Home / Posts Tagged "Happy friday"

Artisti di strada itineranti, punti musica con performance in acustico e musica chillout e un’esposizione di macchine da rally: torna domani, venerdì 24 luglio, “Happy Friday”, l’iniziativa giunta alla quarta edizione che fino alle ore 23 propone nelle vie del centro di Mestre occasioni di animazione, intrattenimento e shopping negli esercizi commerciali aderenti.

 

PROGRAMMA

Piazza Ferretto e Largo Divisione Julia, performance di Davide Ciani (associazione Circo Volante) e di Marianna Andrigo, accompagnata dal gruppo di danza Live Art Culture.

 

Orari spettacoli
18.30 Piazza Ferretto
19.45 Largo Divisione Julia
21.00 Piazza Ferretto
Riviera Magellano, dalle 18 le sonorità del Novak Club con il dj set di Boogaloo Robert (indie rock, soul, sixties tunes)
via Verdi, dalle 18,30 alle 19 DirtyWaterBluesDuo (acoustic blues rock duo)
Galleria Barcella, dalle 19 alle 20.30, DirtyWaterBluesDuo (acoustic blues rock duo)
via Manin, dalle 21 alle 22, DirtyWaterBluesDuo (acoustic blues rock duo)
via Mestrina e Galleria Teatro vecchio, dalle 19 alle 20.30, Ennesimi Acoustic Duo
via Palazzo, dalle 21 alle 22, Ennesimi Acoustic Duo
via Caneve, dalle 18 dj set di Steve Giant con il suo reggae da asporto
Corte Legrenzi, dalle 18 live acustico

 

Parcheggio

Chi decide di raggiungere il centro di Mestre in auto può parcheggiare nei piazzali e negli stalli strisce blu, dove la sosta è gratuita dalle ore 15 alle 20. Sono escluse le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), Piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica).

Tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, inoltre, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no GPL aperto h24) e al Park Candiani sarà gratuita.

 

Le vie coinvolte negli eventi Happy Friday a Mestre

Via Mestrina • Via Palazzo • Via Rosa • Piazza Ferretto • Via Ca’ Savorgnan • Via Paolo Sarpi • Via Caneve • Via Torre Belfredo • Calle Del Sale • Corte e Calle Legrenzi • Via Cappuccina • Riviera Magellano • Piazzetta Toniolo • Piazzale Donatori di Sangue • Via Poerio • Via Cesare Battisti • Galleria Matteotti • Galleria Teatro Vecchio • Via San Rocco • Piazzetta Pellicani • Via S. Girolamo • Via Carducci • Via Manin • Largo Divisione Julia • Piazzale Leonardo da VInci • Via Olivi  • Via Allegri • Piazzetta Zorzetto • Galleria Barcella • Piazza Barche • Riviera XX Settembre • Via Verdi • Via Fapanni • Corso del Popolo • Piazzetta Coin

 

Per maggiori informazioni: VeneziaUnica.

Torna, venerdì 12 aprile, nelle vie e nei negozi del centro di Mestre, dalle ore 15 alle 23; l’appuntamento con lo shopping e l’intrattenimento “Happy Friday speciale Primavera”. Ad animare le strade e le piazze principali della città ci saranno anche questa volta mercatini, musica, shopping e animazione in chiave primaverile; il tutto nell’ambito della rassegna “Le Città in Festa”.

 

Il centro di Mestre

In Piazza Ferretto ci saranno due spettacoli. Alle ore 17 e alle 18.30 sarà la volta di “Artime Quartet” che spazia, con la sua classica formazione del quartetto d’archi, dal barocco al pop-rock. La proposta concertistica prevede un alternarsi di brani che hanno segnato la storia della musica pop italiana in una veste tutta nuova ed elegante: due violini, viola, violoncello e voce per omaggiare la musica d’autore. In Via Mestrina invece ci sarà musica dal vivo con “David Voice 88” e gli “Altergo”. I mercatini invece animeranno Via Palazzo, con l’ormai tradizionale “Mercato dei portici”; lì saranno proposti oggetti originali e artigianali. Mentre nella Piazzetta Coin ci sarà “L’orto in piazza”.

 

 

Le altre vie coinvolte

L’“Happy Friday speciale Primavera” sarà presente in: Via Mestrina, Via Palazzo, Via Rosa, Piazza Ferretto, Via Ca’ Savorgnan, Via Paolo Sarpi, Via Caneve, Via Torre Belfredo, Calle Del Sale, Corte e Calle Legrenzi, Via Cappuccina, Riviera Magellano, Piazzetta Toniolo, Piazzale Donatori di Sangue, Via Poerio, Via Cesare Battisti, Galleria Matteotti, Galleria Teatro Vecchio, Via San Rocco, Piazzetta Pellicani, Via San Girolamo, Via Carducci, Via Manin, Largo Divisione Julia, Piazzale Leonardo da Vinci, Via Olivi, Via Allegri, Piazzetta Zorzetto, Galleria Barcella, Piazza Barche, Riviera XX Settembre, Via Verdi, Via Fapanni, Corso del Popolo, Piazzetta Coin.

 

 

Come raggiungere il centro in auto

Se si raggiunge il centro di Mestre in auto si può parcheggiare nei piazzali e negli stalli strisce blu; inoltre la sosta è gratuita. Sono escluse le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), Piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica). Inoltre, tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no Gpl aperto h24) e al Park Candiani sarà gratuita.

L’assessore Mar: “Da quest’anno i commercianti avranno la possibilità di organizzare esposizioni fuori dai propri negozi”

 

La Giunta comunale ha approvato, su proposta del sindaco Luigi Brugnaro e di concerto con l’assessore al Turismo, Paola Mar, il calendario delle manifestazioni “Happy Friday” per l’anno 2019.

 

Nello specifico si inizierà il 1° marzo, per proseguire con:

12 aprile

10 maggio

14 giugno

5 luglio

27 settembre

31 ottobre

29 novembre

13 dicembre.

 

“L’iniziativa Happy Friday arriva al terzo anno di programmazione – commenta l’assessore Mar – e dà dimostrazione, edizione dopo edizione, di aver saputo crescere, ampliarsi a livello territoriale e, soprattutto, di attirare sempre più visitatori. Le undici date dello scorso anno ce lo hanno dimostrato confermando la bontà del percorso intrapreso dall’Amministrazione, che si era posta come obiettivo non solo il creare occasioni di svago, ma anche incentivare quel processo di riappropriazione e rivitalizzazione urbana di cui tanto si sentiva la necessità. E sono proprio i numeri che ci certificano la bontà di quanto fatto fino ad oggi. Nel 2018 – sottolinea Mar – siamo riusciti a coinvolgere più di 120 tra commercianti ed esercenti con il posizionamento di una cinquantina di bancarelle a tema che hanno ravvivato 30 punti dislocati intorno a piazza Ferretto.

 

Nel corso dell’anno, poi, si sono estese le adesioni dei commercianti che, coinvolti nell’ambito della propria categoria, hanno reso possibile l’ampliamento del raggio di shopping ad ulteriori vie adiacenti al centro città, come accaduto per esempio con via Cappuccina e piazzale Leonardo da Vinci. Questo dimostra come gli Happy Friday stiano rafforzando la coesione tra commercianti e stiano rinvigorendo la partecipazione cittadina, incentivando una presenza in centro proficua alla sicurezza sociale, alla cultura, oltre che una buona possibilità all’esercizio del commercio”.

 

Novità di quest’anno – conclude l’assessore -, esplicitamente richiesta dal sindaco Brugnaro, è invece quella di consentire l’allestimento, in occasione della manifestazione, di un piccolo plateatico di due metri per uno in adiacenza agli esercizi commerciali stabilendo che, per tale allestimento, basti una semplice comunicazione al Servizio Tutela della Città. Un vero e proprio segno tangibile dell’interesse dell’Amministrazione comunale a stimolare una nuova cultura del commercio e la valorizzazione delle realtà aggregative della città”.

 

Come già stabilito per lo scorso anno, è stata inoltre approvata la sospensione del pagamento della tariffa prevista sugli stalli blu di Mestre, ad esclusione delle aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), di Piazzale Roma e del Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica) a partire dalle ore 15 e fino alla conclusione della manifestazione, dei giorni interessati dagli Happy Friday.

 

“Questa Amministrazione – commenta l’assessore alla Viabilità Renato Boraso – ha in questi anni cercato il più possibile di incentivare la partecipazione dei cittadini alla vita del centro di Mestre. E così, dopo aver ridotto le tariffe di sosta portandole ai livelli più bassi tra i capoluoghi veneti, aver sospeso alcuni varchi Ztl auto e corsie riservate e semplificato il pagamento con il sistema tutto via app SmartParking, ha deciso di continuare con la sospensione del pagamento della tariffa sulle righe blu durante l’Happy Friday. Sperimentazione iniziata lo scorso anno che ha consentito a più di 20mila veicoli di essere parcheggiati gratuitamente nelle zone centrali di Mestre. Un segnale di attenzione rivolto anche ai tanti commercianti che, approfittando della manifestazione, decideranno di tenere aperte le porte dei loro negozi anche oltre l’orario di apertura”.

Sarà un Happy Friday natalizio ad animare le vie del centro di Mestre, domani, venerdì 14 dicembre, con mercatini, musica, shopping e animazione nell’ambito della rassegna “Le Città in Festa”.

 

 

Il programma di “Happy Friday Christmas Edition” infatti è ricco di proposte rivolte ad adulti e bambini. Dalle ore 10 alle 20, in via Palazzo, ci sarà il Mercato dei Portici Christmas Stars Edition. Nel pomeriggio, dalle ore 16.30 alle 18.30, tra Piazza Ferretto, Via Poerio, Largo Divisione Julia, Via Mestrina e Via Palazzo, andrà in scena lo spettacolo itinerante “Ufficio postale mobile” a cura di Barbamoccolo Animazione, con due spediti folletti postini che andranno in giro a far scrivere e custodiranno gelosamente la corrispondenza destinata all’ufficio di Babbo Natale.

 

Sempre in Piazza Ferretto poi, dalle ore 16.30 alle 18.30, animazione per bambini con Babbo Natale e il suo fidato Elfo e, a seguire, dalle ore 17.30 alle 19, il concerto “Natale in Blu e Bordò” di BluBordò. In via Caneve invece intrattenimento all’interno delle singole attività durante il pomeriggio e apertura serale. Infine in Calle Corte Legrenzi, all’interno dello Spazio di Calle Corte Legrenzi, dalle ore 16 attività di Natale con “Le Bibi”, un laboratorio creativo di donne provenienti da ambiti e paesi diversi (Messico, Francia, Italia) con una grande passione per il travestimento e la messinscena di feste a tema.

 

Per coloro che intendessero raggiungere il centro di Mestre in auto è prevista la possibilità di parcheggiare gratuitamente nei piazzali e negli stalli strisce blu. Sono escluse le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), Piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica). Con le consuete modalità, tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no GPL aperto h24) e al Park Candiani sarà gratuita.

 

Ulteriori informazioni si possono consultare su events.veneziaunica.it/it/happy-friday-14dicembre-2018.

Torna, dopo l’esordio dell’anno scorso, l’Happy Black Friday, la manifestazione di mercatini, musica e shopping che promette di riempire di vita ed energia il centro di Mestre nell’ambito del più ampio palinstesto de “Le Città in Festa”. Nella giornata di domani, venerdì 23 novembre, a partire dal pomeriggio, il programma sarà come sempre ricco di iniziative.

 

In via Rosa e in galleria Barcella, per esempio, apertura straordinaria dei negozi fino alle 21 con sconti ad hoc (promozione valida anche per il giorno seguente, sabato 24 novembre, e in alcuni casi per tutto il fine settimana). In Piazzetta Coin dalle 16 spazio invece alla Festa della castagna, con musica e vin brulè oltre che spettacoli per bambini da parte di artisti di strada. Sabato e domenica, sempre in piazzetta Coin, in calendario “L’autunno in tavola”, con bancarelle di prodotti tipici di stagione. Il 25 novembre dalle 10.30 alle 13 dimostrazione d’intaglio di zucche e, dalle 15.30 alle 18, spettacoli per bambini.

 

Per tornare a domani, in piazza Ferretto ci sarà la “Cena in musica”, mentre in via Mestrina e via Ca’ Savorgnan alcuni negozi praticheranno sconti speciali fino al 50% (anche nel corso del weekend), cui si aggiungeranno dj set e karaoke da parte dei locali della zona, i quali proporranno menù studiati appositamente per la serata.

 

Nei piazzali e negli stalli con strisce blu di Mestre la sosta sarà gratuita a partire dalle 15. Sono escluse le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), Piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica). Con le consuete modalità, tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no GPL aperto h24) e al Park Candiani sarà gratuita.

 

Per ulteriori informazioni: http://events.veneziaunica.it/it/happy-friday-23novembre-2018.

Torna da domani, venerdì 14 settembre (dalle 15 alle 23), nell’ambito del programma delle “Città in Festa”, “Happy Friday”, la manifestazione che si svolge nelle principali strade mestrine e che si contraddistingue per spettacoli, musica e promozioni commerciali.

 

Numerosi gli eventi e le iniziative: nella biblioteca civica Vez, per esempio, sarà possibile visitare la mostra ““Il vetro. Attualità di un’arte”, nell’ambito della festival “Venice Glass Week”. In piazza Ferretto, invece, spazio alla musica dal vivo: sul palco si alterneranno 3 gruppi musicali (Loacker, Cipster e Wafer) con conclusione della serata affidata al coro Vocal Summit. Il repertorio comprenderà brani pop, rock, swing e gospel. Inizio dei live previsto alle 18. Nella vicina via Palazzo, dalle 10 alle 20, l’ormai tradizionale Mercato dei Portici con in più, dalle 18 alle 22, il contenitore “Good Street Music via Palazzo”. A pochi metri l’area “street food”, in piazzetta Pellicani.

 

In piazzetta Coin, dal 14 al 16 settembre, la manifestazione “Tutto in piazza”: venerdì dalle 17 alle 20 spettacolo di bolle di sapone con artisti di strada e, fino alle 21, mostra di vespe d’epoca a cura del club “Vespe Sbiellate” di Mestre. Dalle 20.30 alle 23 in zona musica con dj set. Il giorno seguente ci sarà la “Festa dell’uva”, con degustazioni gratuite e, dalle 17 alle 20, trucco bimbi e baby dance a cura di artisti di strada. Il finale domenica con la fiera del ciclamino e del fungo. In entrambi i casi possibili vendita ed esposizioni.

 

Per rimanere nell’ambito dell’Happy Friday, venerdì, dalle 19 alle 22,via Caneve ospiterà il concerto del gruppo “Max Bullo e gli spartiti volanti” con in più mercatino con prodotti alimentari e negozi aperti. In via Mestrina/via Ca’ Savorgnan, invece, intrattenimento musicale dalle 18.30 alle 22 sul palco centrale a cura del trio acustico “Fragile Strings”, che si alternerà al gruppo di ballo “Country Wings”. Dalle 15 alle 20 stand sportivi su basket golf. Torna anche la griglia gigante nelle vicinanze del park Costa.

 

Spostandosi in via Rosa, in programma iniziative dei commercianti della zona, con, in calle Legrenzi, esposizione del progetto “Made in Teheran”, una mostra collettiva dei lavori di cinque artisti emergenti iraniani. Diverse iniziative anche nell’area pedonale di via Verdi con, dalle 19, nell’ambito della manifestazione “Viva via Verdi”, il reading teatrale “È così che ci disegnano”, a cura dell’Associazione Padova Donne. In via Cappuccina e in piazzale Leonardo Da Vinci laboratorio atelier con dimostrazione dell’antica arte dei mascherai della cartapesta veneziana, laboratorio orafo, sconti proposti dai negozianti ed “happy spritz”. Per concludere, ai Giardini di via Piave, a partire dalle 19, concerto dei “Terzo Tempo”, cover band di Luciano Ligabue.

 

Per partecipare alla manifestazione sono previste agevolazioni per parcheggiare l’auto in centro: nei piazzali e negli stalli strisce blu di Mestre la sosta sarà gratuita. Sono escluse le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), Piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica). Con le consuete modalità, tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no GPL, struttura aperta h24) e al Park Candiani, sarà gratuita.

Venerdì 6 luglio, dalle 15 alle 23, nell’ambito del programma delle “Città in Festa”, si svolgerà nelle principali strade di Mestre l’“Happy Friday” con spettacoli, musica e promozioni commerciali.

 

Tra i numerosi eventi e iniziative, in via Mestrina e via Ca’ Savorgnan, dalle ore 18 alle 23, sarà possibile degustare appetitose specialità culinarie fra le quali carni cotte su uno spiedo gigante, fritture di pesce, tramezzini e stuzzichini, in un contesto di allegria e musica live; in via Caneve dalle 19 alle 22, concerto e balli popolari; mentre in Riviera XX Settembre e via Verdi, dalle 20 fino alle 22.30, ci sarà una manifestazione musicale per voce e pianoforte.
In via San Girolamo, dalle 20 fino alle 23, ci sarà l’intrattenimento musicale con musica anni 70/80; in piazzetta Coin dalle 17 alle 23, Mercatino “Tutto in Piazza”, stand gastronomici con specialità veneziane, musica e street food.

 

Sarà anche comodo parcheggiare l’auto in centro; infatti nei piazzali e negli stalli strisce blu di Mestre la sosta sarà gratuita. Sono escluse le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), Piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica).
Con le consuete modalità, tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no GPL aperto h24) e al Park Candiani, sarà gratuita.
Altre info su https://events.veneziaunica.it/it/happy-friday-6-luglio-2018.

Oggi, venerdì 22 giugno, dalle 15 alle 23, nell’ambito del programma delle “Città in Festa”, un “Happy Friday” straordinario animerà le principali strade di Mestre con spettacoli, musica e promozioni commerciali.

 

Tra i numerosi eventi e iniziative, in via Mestrina e via Ca’ Savorgnan, fino alle 22 non mancherà la possibilità di assaggiare appetitose specialità culinarie fra le quali carni allo spiedo, fritture di pesce, tramezzini e stuzzichini, in un contesto di allegria e musica live; in via Caneve, dalle 19 alle 22, oltre alla musica latino americana dal vivo, si potrà assistere ad esibizioni di ballo; mentre in Riviera XX Settembre e via Verdi, dalle 18 fino alle 22.30, ci saranno street food, musica italiana e laboratorio-workshop con due tavoli di calligrafia cinese.

 

Sarà anche comodo parcheggiare l’auto in centro; infatti nei piazzali e negli stalli strisce blu di Mestre la sosta sarà gratuita. Sono escluse le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), Piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica).
Con le consuete modalità, tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no GPL aperto h24) e al Park Candiani sarà gratuita.

 

Altre info su http://events.veneziaunica.it/it/content/happy-friday-22-giugno-2018.

Sabato 23 giugno, venerdì 6 luglio e venerdì 14 settembre aperture speciali dei negozi anche in Galleria Barcella

 

Mestre d’estate è una città tutta da vivere: con la bella stagione sono tornati gli Happy Friday e sabato 23 giugno l’Art Night arriva anche in terraferma e Galleria Barcella – lo spazio che nel cuore della città accoglie 15 negozi di abbigliamento, calzature, accessori, ristorazione e tanto altro – si conferma fra i principali
promotori di questi eventi che animano il centro città.

 

Galleria Barcella si sta infatti impegnando da tempo per contribuire attivamente alla valorizzazione di Mestre attraverso la partecipazione a iniziative che puntano a mostrare la bellezza del cuore della città e a riportare i mestrini a scoprirne gli scorci più suggestivi, a vivere Piazza Ferretto e le vie del centro dominate dalla Torre del castello.

 

Sabato 23 giugno sono previsti una serie di eventi speciali per l’Art Night che interesseranno diverse zone della città: al Centro Culturale Candiani, la Biblioteca Civica Vez e la nuova piazzetta Toniolo saranno organizzati percorsi e proiezioni dedicati al mondo dell’arte, dalla musica alla recitazione passando per la grafica,
la storia e l’architettura. All’ora dell’aperitivo le mura della Torre di Mestre ospiteranno un’esibizione dei solisti della GOM, Giovane Orchestra Metropolitana, e per l’intera giornata le vie del centro saranno invase da nove giovani band musicali.

negozi di Galleria Barcella saranno aperti fino alle 23.00 per lo shopping.

 

Galleria Barcella parteciperà con aperture straordinarie serali anche ai prossimi Happy Friday, previsti per il 6 luglio e il 14 settembre. Moltissime le attività che saranno organizzate in città: musica e spettacoli per le vie del centro, iniziative e promozioni speciali, street food e mercatini. Inoltre, a partire dalle 15.00, i parcheggi lungo le righe blu di Mestre saranno gratuiti (a esclusione delle aree di Marghera, San Giuliano, di piazzale Roma e del Vega).

Dopo il successo delle precedenti edizioni, domani, venerdì 8 giugno, torna a Mestre “Happy Friday 2018”. Le strade del centro di Mestre saranno animate da spettacoli, musica e promozioni commerciali nelle strade e negli esercizi aderenti.

 

Nelle giornate di domani e di sabato 9 giugno, dalle 10 alle 23, in via Palazzo si svolgerà il “Mercato dei Portici”, accompagnato dall’intrattenimento musicale e da un angolo Kids, mentre piazzetta Pelliccani si trasformerà nel regno dello Street Food.

 

Dalle 17, in piazza Ferretto il divertimento è a portata di bambino con Leo Reyer, che farà divertire i più piccoli con un canestro mobile e la distribuzione gratuita di palloncini e cartoline sportive per gli autografi.

 

A partire dalle 19 cominceranno i primi spettacoli musicali, mentre dalle 20 alle 23 ci sarà l’intrattenimento musicale a cura del duo CLE’ E STEFANO, in concomitanza con un menù speciale.

 

La musica sarà protagonista anche in via San Girolamo, dove il divertimento comincerà alle 20 e proseguirà fino alle 22.30, e in via Caneve, che sarà invasa dai ritmi latino-americani e dance commerciale selezionati dal dj Paolo Veronese. Il programma prevede anche esibizioni di ballerine, danza orientale con musica tradizionale egiziana e possibilità di tatuaggi all’Henné.

 

In via Mestrina, Ca’ Savorgnan e in via Rosa, dalle ore 18.30 fino alle 22.00, spazio allo spiedo gigante, al cartoccio di pesce fritto, birra e patatine, carne grigliata, panini, arrosticini.

 

In piazzetta Coin, da domani a domenica, avrà luogo il mercato “Tutto in Piazza”. Mentre sabato ci sarà il tradizionale mercatino, domenica si celebrerà la Festa della ciliegia, con esposizioni e degustazioni gratuite dalle 17.30 alle 18.30.

 

Infine, gli amanti dello shopping potranno passeggiare in via Cappuccina, visitando gli esercizi commerciali che, per l’occasione, prolungheranno il loro orario di apertura.

 

Se si raggiunge il centro di Mestre in auto, è possibile parcheggiare nei piazzali e negli stalli strisce blu di Mestre: la sosta è gratuita. Escluse invece le aree di Marghera, San Giuliano (Porta Rossa, Blu e Gialla), piazzale Roma e Vega (vie Pacinotti, Ferraris e dell’Elettrotecnica).

Si ricorda inoltre che tramite i coupon distribuiti dagli esercizi aderenti all’iniziativa, la prima ora al Park Costa (per sole autovetture-no GPL aperto h24) e al Park Candiani sarà gratuita.
 

Altre info sui parcheggi AVM:

Park Costa

Parcheggio P.le Candiani

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni