MoglianoSlide-main

Il centro di vaccinazioni di Mogliano trasferito a Preganziol

1 minuti di lettura

Forse molti non lo sanno ancora, ma Mogliano ha perso il suo Centro Vaccinazioni. Anche Casale sul Sile ha subito la stessa sorte per disposizione dell’Ulss 2 trevigiana.
L’Ulss 2 ha stabilito che il Centro Vaccinazioni deve essere unico ed accentrato a Preganziol.
 
Da oggi tutti i moglianesi, compresi anziani e bambini, dovranno purtroppo affrontare la scomodità di andare a Preganziol per vaccinarsi. Proprio ora che i vaccini sono obbligatori per iscrivere i propri figli alla scuola dell’obbligo.
 
Il Sindaco di Casale,Stefano Giuriato, è scettico sull’utilità di questa decisione. Casale, oltre al Centro vaccinazioni, ha perso anche il pap test e la gestione dell’invalidità.
La decisione era nota ai Sindaci già da qualche mese. Il Sindaco di Casale ha indetto addirittura un Consiglio Comunale sull’argomento.
 
Purtroppo il Sindaco di Mogliano è silenzioso sulla questione e non conosciamo la sua posizione su questo scottante argomento che forse lancia un segnale sul possibile destino del locale Centro Socio Sanitario.

Articoli correlati
AmbienteEconomiaSlide-mainVeneto

Piave Servizi: oltre un milione di euro per il progetto di gestione avanzata dei sistemi fognari

2 minuti di lettura
Il Ministero dell’Industria e dello Sviluppo Economico ha assegnato 1milione181mila euro al progetto elaborato da Piave Servizi (capogruppo) in collaborazione con i…
AmbienteSlide-mainSostenibilitàVeneto

Veneto riciclone, primi in Italia

1 minuti di lettura
La Giunta regionale oggi ha licenziato definitivamente l’aggiornamento del Piano rifiuti. “È un ottimo segnale che dimostra l’importante e costante lavoro del…
Slide-mainSpettacoloVenezia

79. Mostra del Cinema di Venezia: modifiche alla viabilità al Lido dal 16 agosto al 21 settembre

1 minuti di lettura
La Centrale operativa della Polizia locale ha emanato un’ordinanza che prevede la modifica della viabilità stradale al Lido di Venezia per consentire l’allestimento…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!