Home / Posts Tagged "yoga"

In Italia, con le nuove restrizioni ci si domanda come sarà possibile mantenersi in forma. Se si è stati sedotti dallo yoga e si è pronti a esplorare un nuovo angolo della disciplina, raccomando acroyoga. Unica restrizione: è una disciplina che richiede un’altra persona. Acroyoga è una pratica fisica che combina yoga con le acrobazie. Primo consiglio è quello di dotarsi di cuscini e materassi e ricordarsi come cadere bene. Se si sopravvive alle cadute, è un buon esercizio per rimanere in forma senza occupare troppo spazio e testare la fiducia del proprio compagno. Se più pericoloso dello yoga, acroyoga ha il vantaggio di non annoiare a morte, che alcuni incontrano nella disciplina basica. Se invece si preferisce rimanere fedeli alla pratica base, io non sono più andata in uno studio da quando ho scaricato l’App Down Dog. Se durante la quarantena ci si annoia troppo, date una chance alla carriera come yogi: mente e corpo ringrazieranno.

POST TAGS:

I Musei Civici di Treviso, già preziosi centri conventuali e di meditazione e ora prestigiose sedi di Cultura e Bellezza, quest’estate diventano i luoghi ideali in cui rigenerarsi attraverso dialoghi e interazioni inedite con l’arte.

A partire da luglio, il Museo Luigi Bailo e il Museo Santa Caterina diventano, infatti, protagonisti della rassegna Riscoprirsi nella Bellezza, un percorso in cui, attraverso il metodo della medicina narrativa della Columbia University, per la prima volta messa in pratica in Italia in un polo museale, i partecipanti saranno coinvolti in un modo completamente nuovo.

 

E non solo: sarà possibile praticare “Yoga al Museo” nel meraviglioso chiostro grande di Santa Caterina e fare meditazione in compagnia, circondati dalle opere d’arte, alla scoperta del bello fuori e dentro di noi, per aspirare ad una nuova forma di felicità.

 

 

Due rassegne gratuite, su prenotazione, ideate per unire cultura, bellezza e ricerca interiore, ponendo sempre più gli spazi museali al centro della crescita personale e sociale dei cittadini.

 

Le attività della rassegna “Riscoprirsi nella Bellezza” focalizzeranno l’attenzione sull’esperienza che facciamo del bello, a partire dalle opere espostepermettendoci di avvicinarci agli altri ed aprendoci ad un nuovo senso di benessere e senso di appartenenza. Le attività si svolgeranno al Museo Luigi Bailo e al Museo di Santa Caterina.  I cinque incontriaperti a tutti, favoriranno un processo creativo per uno spazio di sosta e generativo di nuove “ri-scoperte di Sé”, finalizzato a trovare modalità anche per un vivere bene riconoscendo nella Bellezza, un aspetto etico, oltre che estetico. Diceva infatti Umbarto Galimberti che “Ciò che è bello lascia attorno a sé qualcosa che ha a che fare con il Bene, con il giusto e quindi ci richiama ai concetti di ’Etica e Responsabilità“. Gli incontri saranno curati da Sabina Ferro, laureata in Filosofia Teoretica, Arte e Comunicazione con indirizzo in Scienze del Pensiero, perfezionatasi in Medicina Narrativa. Collabora per alcune docenze con il Centro Regionale Oncologico di Aviano (Pordenone) e, grazie a questa collaborazione, segue i laboratori di Medicina Narrativa istituiti online dalla Colombia University dal mese di maggio 2020.  Gli incontri, gratuiti, si terranno mercoledi 8,15, 22 ,29 luglio e 5 agosto, dalle 20.30 alle 22 al Museo Luigi Bailo e il Museo Santa Caterina.

 

“Yoga al Museo”

Pensata anche per i principianti e rivolta a tutti, questa iniziativa sarà curata da Romina Zuccarello, insegnante di Astanga yoga con diploma di laurea ISEF all’università di Urbino che, grazie alla conoscenza con Valentina Silvestri, ha approfondito lo yoga e la sua filosofia, intraprendendo il suo primo viaggio in India.  Ha proseguito poi gli studi dell’Astanga con Susanna Finocchi, che gli ha trasmesso ancora più passione, allargando il campo di conoscenza al sanscrito e chanti mantra. Insegna Yoga e Pilates a Treviso, in diverse scuole yoga e centri fitness.

 

Le sessioni di yoga, gratuite, si terranno mercoledì 22 e 29 luglio e mercoledì 5, 12, 19, 26 agosto, dalle 8.45 alle 9.45, nel chiostro grande del Museo di Santa Caterina. 

Partner dell’iniziativa è il centro di yoga e personal trainer Bonsai Gym, nato nel 2007 da un’idea di Alberto Canzian, personal trainer diplomato ISEF, in centro storico a Treviso per soddisfare l’esigenza di chi vive e lavoro all’interno delle mura trevigiane.

 

 

Info utili 

CALENDARIO ATTIVITÁ

Le adesioni verranno accettate fino alla copertura massima prevista dalle due iniziative, con l’obbligo di indossare la mascherina in ottemperanza alle prescrizioni Anti Covid-19.

 

RISCOPRIRSI NELLA BELLEZZA  a cura di Sabina Ferro

Cinque incontri al museo, aperti a tutti, ispirati alla Medicina Narrativa, disciplina sviluppata alla Columbia University, per curarsi con l’Arte attraverso un percorso finalizzato alla ri-scoperta del Sé e a trovare nuove modalità per vivere bene riconoscendo nella Bellezza, un aspetto etico, oltre che estetico.

 

Museo Luigi Bailo, Borgo Cavour 22, e Museo Santa Caterina, P.tta Botter 1

Accesso gratuito con prenotazione obbligatoria qui

Numero massimo di partecipanti: 15 per incontro

DATE (dalle ore 20.30 alle ore 22.00)

• Mercoledì 8 LUGLIO
“La bellezza di un volto raccoglie…”
Museo Luigi Bailo

• Mercoledì 15 LUGLIO
“Il dettaglio per la bellezza di un nuovo sguardo”

Museo Luigi Bailo

• Mercoledì 22 LUGLIO
“Paesaggi: tracce di bellezza in impronte di paesaggi”

Museo Santa Caterina

• Mercoledì 29 LUGLIO
“Stanza per stanza: riscoprire Bellezza in ciò che ci è proprio”

Museo Luigi Bailo

• Mercoledì 5  AGOSTO
“Fisse per muoverci nella loro bellezza”

Museo Luigi Bailo

 

YOGA AL MUSEO a cura di Romina Zuccarello per Bonsai Gym

Sei sessioni di Yoga, rivolte a tutti, ospitate nel meraviglioso chiostro grande di Santa Caterina, in cui un’insegnante professionista ci introdurrà alla meditazione di gruppo, immersi nelle opere d’arte, alla scoperta del bello fuori e dentro di noi, per aspirare ad una nuova forma di felicità.

 

Chiostro Museo Santa Caterina, P.tta Botter 1

Accesso gratuito con prenotazione obbligatoria qui

Numero massimo di partecipanti: 20 per incontro

DATE (dalle 8.45 alle 9.45 del mattino)

Mercoledì 22  LUGLIO
Mercoledì 29 LUGLIO
Mercoledì 5 AGOSTO
Mercoledì 12 AGOSTO
Mercoledì 19 AGOSTO
Mercoledì 26 AGOSTO

Chiostro Museo Santa Caterina, P.tta Botter 1

A tutti i partecipanti sarà fornito un modulo di autocertificazione d’idoneità fisica.

Si richiede l’uso del proprio tappetino personale e di abbigliamento comodo. La lezione si terrà a piedi scalzi.

Partner dell’iniziativa è il centro di yoga e personal trainer Bonsai Gym, nato nel 2007 in centro storico a Treviso da un’idea di Alberto Canzian, personal trainer diplomato ISEF, per soddisfare le esigenze di fitness e benessere.

 

Per maggiori info: [email protected]

In continuità con l’esperienza positiva delle scorse edizioni, anche quest’estate viene riconfermata l’iniziativa Yoga al Parco, che prevede per il mese di luglio il corso al mattino nel Parco delle Vecchie Pioppe e per il mese di agosto il corso serale nel giardino dell’ex canonica a Casale sul Sile.

 

Per iscrizioni, contattare il Centro Yoga Yoko al 339.8837429 – 0422.331792 oppure scrivere a: [email protected]

 

La biblioteca comunale di Preganziol, in collaborazione con il Comune e il centro Yoga Yoko organizza quattro lezioni gratuite di yoga per bambini (dai 4 ai 7 anni) e genitori, nelle date di:

• sabato 23 febbraio

• sabato 23 marzo

• sabato 13 aprile

• sabato 18 maggio

 

Gli incontri si terranno alle ore 10.30 in biblioteca.

La prenotazione è obbligatoria e i posti a disposizione per i bambini sono 12.

 

Per info:

0422.632371

[email protected]tv.it

 

Una serata di approfondimento delle scienze dell’autoguarigione antiche, per i tempi moderni

 

Yoga e Ayurveda sono sorelle inseparabili per promuovere l’autorealizzazione e l’autoguarigione del sistema mente-corpo.
Venerdì 18 gennaio, alle 20.30, Giulia Clelia (insegnante di Hatha Yoga e Yoga per bambini) e Michela (naturopata/operatore ayurvedico) spiegheranno il loro significato, esplorando l’Hatha yoga e il Rasayana, nello specifico i trattamenti bioenergetici ayurvedici.

 

L’evento si terrà presso la palestra Strada Facendo Indoor (via Tommaso Salsa 2/A, Treviso).
L’ingresso è gratuito e riservato ai soci ASD Strada Facendo Indoor.

 

Info e prenotazioni

0422.1742081
392.7734387
[email protected]
evento

Corso gratuito per bambini e genitori (dai 4 ai 7 anni)

 

La biblioteca comunale di Preganziol, in collaborazione con il Comune e il centro Yoga Yoko organizza un corso gratuito di yoga per bambini e genitori nelle date di sabato 20 e 27 ottobre, dalle 11 alle 12.

 

Consigliati abbigliamento comodo, calzini antiscivolo e coperta di pile.

La prenotazione è obbligatoria e i posti a disposizione per i bambini sono 12.

 

Per info:

0422.632372

[email protected]tv.it

 

È stata riconfermata – e ampliata – anche quest’anno la V edizione dello yoga al parco. Infatti, oltre all’attività serale al giardino dell’ex Canonica a Casale, viene proposto un corso mattutino che si terrà al Parco delle Vecchie Pioppe.

 

Gli appuntamenti si terranno a luglio, tutti i martedì dalle 7.30 alle 8.30, al Parco delle Vecchie Pioppe e ad agosto, tutti i lunedì dalle 18.30 alle 19.45, presso il giardino dell’ex Canonica, e tutti i martedì, dalle 7.30 alle 8.30, al Parco delle Vecchie Pioppe.

 

Per iscriversi basta chiamare il Centro Yoga Yoko ai numeri 339 8837429 e 0422 331792, oppure scrivere a [email protected]

Lezioni gratuite di APIO, col Comune, l’ULS, la Polisportiva Mogliano e Lasciamo il Segno, rete trevigiana per l’attività fisica

 

 

Non si ferma mai il cammino verso la salute, anche l’estate, a Mogliano, è il periodo giusto per prendersi cura di sé e arricchire il proprio stile di vita con sana attività in un parco. Sono aperte le iscrizioni alle lezioni proposte da APIO, con il progetto CambiaMenti, per l’intero periodo estivo e realizzate in collaborazione col Comune, l’ULSS, la Polisportiva Mogliano e Lasciamo il Segno, rete trevigiana per l’attività fisica.

 

Le lezioni si svolgeranno tutte gratuitamente presso il parco di Villa Longobardi, con due sole clausole: iscriversi all’APIO e avere un’età superiore ai 14 anni.

 

 

Yoga: le lezioni si terranno nel mese di giugno (i martedì dalle 18.00 alle 19.00), con la pratica guidata da Stefania Segatto – insegnante diplomata FIY (Fed. Italiana Yoga).

 

Pilates: le lezioni si terranno nel mese di luglio (tutti i martedì dalle 18.30 alle 19.30), con la pratica tenuta da Giada Mazzucco – istruttrice di Pilates matwork ACSI.

 

Ginnastica: le lezioni si terranno nel mese di luglio (tutti i giovedì dalle 19.00 alle 20.00), con la pratica di ginnastica di mantenimento tenuta da Mara Girardi – insegnante di educazione ­fisica.

 

Zumba: le lezioni si terranno nel mese di settembre (i martedì 4, 11, 18 e 25, dalle 18.00 alle 19.00 e i giovedì 6 e 13 dalle 18.00 alle 19.00), con la pratica di ZUMBA tenuta da Laura Coccia – istruttrice ufficiale di Zumba, e quella di ginnastica di mantenimento tenuta da Mara Girardi – insegnante di educazione ­fisica.

 

 

Info e iscrizioni:

La partecipazione alle attività è consentita solo previa iscrizione all’APIO (10€ – valida per l’anno in corso), comprensiva di copertura assicurativa, che consente di frequentare liberamente tutte le attività al parco.

Polisportiva Mogliano 349 7710875 (Mara)

APIO 388 4374623 (lun/gio 10-12, mar. 15/17)

 [email protected]

Al Palaplip di Mestre arriva una serie di appuntamenti dal sapore orientale: si tratta degli incontri di meditazione, gratuiti e aperti a tutti, che si ripeteranno ogni venerdì alle 20, a partire dal 12 aprile.

 

Sahaja Yoga (dal sanscrito, “yoga spontaneo”) è un metodo di meditazione scoperto nel 1970 da Shri Mataji Nirmala Devi, diffuso oggi in oltre centodieci Paesi.

 

Per informazioni: Antonio 348 7700069 – Email: [email protected]

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni