AttualitàIstruzioneItalia MondoSlide-main

Milano. Docenti, ricercatori e studenti si tagliano una ciocca di capelli in memoria di Masha Amini

1 minuti di lettura

Iniziativa di solidarietà all’Università di Milano-Bicocca per protestare contro la morte di Mahsa Amini, la 22enne arrestata a Teheran dalla polizia morale della Repubblica islamica con l’accusa di non aver indossato il velo correttamente.

Ad organizzarla il Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’ateneo che, ieri mattina, ha invitato docenti, studenti e personale tecnico amministrativo a tagliare simbolicamente una ciocca di capelli aderendo alle iniziative che si stanno tenendo in tutto il mondo Occidentale. Allo stesso tempo, l’azione partecipata, con la formazione di una catena umana e l’esposizione di cartelli, ha voluto rappresentare una forma di sostegno alla lotta per l’emancipazione femminile in Iran.

«Abbiamo manifestato in memoria di Masha Amini e di tutte le donne e gli uomini uccisi fino ad ora, anche per mantenere viva l’attenzione su quanto sta accadendo. Quella in atto in Iran – afferma la professoressa Sonia Stefanizzi, direttrice del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale – non è solo la protesta per l’emancipazione femminile in un’ottica di autodeterminazione. È un movimento nel quale confluiscono più istanze: il rigetto di alcune imposizioni religiose come l’obbligatorietà di indossare il velo nei luoghi pubblici e un profondo malcontento per il perdurare della crisi economica. La caratteristica di questi cortei di piazza è l’elemento intergenerazionale con il coinvolgimento attivo sia di varie associazioni studentesche che della classe media».

Articoli correlati
ArteItalia MondoSlide-main

Natura morta di Morandi venduta all'asta per 3,4 milioni: è record assoluto per un'opera italiana

2 minuti di lettura
Per aggiudicarsi il dipinto 15 minuti di rilanci via telefono partiti dalla cifra di 700mila euro. La Contemporary Art Evening Auction di…
CryptoDigitalSlide-main

L'sola di Tuvalu si sta ricreando nel Metaverso mentre il cambiamento climatico rischia di cancellarla dalla mappa

2 minuti di lettura
La nazione insulare del Pacifico di Tuvalu è stata a lungo una causa celebre per i rischi sul cambiamento climatico. Situata quasi…
AttualitàItalia MondoSlide-main

Frana a Ischia. Morta una donna, 11 dispersi

3 minuti di lettura
“Al momento c’è un decesso accertato”, quello di una donna, “i dispersi sono 11. Gli sfollati circa 130. Entro stasera saranno sistemati…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio