LavoroSlide-main

Cisl: Assunzioni in lieve ripresa

1 minuti di lettura

I dati della Cisl sembrerebbero indicare una lieve ripresa per quanto riguarda le assunzioni nella Marca trevigiana. Il saldo fra assunzioni e cessazioni è pari al +8.585 nei primi sei mesi, con il manifatturiero che si conferma settore trainante, registrando un +70% di occupati. Anche il comparto del legno e del mobile chiude il trimestre con un saldo positivo di +280 assunzioni.

 

Meno bene il commercio al dettaglio e il settore dei servizi finanziari che registrano un saldo negativo. Quest’ultimo, come sostiene il componente della segreteria Cisl Treviso-Belluno Alfio Calvagna, è stato influenzato negativamente dalla “grave crisi delle banche venete”.

 

Anche il numero di lavoratori al di sotto dei 30 anni cresce del 33,9%, benché assunti con contratti atipici, con un 28% di contratti di somministrazione o a chiamata. Il dato relativo al lavoro temporaneo indica un boom di questo tipo di contratti, aumentati esponenzialmente del 412,9% dal 2016.

 

Sara Angioni

 

 

 

Articoli correlati
Pillole di storia, arte e umanitàSlide-mainStorie dal mondo

La vita è un Valore in un mondo fuori controllo - Giornata per la Vita

1 minuti di lettura
La sensazione di camminare sulle sabbie mobili, su un terreno debole e privo della capacità di sostenere pesi è oramai un dato…
SaluteSlide-mainSocialeTreviso

L’Ulss 2 premiata da Fondazione Onda per il progetto “Ferie Solidali”

2 minuti di lettura
La testimonianza: “Grazie ai colleghi e all’azienda: mi hanno donato tempo per gestire dolore e malattia”. Colleghi che aiutano colleghi, in particolare…
Slide-mainSportVeneto

Lo sport paralimpico del Veneto fa il pieno di solidarietà

5 minuti di lettura
Quasi 6mila voti su Facebook e una giuria tecnica hanno assegnato un montepremi complessivo da più di 10mila euro. Tra le discipline…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio