Home / Posts Tagged "fiume Sile"

Il tour cicloturistico “Le sorgenti del Sile” parte da Albaredo di Vedelago e si sviluppa ad anello per 20 km, creato per scoprire e ammirare le particolari sorgenti dell’omonimo fiume, assaporando la bellezza di una giornata immersi nel verde.

 

Lungo il percorso si potranno vedere ed esplorare molti punti interessanti che contengono le importanti e suggestive risorgive del fiume Sile come la Porta dell’Acqua e il Gran Bosco dei Fontanassi.

 

A seguire è possibile cenare al Ristorante Corona d’Oro di Albaredo di Vedelago e gustarsi il concerto del Fabio Giachino Trio.

 

Info e prenotazioni

Data evento: sabato 13 luglio
Partenza: ore 16.00
Durata percorso: 2 ore circa
Quota di iscrizione: 15 euro
Prenotazione obbligatoria a: [email protected] – tel. +39 0422 595780

Ieri, alle 14.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti in via Bassa a Jesolo per un automobilista finito con l’auto nel fiume Sile dopo aver perso il controllo della vettura.

 

Il conducente è riuscito autonomamente a venire fuori dalla vettura e a raggiungere la sponda, dove è stata successivamente preso in cura dal personale del Suem 118.

Nel frattempo i Vigili del fuoco, accorsi anche con il nucleo sommozzatori di Venezia, hanno recuperato l’auto dal fiume.

 

La cosa curiosa è che durante le operazioni subacquee di agganciamento della vettura, i sommozzatori si sono accorti della presenza di una seconda auto nel fiume. Recuperata l’auto dell’automobilista finito in acqua oggi, si è provveduto quindi al recupero della seconda vettura che, a vederne le condizioni, sembra fosse in acqua da diverso tempo.

 

Sabato pomeriggio, intorno alle ore 18, i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno individuato il corpo di un uomo nel fiume Sile, a Quarto d’altino. Probabilmente si tratta della persona dispersa, di cui non si avevano notizie da giorni. Il cadavere è stato individuato in un’ansa del fiume nei pressi di via Isonzo, sotto la vegetazione che lambisce il corso d’acqua. L’uomo è stato recuperato e il corpo messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Oltre 25 i soccorritori tra vigili del fuoco e volontari della protezione civile che nei giorni scorsi sono stati impegnati nella ricerca dell’uomo scomparso.

Tragedia a Casale sul Sile. Lunedì il corpo di un uomo è stato visto galleggiare nel fiume Sile, lungo via San Nicolò.

Si tratta di un suicidio. L’uomo è stato identificato, è un 58enne di Casale, ma da tempo residente in una casa di riposo di Spresiano, che ne aveva denunciata la scomparsa.

Per il recupero della salma sono intervenuti i Vigili del Fuoco con il gommone.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni