Home / Cultura  / Ambiente  / Il Festival “Si può fare” di Mira parte all’insegna della solidarietà

Il Festival “Si può fare” di Mira parte all’insegna della solidarietà

Parte domani, Venerdì 29 settembre, e dura fino al 1 ottobre il festival "Si può fare" di Mira, l'evento dedicato alle economie e le relazioni solidali, giunto alla sua seconda edizione.   La parola d'ordine degli organizzatori

Parte domani, Venerdì 29 settembre, e dura fino al 1 ottobre il festival “Si può fare” di Mira, l’evento dedicato alle economie e le relazioni solidali, giunto alla sua seconda edizione.

 

La parola d’ordine degli organizzatori è “solidarietà” con un programma ricco di eventi in tema che invita tutti a partecipare a questa fiera-mercato. Le esposizioni, le mostre e i laboratori di buone pratiche, saranno incentrati sui temi inerenti a terra e alimentazione, sull’energia, la mobilità e il territorio, il lavoro e il consumo consapevole.

 

Sono previsti incontri, letture e spettacoli, ma anche lezioni di yoga per tutta la durata del festival.
La serata di venerdì partirà con l’inaugurazione al Teatro della Villa dei Leoni, alle ore 19 in presenza delle autorità. Si prosegue alle 21 con lo spettacolo “In terra. Quando la terra trema“, uno studio per uno spettacolo sul terremoto del centro Italia di e con Fabio Bonso. Le attività all’aperto partiranno già dal pomeriggio, alle 16 con la maratona di lettura “Il Veneto Legge“, progetto che si terrà anche a Mogliano e al quale anche il comune di Mira ha aderito.

 

Clicca qui per scoprire di più.

 

Sara Angioni

Commenta la news

commenti

POST TAGS:

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni