Home / Posts Tagged "Porte di Mestre"

Domenica 9 dicembre, alle ore 17, presso l’area Infopoint Infovox del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, avrà luogo la presentazione del libro Com’è amaro il Paradiso di Claudio Pepe. Modera l’incontro il giornalista de Il Gazzettino Paolo Braghetto.

 

Il romanzo, edito dalla Leone Editore di Monza, parla di Jamleh, una donna di quarantasei anni che viene lasciata dal marito e si unisce a un gruppo di guerriglieri in Siria. Quando un missile lanciato su Aleppo distrugge la sua casa, Jamleh decide di partire e il suo viaggio la porterà molto più lontano del previsto. Prima ad A’zaz, vicino al lago di Maydanki, dove incontra Thaira, una donna con la quale stringe un legame d’amore proibito, poi a Lampedusa, dopo un viaggio terribile sul Mediterraneo, e infine a Roma. Il paradiso si rivela però più amaro di quanto si immagini.

 

L’evento di presentazione sarà arricchito dagli interventi danzanti della ballerina Alessandra De Simoi e da alcune letture di brani estratti dal romanzo. L’autore Pepe a termine dell’incontro sarà disponibile per il firmacopie.
I libri sono disponibili presso il punto vendita Feltrinelli all’interno del centro commerciale.

Venerdì 7 dicembre, dalle ore 17, presso la piazza eventi fronte Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, avrà luogo l’evento “Natale ai Caraibi”, un appuntamento a cura dell’associazione Veneto Danza di Povegliano (TV).
Si esibiranno ballerini che gareggiano a livello nazionale e internazionale in competizioni di danze latino americane di coppia, gruppo e latin-show. Nell’anno sportivo appena trascorso hanno anche vinto una medaglia di bronzo ai campionati mondiali.
L’esibizione che viene portata in scena trasmette al pubblico l’amore per la danza sportiva e la passione dei ballerini per questa disciplina. Il clima natalizio e l’atmosfera magica di questi giorni saranno resi ancora più speciali dalle sonorità calde e latine che contraddistingueranno lo show.

 

Domenica 25 novembre, dalle ore 11 alle 20, presso la piazza eventi fronte Unieuro del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, avrà luogo l’evento “Domenica in bellezza!”, un’intera giornata dedicata alle donne, con una serie di iniziative per aiutarle ad avere cura del proprio corpo e del proprio aspetto.

 

Prendendo spunto da questa frase di Lucio Anneo Seneca: “Una bella donna non è colei di cui si lodano le belle gambe o le braccia, ma quella il cui aspetto complessivo è di tale bellezza da togliere la possibilità di ammirare le singole parti”, il centro commerciale ha voluto invitare professionisti di diversi settori che domenica, a partire dalle ore 11, saranno presenti con sei postazioni informative per consigli e consulenze.

 

Dalle ore 16, tutti gli esperti della “bellezza” si alterneranno in area spettacoli per interviste e dimostrazioni pratiche. Presenta le diverse performances Gabriella Alliaj.

 

Protagonisti della giornata dedicata alla bellezza saranno: ASD Olimpia Gym con la personal trainer Silvia Di Marco, ASD M-1 Fitness con l’insegnante di zumba Susanna Costantini, Holistic Sport Massage con Federica Schiavo, Scuola di taglio cucito e stilismo Elite di Maria Rizzi, Mariachiara Muscarà make-up artist e Francesca Gemignani psicologa e psicoterapeuta.

Sabato 27 ottobre, alle ore 17, presso l’area spettacoli del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si svolgerà il concerto de I Flauti di San Marco diretto dal maestro Mauro Martello.

 

La strumentazione del gruppo è basata su flauti dolci e traversi nei registi di soprano, contralto e tenore. Il sostegno armonico è affidato alle tastiere e alle chitarre.

In particolare, i flauti dolci adottano l’antica diteggiatura barocca e sono costruiti in legno di acero sul modello di strumenti settecenteschi.

Il repertorio proposto è basato su composizioni appartenenti a epoche e stili molto diversi tra loro.

Il gruppo propone soprattutto brani tratti da colonne sonore (Morricone, Vangelis, Piovani, Zimmer, Nunn) ed esegue inoltre musiche di ispirazione celtica, canzoni del repertorio internazionale e altre inedite.

 

Lo scorso settembre è uscito il nuovo CD del gruppo musicale dal titolo “C’entro: un’avventura lunga 20 anni”.

 

L’associazione culturale “I Flauti di San Marco” nasce nel gennaio 1997 per dare continuità ad un progetto elaborato da Mauro Martello, insegnante di musica. Si dà così inizio a un’esperienza unica e significativa nel territorio di Venezia-Mestre, con lo scopo di fare attività musicale con i giovani e per i giovani. I Flauti di San Marco si esibiscono in sale da concerto, nelle Chiese, in carceri, ospedali e case di riposo per anziani.

Domani, venerdì 26 ottobre, dalle ore 10 alle 20, presso l’area Infopoint Infovox del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, si svolgerà, nell’ambito del filone “Painting Therapy – l’Atelier del Pittore”, il laboratorio di pittura dal titolo “I colori dell’autunno” a cura dell’Associazione La Torre di Mestre Venezia.

 

Alle ore 10 sarà possibile osservare come gli artisti si preparano all’atelier, tra tecniche, tele e colori, mentre l’esibizione delle loro opere finirà alle ore 20, per permettere a tutti di ammirare questi capolavori.

 

I prossimi appuntamenti con l’Atelier del Pittore al centro commerciale Auchan Porte di Mestre saranno sabato 10 e venerdì 23 novembre, con orario continuato dalle 10 alle 20.

 

L’associazione La Torre è un riferimento della cultura in terraferma. Dal 1999, oltre alle tradizionali mostre mensili nella storica via Palazzo in centro a Mestre, i soci partecipano a diverse altre manifestazioni. Il gruppo si impegna inoltre nel diffondere e mantenere viva l’attenzione e l’interesse per l’arte.

Sabato 29 e domenica 30 settembre, dalle ore 10:00 alle ore 20:00, presso il primo piano del centro commerciale Auchan Porte di Mestre, avrà luogo la seconda edizione della Mostra Micologica d’Autunno: una ricca esposizione di funghi freschi autunnali a cura del Gruppo Micologico Carpinetum di Mestre.

 

Grazie alla stagione favorevole, si preannuncia la presenza di oltre cento specie fungine, ricercate e raccolte dai soci del Gruppo nei boschi di tutta la regione Veneto; ad arricchire la Mostra ci saranno totem informativi, testi scientifici, fotografie e cartellini indicativi della commestibilità dei funghi.

 

La Mostra infatti vuole avere una forte valenza informativa, per far conoscere a quante più persone possibili gli esemplari di funghi sia eduli che tossici: per questo motivo esperti micologi e soci del Gruppo saranno a disposizione del pubblico, durante tutta la durata della Mostra, per consigli e chiarimenti sulla raccolta, sulla determinazione e sulla cottura e consumazione dei funghi.

 

Il Gruppo Micologico Carpinetum è attivo nel territorio dai primi anni ’90; iscritto all’Associazione Micologica
Bresadola e alla Federazione Gruppi Veneti, organizza incontri, visite guidate nei boschi, gruppi di studio, e collabora con Comune e Provincia per ricerche, eventi e attività di informazione sul mondo dei funghi.
Il suo Presidente, la sig.ra Alzani Daniela, è un’esperta nazionale del settore nonché l’autrice di ritrovamenti di funghi rari per la prima volta in Italia.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni