AmbienteMarca TrevigianaMondoSostenibilità

Treviso vola in Estonia per la finalissima dell’European Green Leaf Award 2025

2 minuti di lettura

A Tallinn, oltre al sindaco Conte e al vicesindaco Manera, ci sarà una delegazione di Contarina e Ats per illustrare i modelli virtuosi del capoluogo della Marca.

TREVISO – Treviso vola in Estonia per la finalissima dell’European Green Leaf Award. Dal 3 al 6 ottobre, una delegazione del Capoluogo della Marca Trevigiana sarà nella capitale Tallinn per l’appuntamento finale dell’European Green Leaf Award 2025.

Si tratta del premio della Commissione Europea che riconosce le performance in ambito ambientale degli enti fra i 20mila e i 100mila abitanti basandosi su sette indicatori ambientali, sulla gestione della governance ambientale in città, sulle progettualità messe in campo e sulle azioni future delle Amministrazioni locali. 

Il Comune di Treviso, rappresentato dal sindaco Mario Conte e dal vicesindaco Alessandro Manera, volerà in Estonia insieme ai tecnici comunali e alcune delle aziende del territorio che, insieme all’ente, hanno messo in campo politiche virtuose in campo ambientale per illustrare alla Giuria i progetti di sostenibilità urbana ed eco-sostenibilità.

L’intervento di Treviso si terrà il 4 ottobre mentre la cerimonia di premiazione si terrà giovedì 5 ottobre alle ore 18.

La delegazione trevigiana vedrà inoltre la partecipazione di rappresentanti di Alto Trevigiano Servizi e Contarina.

La finalista che si contenderà il premio con Treviso è la città spagnola di Viladecans. Il vincitore potrà beneficiare di un premio da 200mila euro oltre alla possibilità di diventare Città ambasciatrice verde d’Europa 2025.

Nei giorni di permanenza in Estonia la delegazione trevigiana parteciperà ad importanti meeting con i comuni finalisti e con il sindaco di Tallinn (città insignita del European Green Capital 2023) Mihhail Kõlvart. Sono previste riunioni e conferenze tra le città che appartengono per merito alla rete “Green Leaf”, tra cui Treviso, durante il quale si parlerà di sostenibilità e azioni di contrasto al cambiamento climatico.

In particolare, il sindaco Mario Conte incontrerà personalmente i primi cittadini delle candidate all’European Green Capital Award, Vilnius (Lituania), Graz (Austria) e Guimarães (Portogallo).

«Fa piacere e rende orgogliosi essere ancora fra le migliori città europee per le politiche ambientali», sottolinea il sindaco Mario Conte. «Al di là del premio, che porterebbe Treviso ad un risultato storico dopo la finalissima di Lahti del 2021, ci riempie d’orgoglio sedere allo stesso tavolo di realtà con le quali ci può essere un costante e proficuo scambio di idee. L’European Green Leaf Award rappresenta un’opportunità per l’intero territorio per confrontarsi, approfondire, comprendere e crescere nell’attuazione delle buone pratiche e dei modelli». 

Articoli correlati
MondoSaluteSlide-mainSociale

Combattiamo l'isolamento delle Malattie Rare

1 minuti di lettura
Il 29 febbraio si celebra la Giornata per le Malattie Rare, che intende dar voce alle persone che ne soffrono Il Coordinamento…
IstruzioneItaliaSlide-mainSostenibilità

Nasce la scuola "circolare e smontabile"

1 minuti di lettura
C+S Architects chiude il percorso dedicato alle scuole circolari, che ha recentemente sviluppato nell’ambito di ricerca sulla progettazione scolastica. Firmato da Carlo…
MondoSlide-mainVideo

L'Appello dell'UNICEF per il sostegno ai bambini dell'Ucraina afflitti dalla guerra

2 minuti di lettura
L’UNICEF evidenzia la grave crisi emotiva dei bambini in Ucraina a causa del conflitto, dove molti bambini sono costretti a trascorrere migliaia…