Home / Treviso  / Casier  / Casier compie duecento anni

Casier compie duecento anni

Per celebrare il bicentenario del Comune di Casier, domenica 28 aprile (alle 17) nella sala consiliare di Dosson, l'amministrazione comunale, in collaborazione con l'istituto comprensivo, ha organizzato un pomeriggio di musica con il quartetto "Il mito di

Per celebrare il bicentenario del Comune di Casier, domenica 28 aprile (alle 17) nella sala consiliare di Dosson, l’amministrazione comunale, in collaborazione con l’istituto comprensivo, ha organizzato un pomeriggio di musica con il quartetto “Il mito di Prometeo”.

 

Nel corso della giornata sarà assegnata anche la benemerenza civica a Pietro Terracina e a Sami Modiano, testimoni della Shoah che in questi anni sono stati protagonisti indimenticabili delle giornate della Memoria con gli studenti del territorio.

 

 

Presentazione del volume della storica Chiara Scinni

I duecento anni di Casier sono però raccolti anche nel libro voluto dall’amministrazione, dal titolo 200 – Casier e le sue identità culturali.

 

Scritto dalla storica Chiara Scinni in collaborazione con Istresco (la copertina è stata realizzata dal consigliere comunale Paolo Criveller), il volume sarà presentato nel corso della cerimonia e regalato a tutte le associazioni di volontariato che operano nel comune.

 

Un viaggio che parte dalla preistoria e arriva ad oggi. Un viaggio parallelo di Casier e Dosson, unico territorio ma identità profondamente diverse fino dalle origini.

 

L’ultima parte del volume contiene la testimonianza delle donne che hanno fatto la storia dell’emancipazione femminile locale:

• Paola Storini, prima donna assessore nel 1975

• Vanda Vagliero del Circolo Femminile di Casier

• Liviana Battistella, prima donna presidente del Comitato dell’asilo di Casier

• Serenella Perotti, ex dirigente scolastico dell’istituto comprensivo

• Daniela Marzullo, che nel 2004 venne eletta prima donna sindaco di Casier.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni