#instacultSlide-main

Un cuore e un murales

1 minuti di lettura

Più calda di alcune camere gelide e violente che tra quattro mura simulano ardore e finto amore.

Fredda solo nella temperatura, senza orpelli e finti dipinti, librerie variopinte senza temi e televisori al plasma grandi quanto un orso polare.

E frigoriferi stracolmi, quasi ad attendere un reggimento che non arriverà mai.

Poi tavole imbandite, ma spesso solo di rancore, livore.

Forse nella tua solitudine ritrovi una parvenza di gioia che il Natale riuscirà a donare, perché da solo alla fine non sei, non lo sarai mai.

Non smettere mai di credere in qualcosa, in qualsiasi cosa, una passione, una canzone, una nazione, uno sport, un amico e un racconto, sarà salvifico.

Buon Natale!

 

Instacult di Mauro Lama

Articoli correlati
ItaliaOlimpiadi Parigi 2024Slide-mainSport

Gli azzurri pronti per Parigi

2 minuti di lettura
Ottime prove degli azzurri in vista dei Giochi Olimpici di Parigi 2024. Vince Jacobs a Rieti, Desalu fa il secondo tempo della…
Slide-mainVenezia

L'ex Manifattura Tabacchi di Venezia lascia spazio al Ministero della Giustizia

2 minuti di lettura
Avanzano i lavori dei lotti 2 e 3, che dovrebbero concludersi rispettivamente in autunno e in primavera. L’investimento totale ammonta a 150…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Nuovo Campus Ca' Foscari a Treviso

1 minuti di lettura
Un investimento che guarda ai giovani e al futuro TREVISO – Ca’ Foscari espande la sua presenza a Treviso. Oltre ai padiglioni…