Slide-main

Consegnata una targa al sindaco di Spinea

1 minuti di lettura

Martina Vesnaver è il primo sindaco di origine istriana eletto nel Veneto.
Ieri mattina il vice presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Alessandro Cuk, e la coordinatrice regionale Italia Giacca si sono recati in Municipio da Martina Vesnaver per una piccola cerimonia di consegna della tessera di socia onoraria e una targa recante la dicitura “A Martina Vesnaver – primo Sindaco nel Veneto di origini istriane”. Presente naturalmente anche papà Marcello, esule da Pirano, visibilmente emozionato.
 
L’Associazione, fondata nel 1947, è la maggiore rappresentante sul territorio nazionale degli italiani fuggiti dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia al termine della seconda guerra mondiale. Al sindaco sono state inoltre consegnate in omaggio alcune pubblicazioni inerenti il confine orientale e il tema storico in questione, nonché copia del dvd del film Rosso Istria, appena uscito.

Articoli correlati
MondoSlide-mainSociale

Giornata Mondiale dei Bambini: riflessioni e impegni per un futuro migliore

2 minuti di lettura
Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani (CNDDU), in occasione della Prima Edizione della Giornata Mondiale dei Bambini, propone…
AttualitàItaliaSlide-main

L'ipotesi del servizio civile o militare obbligatorio

1 minuti di lettura
Due opzioni, a scelta, per sei mesi: impegno civile o formazione militare. La Lega ha avanzato una nuova proposta di legge per…
Città Metropolitana di VeneziaSlide-mainVenezia

Nuove strade a Venezia: tra i nomi Giulia Cecchettin e Don Armando Trevisiol

2 minuti di lettura
La Giunta comunale ha deliberato dieci nuove intitolazioni di strade, rotonde e parchi, onorando figure significative che hanno lasciato un’impronta indelebile nella…