DigitalSlide-main

Vi racconto come è nato il progetto COLIBRI

2 minuti di lettura

Premetto, non parlerò di volatili, anche se con il volo questo progetto c’entra eccome!
Mi chiamo Matteo Mazzero, Sr. Industrial Product Designer specializzato nel concept di mezzi di trasporto.
 
Da più di dieci anni mi occupo di progettazione con il focus di disegnare nuovi concepts di sistemi per la mobilità  del futuro, a partire da “aeromobili intelligenti” vedi: MENTE,  ad “aero/treni” ad alta velocità, vedi: AeroLiner 3000. (matteomazzero.design)
Fin da bambino sono rimasto affascinato da tutto ciò che esprime dinamismo;  dall’osservazione di espressioni artistiche di vari pittori e scultori che la raffiguravano, al piacere di poter correre con una motocicletta.
 
Più in là capii che per rispetto della stessa legge della dinamica galileiana e newtoniana dovevo darmi “un’accelerata”.  Ottenni così il brevetto di Pilota.
Fu questa la ragione che mi portò a conoscere Daniele Sammartino, anche lui appassionato di volo,  specialista di droni, e titolare della IoTech Swiss.
Discutendo nel suo laboratorio gli proposi di elaborare un possibile rimedio a quello che per decenni ha generato gravi problemi ai piloti dell’Aviazione Sportiva, anche fra i più esperti, ovvero il fatto di poter accidentalmente superare determinate velocità e di “stallare” con conseguenze a volte letali. (Lo stallo a bassa quota è una fra le principali concause di incidenti in questo settore). Vi domanderete, ma esistono già degli avvisatori di stallo? Si, ma non tutti i velivoli lo hanno in dotazione, e il costo relativamente elevato fa sì che molti piloti non lo ritengano necessario.
 
Per questo dovevamo pensare a qualcosa di innovativo e a basso costo. Con questa semplice ma chiara idea in mente, giorno dopo giorno, notte dopo notte in tre mesi di dura ricerca e sviluppo, riuscimmo a realizzare il primo prototipo del COLIBRI; chiamato così perché i “colibrì” sono gli uccelli fra i più piccoli al mondo con l’abilità di poter rimanere quasi immobili a mezz’aria contrastando istintivamente eventuali stalli! Ma vi avevo promesso che non avrei parlato di volatili.
Susseguirono voli di collaudo condotti a bordo del Motorfalke SF 25-C; il COLIBRI ci diede subito ottimi risultati.
Successivamente venimmo a sapere che in occasione del “MWC – Mobile World Congress 2018” di Barcellona si sarebbe tenuta la competizione di “IOT/WT Innovation World Cup”.
Da novecento aziende partecipanti da tutto il mondo, ne vennero selezionate solamente trenta divise in cinque categorie in competizione per il premio finale.
Io e Daniele fummo i vincitori del primo premio della categoria “Security” e nominati Innovatori dell’anno 2018 con il progetto COLIBRI.
 
COLIBRI: è la prima soluzione plug&play a basso costo basata su AI (Intelligenza Artificiale) che rende il volo più sicuro. Può prevedere in anticipo le condizioni di volo che possono portare a uno stallo o al superamento della velocità massima indicata detta VNE. I piloti vengono avvisati prima che sia troppo tardi per agire tramite avviso sia sonoro che visivo dal display. I dati degli assetti di volo possono essere registrati e trasmessi a terra per ulteriore verifica e studio ed essere utilizzati a scopo didattico per la stessa formazione dei futuri allievi piloti.
Per chi volesse vedere più da vicino COLIBRI  in azione, saremmo presenti al 22° Baracca Day, presso l’avio superficie Jonathan Collection a Nervesa della Battaglia (TV), verso fine Giugno (Data ancora da confermare). A presto!
 
__________________________________________________________________________
Link alla MWC2018 di Barcellona: https://it.wikipedia.org/wiki/Mobile_World_Congress
Link Nomina al Concorso: http://www.innovationworldcup.com/2017/12/9406/
Link Selezione al Concorso: http://www.innovationworldcup.com/event/iot-wt-innovation-world-cup-pitch-award-ceremony-2018-barcelona/
Link Vincita del Concorso: http://www.innovationworldcup.com/2018/02/iot-innovators-tomorrow/
Link al progetto: http://matteomazzero.website/colibri/
Link della location del prossimo volo prova per COLIBRI: https://www.jonathanaereistorici.it
 

 
Matteo Mazzero, Munich, 21/03/2018.

Articoli correlati
Arte, Cultura, Storia e ArcheologiaItalia MondoSlide-mainVideo

27 Settembre, in Etiopia si festeggia il "Meskel” (VIDEO)

4 minuti di lettura
Prosegue la nuova rubrica “Arte, Cultura, Storia e Archeologia” curata da Carlo Franchini. Un viaggio alla scoperta delle bellezza, delle curiosità, del…
SaluteScienzaSlide-mainVeneto

L’ateneo di Verona stila la lista dei batteri più pericolosi per la salute

1 minuti di lettura
La sezione di Malattie infettive è a capo dello studio promosso dall’Oms sull’antibiotico-resistenza. L’incremento della mortalità causata da malattie infettive e il…
AmbienteItalia MondoSlide-main

Oltre il 2% delle emissioni globali di gas serra sono causate da fertilizzanti sintetici

2 minuti di lettura
Lo studio internazionale condotto dal team di ricerca dell’Università di Torino, dell’Università di Exeter e di Greenpeace. I fertilizzanti azotati sintetici sono…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!