ArteItalia MondoSlide-mainSpettacoloVenezia

“Sorridendo! Film Festival”: dal 7 al 10 luglio il cinema al Lido racconta la diversità

2 minuti di lettura

Un concorso di cortometraggi, lungometraggi e serie tv che raccontano il tema della diversità come risorsa. Sta per arrivare al Lido (zona Alberoni) il “Sorridendo! Film Festival – Il cinema che fa la differenza”. La manifestazione è in programma dal 7 al 10 luglio nell’apposita ‘Arena del sorriso’ allestita in via Ca’ Rossa (vicino all’hotel Villa Orio e Beatrice). La kermesse è stata presentata oggi dalla sua direttrice artistica Mary Calvi in un incontro a Ca’ Farsetti con la presenza istituzionale dell’assessore al Bilancio Michele Zuin.

Giunto alla V edizione, il festival è organizzato dall’omonima onlus “Sorridendo!” e da Mary Calvi, con la collaborazione della Proloco Lido di Venezia e Pellestrina e il patrocinio del Comune. Rientra nel calendario ‘Città in Festa’. Si comincia il 7 luglio alle 20 con la proiezione del film: “La cena perfetta’ del regista Davide Minnella.

Saranno 15 i cortometraggi in concorso, che affrontano temi attuali: violenza sulle donne, uso compulsivo dei social e relativi effetti, amicizia, eutanasia, pandemia. Ogni serata si concluderà con una cena di gala a scopo benefico il cui ricavato verrà devoluto all’abbattimento delle barriere architettoniche dello stabilimento ‘Bagni Alberoni’ al Lido e alla messa a disposizione di nuovi mezzi per renderlo più accessibile agli utenti con qualsiasi tipo di disabilità.

“Il Lido è quasi un piccolo comune, con 20.000 abitanti. Questo è un vero e proprio rilancio della località degli Alberoni” ha spiegato nel corso della presentazione l’assessore Zuin. “Non è una periferia. Quest’anno qui ci sarà tanto altro. Grazie a Mary Calvi per la forza straordinaria con cui porta avanti queste iniziative e per credere nella ‘vocazione cinematografica’ del Lido che diventerà la ‘cittadella del cinema’ solo se proseguiremo a organizzare eventi di questo genere. Al termine della pandemia, la prossima estate, il Lido si rivitalizzerà con un’offerta legata agli Alberoni, una zona bellissima che è doveroso rilanciare”.

“Abbiamo scelto di venire al Lido per l’anno di rinascita post pandemia” ha confermato nel proprio intervento Mary Calvi. “Perché la causa che affronteremo è importante: l’inclusione e la diversità vista come una risorsa. Il festival si chiama ‘Sorridendo!” perché tutti meritiamo di sorridere sempre, qualsiasi condizione la vita ci abbia riservato. Abbiamo elaborato nuovi percorsi di accessibilità per lo stabilimento ‘Bagni Alberoni’ dedicati alle persone diversamente abili. Abbiamo condotto poi alcuni lavori di manutenzione. A breve arriveranno inoltre alcune carrozzine in grado di muoversi sulla sabbia che consentiranno a chi ne abbia necessità l’accesso al mare in completa autonomia. Sono orgogliosa e soddisfatta di essere al Lido, nella patria del cinema”.

Il presidente della giuria di qualità sarà l’attore Salvatore Esposito (famoso interprete di Gomorra). Con lui in giuria lo sceneggiatore Nicola Guaglianone, la produttrice Manuela Cacciamani (OneMore Pictures), la regista Cinzia Th. Torrini, Marcello Foti, il regista Davide Minnella, gli attori Andrea Roncato e Matteo Paolillo (protagonista della serie tv Mare Fuori). A loro il compito di assegnare i premi istituzionali del “Sorridendo! Film Festival”. Un’altra giuria, presieduta da Fioretta Mari e composta da 30 ragazzi provenienti da tutta Italia (studenti e appassionati di cinema) visionerà i corti in concorso, incontrerà i registi delle opere e proclamerà il Miglior Corto Giuria Giovani.

“Abbiamo voluto coinvolgere il mondo dello spettacolo per parlare di quanto fa bene essere buoni non solidali, aprire il cuore” ha aggiunto Mary Calvi. “Probabilmente questo messaggio arriva prima se viene veicolato da vip. I tanti personaggi che prenderanno parte al festival lo faranno gratuitamente e a scopo benefico”.

Articoli correlati
Italia MondoSlide-mainSport

Europei di nuoto: 102 azzurri in gara. Tra loro 9 medaglie olimpiche e 10 campioni del mondo

2 minuti di lettura
Ci siamo. Domani prendono il via gli Europei di nuoto. La rassegna continentale torna nella Capitale a distanza di 39 anni dall’ultima…
IstruzioneSlide-mainVeneto

Scuola. Al Veneto 126,8 milioni dal Pnrr

1 minuti di lettura
“Questi fondi sono una finestra sul futuro, un vero investimento solido che possiamo fare per i nostri ragazzi in un comparto, quello…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Sartor di Castelfranco: sopralluogo della Provincia in vista della fine lavori

1 minuti di lettura
Sopralluogo oggi per il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, ai lavori incontro all’Istituto Sartor di Castelfranco Veneto dove, dopo aver…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!