esaudirli in eventuali bisogni anche economici.

 

Signora Cora, grazie per quello che è riuscita a fare per Mogliano e per l’Italia!

Articoli correlati
LavoroRegioneSlide-mainTreviso

Le priorità della Cisl Treviso per il futuro del territorio e del Paese

3 minuti di lettura
È un agosto di incertezze quello che ci attende. Un mese da sempre segnato dalla pausa delle ferie, che da un lato…
MestreSlide-mainVenezia

Mestre. Proseguono i lavori di riqualificazione dell'Antica Scuola dei Battuti

2 minuti di lettura
Proseguono i lavori di riqualificazione dell’Antica Scuola dei Battuti: entro fine anno l’inaugurazione della nuova ala L’assessore alla Coesione sociale Simone Venturini…
RegioneSlide-mainVenezia

Venicemarathon e UYN corrono assieme la 35^ Maratona di Venezia del prossimo 24 ottobre

1 minuti di lettura
      Grazie alla partnership con il brand italiano UYN, tutti gli iscritti della 42K & 10K riceveranno in omaggio un…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!