Home / Venezia  / Mestre  / Ciao, Antonia

Ciao, Antonia

Maria Antonia ci ha lasciati questa notte, aveva 101 anni. Lo scorso febbraio avevamo festeggiato i loro compleanni, quello suo e quello del gemello Severino e anche il compi secolo del marito Ruggero, il più giovane

Maria Antonia ci ha lasciati questa notte, aveva 101 anni.

Lo scorso febbraio avevamo festeggiato i loro compleanni, quello suo e quello del gemello Severino e anche il compi secolo del marito Ruggero, il più giovane dei tre, di soli 100 anni!

 

L’anno prima, in occasione dei suoi 100 anni, Maria Antonia mi aveva confidato la sua ricetta di questa meravigliosa longevità che stava sicuramente nell’essere sempre attiva. E la dieta?

 

“Mangio caffèlatte e panbiscotto tutte le mattine e le sere. A pranzo mangio normalmente, pasta, verdure e anche un musetto ogni tanto” raccontava con una lucidità sorprendente. “Sono bisnonna di Francesco, 6 anni e Mattia che farà 5 a giugno. Una vita lunga vale la pena di viverla solo se si vive bene” aveva concluso.
Negli ultimi mesi aveva perso quella voglia di vivere a causa dei tanti dolori fisici dovuti ad uno stato di salute ormai compromesso. In casa ad accudire la coppia c’è la figlia Vanna, che da sempre si è dedicata amorevolmente ai suoi genitori. Ora tutta la preoccupazione va a Ruggero Nube, il marito, e al fratello gemello Severino che vive da solo a Mestre, completamente autosufficiente.

 

Silvia Moscati

 

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni