Home / Mogliano  / I complimenti del Governatore Zaia al gelataio che, finito il lavoro, tiene pulita la strada davanti alla gelateria

I complimenti del Governatore Zaia al gelataio che, finito il lavoro, tiene pulita la strada davanti alla gelateria

Ha avuto i complimenti dal Governatore Zaia perché l’altra sera è stato immortalato in una foto mentre stava spazzando il marciapiede antistante la sua gelateria. È accaduto a Michele, gestore della storica gelateria Alberts di Mogliano.

Ha avuto i complimenti dal Governatore Zaia perché l’altra sera è stato immortalato in una foto mentre stava spazzando il marciapiede antistante la sua gelateria. È accaduto a Michele, gestore della storica gelateria Albert.S di Mogliano.

 

Una stretta di mano virtuale con un commento più che realista sul senso civico e l’appartenenza veneta che Luca Zaia ha voluto postare per sottolineare le doti e l’orgoglio di un popolo.

 

“Erano di certo passate le nove di sera – racconta il gelataio Michele Pesce quando mi sono soffermato a guardare le foglie sparse sotto il portico, davanti alla porta del negozio e ho pensato che qualcuno, magari una persona anziana, passando di lì, sarebbe potuta scivolare e farsi male. Allora ho preso una scopa e ho cominciato a pulire. Poi ho passato le scale che portano al portico e, una foglia tira l’altra, sono andato avanti per il marciapiede”.

 

Così si è ritrovato sui Social con tanto di complimenti e di citazione dal Governatore su una frase di John F. Kennedy: “Non chiederti cosa il tuo paese può fare per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese”.

 

Michele, nei primi anni ’80, giovanissimo, era andato a lavorare in Germania; in quel paese è rimasto fino al 2011seppur come lavoratore stagionale. Quando è rientrato stabilmente a Mogliano, sua città natale,  ha rilevato la gelateria che è stata una delle prime, a Mogliano, a fare il gelato artigianale da asporto. Oggi i suoi gelati, e le sue crepes, sono molto apprezzati ma è la sua conversazione a essere il pezzo forte. Molti si fermano per fare due chiacchiere e un cono di gelato può essere l’occasione per un’ora di svago.

 

 

Photo Credits: FB @zaiaufficiale

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni