Home / Slide-main  / Atletico Nervesa 8 – Bubi Merano 3

Atletico Nervesa 8 – Bubi Merano 3

Nella 12^ giornata di Campionato Nazionale Serie B, l'Atletico Nervesa ha giocato un primo tempo stellare e battuto la capolista Merano, riaprendo i discorsi per il campionato.

Nella 12^ giornata di Campionato Nazionale Serie B, l’Atletico Nervesa ha giocato un primo tempo stellare e battuto la capolista Merano, riaprendo i discorsi per il campionato.
Una gara che è partita subito con il piede giusto per i ragazzi di casa, che nei primi 10 minuti si sono portati sul 5 a 0 dominando in un lungo e in largo il match, con Spatafora che al rientro dopo l’infortunio ha sbloccato la gara con un gran destro a coronamento di uno schema su punizione eseguito da manuale dai ragazzi di mister Brusaferri.
Dopo pochi minuti, Tenderini su assist del solito Spatafora e Leandrinho con una doppietta hanno messo una seria ipoteca sulla gara.
I padroni di casa, anche dopo le rotazioni hanno mantenuto un ritmo altissimo e creato tante occasioni da rete con Leandrinho, Bellomo e Tenderini, che hanno messo alle corde il Merano.
Bellomo, dopo aver servito ottimi palloni, ha realizzato il goal del 5 a 0.
Il Merano è riuscito a segnare su tiro libero con Beregula abile a trafiggere l’ottimo Decrescenzo.
Tenderini e Leandrinho hanno segnato i goal, dopo delle grandi azioni corali, che hanno portato a 7 i goal realizzati dai padroni di casa.
Un primo tempo perfetto, terminato sul 7 a 1 per l’Atletico Nervesa che ha giocato a livelli altissimi.
Un secondo tempo che ha visto gli ospiti provare a riaprire il match e trovare due reti con Beregula: la prima su calcio d’angolo e la seconda con un gran tiro da dentro l’area.
L’Atletico Nervesa non ha sfruttato le occasioni avute e ha colpito tre legni con Leandrinho, che però sono stati solo il preludio al goal di Youness al 15′ del secondo tempo con un grande destro, in contropiede, nel goal che ha chiuso il match.
La gara è terminata sul risultato di 8 a 3 con i padroni di casa che hanno meritato 3 punti preziosi e che ora vedono ridotte le distanze dalle prime due squadre del campionato.

Commenta la news

commenti

POST TAGS:

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni