MoglianoSlide-main

“Solidarietà in movimento”. Trasporto gratuito per cure e lavoro per moglianesi con mobilità ridotta

2 minuti di lettura

Il progetto sarà gestito da Astra Cooperativa, a costo zero per quattro anni

 

Trasporto gratuito e sicuro per sostenere visite, controlli medici e terapie presso presidi ospedalieri, centri territoriali e ambulatoriali ma anche per l’accompagnamento delle persone con problemi legati alla mobilità presso i luoghi di lavoro.

 

Grazie al progetto “Solidarietà in movimento”, per i prossimi quattro anni i cittadini moglianesi con problemi di mobilità potranno usufruire degli “accompagnamenti solidali”. Il servizio previsto dal progetto, patrocinato ufficialmente dall’Amministrazione Comunale, sarà gestito da Astra Cooperativa, che lo effettua già in diversi Comuni del Veneto e d’Italia, a costo zero sia per i Servizi Sociali del Comune, sia per i fruitori.

 

“E’ in crescita la richiesta di servizi di questo tipo ai nostri servizi sociali, per lo più da parte di persone anziane che non dispongono di mezzi propri, spesso affette da patologie che prevedono visite, esami e controlli. Il servizio si sosterrà con il supporto delle aziende ed attività moglianesi che si faranno pubblicità sul mezzo utilizzato dalla cooperativa e quindi facciamo appello alla sensibilità e solidarietà degli imprenditori per dare un aiuto concreto a persone che ne hanno bisogno”, commenta il Sindaco Carola Arena.

 

Negli ultimi quattro anni sono stati ben duemila gli accompagnamenti solidali effettuati col Fiat Ducato attrezzato con pedana mobile realizzato grazie al contributo di sponsor locali e messo a disposizione dei servizi sociali del Comune. Ne hanno usufruito cittadini ultra sessantacinquenni, disabili, minori e tutti coloro che, senza limite di età, erano sottoposti a terapie salvavita, come radioterapie, chemioterapie e dialisi, oltre ad anziani e disabili che dovevano recarsi a centri diurni, strutture riabilitative o luoghi di lavoro presso cooperative sociali.

 

Anche per il prossimo quadriennio, quindi, l’iniziativa verrà avviata e nei prossimi giorni e coinvolgerà tutte le imprese, società, esercizi commerciali e realtà di Mogliano Veneto che vorranno contribuire a migliorare la qualità della vita dei Concittadini meno fortunati, applicando il loro logo aziendale alla carrozzeria del mezzo. Sarà un modo diverso per fare pubblicità alla propria attività diventando sponsor di un nobile progetto ad elevati valori sociali e regalando un sorriso ed un’opportunità in più.

 

“Abbiamo deciso di sostenere questa iniziativa propostaci dalla Cooperativa Astra, l’unica da noi individuata per questo servizio e autorizzata alla raccolta pubblicitaria col nostro patrocinio  e ci auguriamo che si facciano sentire la generosità e la sensibilità degli imprenditori”, ha commentato l’Assessore alle politiche sociali Tiziana Baù.

 

Oltre a compiere un nobile gesto solidale, gli imprenditori che aderiranno, potranno dedurre fiscalmente l’intero valore del loro investimento.

Articoli correlati
Slide-mainVeneto

“Snow Mike: microfoni sulla neve”. I telecronisti italiani piu' famosi alla scoperta delle Dolomiti

1 minuti di lettura
Una giornata alla scoperta delle Dolomiti nella versione invernale. Il 13 dicembre dieci telecronisti del mondo della bici, dell’automobilismo e motociclismo vivranno…
CulturaSlide-mainVenezia

Augusto Murer e il monumento alla Partigiana domani all'Ateneo Veneto

1 minuti di lettura
Lunedì 5 Dicembre 2022 – Sala Lettura, ore 17.30. Sarà presente Bruno Murer, figlio dell’artista. Nell’occasione sarà esposto il bozzetto originale in bronzo del monumento….
Slide-mainSpettacoloVenezia

Teatro Goldoni, Massimo Cacciari presenta "Valzer di parole"

1 minuti di lettura
Il palcoscenico come una macchina del tempo, alla scoperta del teatro austriaco di inizio ‘900. E della forza comunicativa di tre grandi…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio