EconomiaItalia MondoLavoroSlide-mainSostenibilitàVeneto

Al via le iscrizioni per la X Edizione del Premio Impresa Ambiente

2 minuti di lettura

Dal 17 ottobre al 17 dicembre sono aperte le iscrizioni per il più importante riconoscimento italiano dedicato alle aziende, agli enti pubblici e privati che si sono distinti nel campo della sostenibilità. Promosso dalla Camera di Commercio di Venezia Rovigo, con la collaborazione di Unioncamere e con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica premierà la miglior gestione, il miglior prodotto/servizio, il miglior processo/tecnologia, la migliore cooperazione per lo Sviluppo sostenibile. Premiati anche il Giovane Imprenditore e la Start Up Innovativa.

Giunge alla decima edizione il Premio Impresa Ambiente, il più importante riconoscimento italiano per le imprese che si distinguono nell’adozione di strategie, prodotti, servizi, partneriati e sistemi gestionali che promuovono la sostenibilità ambientale, economica e sociale nell’ottica del raggiungimento degli obietti di cui all’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Per la Camera di Commercio di Venezia Rovigo sarà la terza edizione come promotrice dell’evento.

Dal 17 ottobre al 17 dicembre 2022 – fino alle ore 24.00 – sarà possibile, per tutte le aziende e gli enti pubblici e privati che hanno dato un importante contributo innovativo, in ottica di sostenibilità, a processi, sistemi, partnernariati, tecnologie e prodotti, effettuare l’iscrizione tramite il sito dedicato al Premio.

Requisito fondamentale per partecipare al Premio è l’essere regolarmente iscritti alla Camera di Commercio del proprio territorio di riferimento.

Il Premio Impresa Ambiente prevede, per la X edizione, quattro categorie in cui poter concorrere e due premi speciali. Le categorie si suddividono in:

  • Miglior gestione per lo sviluppo sostenibile, che prevede l’integrazione nella mission aziendale e nei processi decisionali aziendali degli aspetti ambientali, economici ed etici dello sviluppo sostenibile; la categoria prenderà in considerazione in modo distinto, micro e piccole imprese, medie e grandi imprese;
  • Miglior prodotto o servizio per lo sviluppo sostenibile, che prende in considerazione il grado di innovazione e impatto ambientale di un prodotto o servizio rispetto alla capacità dello stesso di rispondere alle nuove esigenze dei consumatori e di migliorarne la qualità della vita;
  • Miglior processo/tecnologia per lo sviluppo sostenibile, che prende in considerazione il miglioramento delle performance ambientali introdotte da una nuova tecnologia con particolare focus sulle sue ricadute in fatto di sostenibilità ambientale (risparmio energetico e dei materiali, passaggio dalle risorse non rinnovabili a quelle rinnovabili, non utilizzo di sostanze pericolose, riduzioni di emissioni di CO2 in atmosfera);
  • Miglior cooperazione per lo sviluppo sostenibile, che valuta la cooperazione e la partnership tra più realtà imprenditoriali, ma anche di enti pubblici e privati in questo caso, sull’effettivo contributo allo sviluppo sostenibile in progetti dedicati a Paesi in via di sviluppo o a Paesi con economia in transizione.

Due premi speciali andranno a imprese, regolarmente iscritte nelle quattro categorie del premio, ma con caratteristiche particolari:

  • Premio Giovane Imprenditore che sarà assegnato a titolari o dirigenti d’impresa under 40 distintisi per spiccate capacità imprenditoriali, innovazione, attività di ricerca dedicate allo sviluppo ecosostenibile;
  • Premio Start-up Innovativa riservato alle imprese qualificate come start up innovative ai sensi dell’art. 25 c. 2 del DL 18 ottobre 2012 n. 179 “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese” che si siano distinte per progetti particolarmente innovativi e di ricerca dedicati allo sviluppo sostenibile.

Il Premio, in questa sua decima edizione, assume particolare importanza alla luce della situazione economica, energetica, ambientale e internazionale attuale.

Individuare, infatti, aziende e best practice che mettono al centro la sostenibilità, il miglioramento della qualità della vita dei consumatori, il rispetto per l’ambiente e la responsabilità sociale del proprio operato potrà fungere da modello di riferimento per tante altre realtà aziendali ed enti pubblici e privati attivi in Italia ed all’estero.

La partecipazione al Premio Impresa Ambiente X Edizione non comporta alcun costo di partecipazione per chi intenderà iscriversi.

Pros

  • +

Cons

  • -
Articoli correlati
ArteItalia MondoSlide-main

Natura morta di Morandi venduta all'asta per 3,4 milioni: è record assoluto per un'opera italiana

2 minuti di lettura
Per aggiudicarsi il dipinto 15 minuti di rilanci via telefono partiti dalla cifra di 700mila euro. La Contemporary Art Evening Auction di…
CryptoDigitalSlide-main

L'sola di Tuvalu si sta ricreando nel Metaverso mentre il cambiamento climatico rischia di cancellarla dalla mappa

2 minuti di lettura
La nazione insulare del Pacifico di Tuvalu è stata a lungo una causa celebre per i rischi sul cambiamento climatico. Situata quasi…
AttualitàItalia MondoSlide-main

Frana a Ischia. Morta una donna, 11 dispersi

3 minuti di lettura
“Al momento c’è un decesso accertato”, quello di una donna, “i dispersi sono 11. Gli sfollati circa 130. Entro stasera saranno sistemati…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio